Correlati

Migranti, Ue: “Preoccupa odio diffuso online in Italia”

(Agenzia Vista) Bruxelles, 04 febbraio 2019
"Non è solo il caso dell'Italia ma anche in altri Stati membri abbiamo notato questi sentimenti nei confronti dei migranti che si vedono sui commenti online. Siccome stiamo seguendo con preoccupazione quello che sta succedendo nei Paesi membri, vediamo che l'odio nel mondo web può facilmente sfociare nell'odio nel mondo reale. Per questo stiamo lavorando con la definizione in cui i discorsi d'odio online sono proibiti quando c'è la possibilità che portino violenza nel mondo reale.”Così la Commissaria Ue alla Giustizia Vera Jourova durante una conferenza stampa alla Commissione Ue. _Courtesy Ebs
Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Ultimi video