Politica
Funerale Attanasio a Limbiate, l’omaggio dei familiari al carabiniere morto per proteggerlo
Politica
Carne cruda. Su Camera con Vista su La7
Politica
Le corone di fiori al funerale dell’ex garante dell’Antitrust Antonio Catricalà
Conte: “Il bilancio sulla pandemia lo darà la storia”
Fornero: "Governo di grande qualità che tutti auspicavamo non si è proprio realizzato"
Cataldo (Farmindustria): "Non si può lavorare sempre in emergenza, serve ragionare su priorità"

Terremoto in Molise, le immagini dei lampadari che dondolano

A seguito dell’evento sismico registrato dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia in provincia di Campobasso alle ore 20.19 del 16 agosto con magnitudo ML 5.2, la Sala Situazione Italia del Dipartimento della Protezione Civile si è messa in contatto con le strutture locali del Servizio nazionale della protezione civile.

Dalle verifiche effettuate, l’evento sismico – con epicentro localizzato tra i comuni di Montecilfone, Guglionesi e Palata in provincia di Campobasso – risulta avvertito dalla popolazione e sono in corso tutte le necessarie verifiche per eventuali danni a persone o cose.