Politica
Grillo all'Ue nel 2014: "Non date i soldi all'Italia, vanno alla Mafia"
Mondo
Sala: "A Milano distribuiti uova e colombe negli ospedali per i bambini"
Mondo
Spazio, la Soyuz M-16 verso l'Iss
Coronavirus, scienziati tracciano la sua storia: ci sono 3 ceppi, in Europa il C
Ultracentenaria guarisce dal coronavirus: "Mi hanno aiutato coraggio, forza e fede"
Coronavirus, a Torino si usano le maschere da snorkeling modificate

Sgominata banda di rapine in banca della Lombardia: 9 arresti

Sgominata una cricca di rapinatori in banca. Questa mattina, i Carabinieri del nucleo investigativo del comando provinciale di Lodi hanno fermato ben 9 malviventi responsabili di una lunga sequenza colpi in banca tra ottobre del 2018 e gennaio del 2019 in disparate province della Lombardia . La banda era composta da pendolari che si spostavano da Palermo a San Colombano al Lambro, quartier generale della ghenga, ad intervalli di tempo previamente programmati. I fermati sarebbero tutti italiani con precedenti penali specifici, accusati di rapina aggravata e associazione a delinquere. Alcuni si occupavano dell'organizzazione logistica della rapina, facendo sopralluoghi e mettendo a disposizione mezzi utili alla fuga; altri invece costituivano l'esecutivo della banda. La Procura della Repubblica di Lodi, che ha coordinato le indagini, contesta ai 9 quattro fermati 4 colpi: il 26 ottobre 2018 al Monte dei Paschi di Siena di Cesano Maderno (Monza e Brianza), il 30 novembre 2018 al Banco Popolare di Senna Lodigiana ( Lodi), l'8 gennaio scorso alla BCC Laudence di Garfagnana ( Lodi) e il 5 febbraio scorso una tentata rapina al Credit Agricole di Caronno Pertusella (Varese).

Calendario eventi