Correlati

Musica col lato b? Col twerking e le nuove tecnologie è possibile

Grazie a una nuova invenzione creata da un'azienda di audio design, AIAIAI, è possibile utilizzare il lato b per produrre musica: grazie ai sensori di movimento posizionati proprio sul posteriore, è infatti possibile creare un beat musicale vero e proprio. Al progetto ha collaborato una delle ballerine più conosciute e scatenate per quanto riguarda il twerking, Twerk Queen Louise, presente anche nel video

Ultimi video