Correlati

Le preoccupazioni degli agrigentini sul coronavirus

Crescono le preoccupazioni relative al contagio da coronavirus. Dopo la notizia dei casi registrati in Italia, le apprensioni aumentano ovunque, soprattutto nei luoghi visitati dalle persone colpite dal virus prima che venissero sottoposte ad accertamento sanitario. Aumenta l’apprensione anche nelle città dove sono presenti le comunità dei cinesi. Ad Agrigento, ad esempio, ci sono piccole comunità e sono anche numerosi i negozi appartenenti alla proprietà di gente di provenienza asiatica. Questo desta non poche preoccupazioni. È un filo sottile quello che separa la psicosi da coronavirus dalle giuste preoccupazioni. A prescindere da tutto, la paura ha il sopravvento al punto che sono veramente in pochi quelli che si recano dentro i negozi gestiti dai cittadini cinesi. Il famoso sito archeologico della valle dei templi in questi giorni è invaso da turisti di provenienza asiatica e altri arrivi sono programmati nei prossimi giorni. Il flusso turistico in questione genera preoccupazioni tra gli agrigentini.

Ultimi video