Zaia: "Test sierologico ai turisti? È impossibile"
Von der Leyen: “Next generation Eu è investimento nel bene comune europeo”
Coronavirus, Von der Leyen: “Piano rilancio coraggioso da 750mld”
Salvini: “Serve sforzo economico ulteriore su Cig, o si rischia tensione sociale”
Salvini: “Da Commissione UE mi aspetto fatti non parole”
Salvini: “Stop contributi Italia a Oms se non tutela salute cittadini italiani”

Sigilli a imprese e immobili: il sequestro da 1,5 milioni al boss

Imprese, immobili e disponibilità finanziarie dal valore di 1,5 milioni di euro. I finanzieri del nucleo di polizia economico-finanziaria di Palermo, hanno eseguito un provvedimento di applicazione di misura patrimoniale emesso su richiesta della Procura, dal tribunale di Palermo e finalizzato al sequestro di attività commerciali e immobili, riconducibili al pregiudicato Luigi Salerno, storico esponente della famiglia mafiosa di Palermo Centro e personaggio dotato di un notevole curriculum criminale.

Calendario eventi