Correlati

Grande Torino, Belotti legge i nomi delle vittime della tragedia di Superga solo davanti alla lapide

Il capitano del Torino, Andrea Belotti, ha ricordato le vittime della tragedia di Superga, scandendo ad alta voce i loro nomi. A differenza dei passati anniversari, quest’anno il calciatore ha ripetuto la tradizione in solitaria per evitare assembramenti di tifosi, come sempre davanti alla Lapide commemorativa sul retro della Basilica di Superga. Nella cerimonia di commemorazione pubblica era stato invece il presidente del club, Urbano Cairo, a leggere i nomi dei calciatori, dei passeggeri e dei membri dell'equipaggio caduti nello schianto aereo del 1949. / Facebook Torino Football Club (Alexander Jakhnagiev)

Ultimi video