Politica
Speranza: “Nessuno aveva manuale di istruzioni, ma istituzioni hanno retto”
Speranza: “Lockdown potrà essere considerato chiuso quando riapriranno le scuole”
Politica
"Maschio è infedele, si accoppia con 4-5 donne e incassa loro voto" Calderoli e la doppia preferenza
Atterrato a Beirut il team di esperti dei vigili del fuoco italiani
Meloni: "Blocco licenziamenti se si aiutano le aziende"
Politica
Meloni prepara e serve granite al gazebo di Fdi

Conti pubblici, Conte: “Debito crescente prezzo da pagare per euro” SOTTOTITOLI

"Gli Italiani hanno creduto che l'euro sarebbe stato in grado di risolvere tutti i loro problemi cronici: l'alta inflazione, una moneta debole, il debito pubblico. Così hanno adottato in maniera entusiasta la nuova moneta. Ma la realtà si è rivelata molto diversa. Il prezzo da pagare per una moneta stabile e una bassa inflazione è stato un debito pubblico crescente, nonostante si chiedesse continuamente di stringere la cinghia per mantenere la spesa pubblica primaria costantemente al di sotto delle entrate fiscali."Così il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte,
Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev