Correlati

Nero ucciso con 16 colpi di pistola. Obama: "Profondamente turbato"

Laquan McDonald è stato ucciso a Chicago da un agente nell'ottobre di un anno fa, con 16 colpi di pistola che lo hanno raggiunto anche quando il suo corpo era ormai in terra. Il video choc è stato reso pubblico dalla polizia solo due giorni fa. Da quel momento non si fermano le proteste a Chicago, con migliaia di persone in strada.Dopo la diffusione del filmato è intervenuto anche il presidente degli Stati Uniti, in un post su Facebook, in cui si dice "profondamente turbato" dalle immagini diffuse dalla polizia. Barack Obama ringrazia inoltre la "stragrande maggioranza" dei poliziotti che "proteggono con onore" le città americane. Gratitudine viene espressa anche nei confronti dei cittadini di Chicago "per avere mantenuto le proteste in forma pacifica".

Ultimi video