Correlati

Sanremo, barista massacrato per un rimprovero perde un occhio

Un barista di Sanremo è stato pestato a sangue da tre clienti ubriachi che infastiditi dal fatto di essere stati rimproverati, dopo aver rotto un bicchiere, lo hanno in questo modo voluto punire. Una tale scarica di violenza, che il titolare del locale ha subito l'eviscerazione dell'occhio sinistro. A distanza di due settimane da quell'aggressione, avvenuta nella notte del primo settembre, la polizia ha arrestato tre persone, tutte residenti in provincia di Imperia. Si tratta di un uomo di 41 anni (R.A.), uno di 32 (A.F.) e uno di 57 anni (K.B.T.). Quest'ultimo è di origine austriaca ed ha precedenti penali

Ultimi video