Correlati

Belotti (Lega): "Chiudere le città e aprire ai migranti? È una Boldrinata". Bagarre in Aula

Il leghista Daniele Belotti, in Aula alla Camera attacca il Governo: "Il decreto è "un vergognoso scambio politico nella maggioranza, chiudete i negozi e i bar e aprite i porti per la gioia di chi con l'accoglienza si riempie le tasche, ma tanto i radical chic come la Boldrini se ne stanno a pontificare sulla società multiculturale, complimenti onorevole Boldrini. Sapete qual è il messaggio che passa? Che l'Italia è un paese senza spina dorsale". Il presidente di turno Rosato lo riprende: "Eviti di offendere" e lui si difende: "Non è un'offesa, lo dice il vocabolario". ma Rosato insiste: "Lo decido io se è un'offesa".

Ultimi video