Correlati

Schwazer: “Ho lottato per 4 anni nei tribunali, la mia famiglia mi ha aiutato”

“È passato del tempo, non sono più arrabbiato. Sono soddisfatto della mia carriera, l’assoluzione è un’altra medaglia per me”. Le parole di Alex Schwazer, azzurro campione olimpico della 50 km di marcia alle Olimpiadi di Pechino 2008, dopo l'archiviazione del secondo procedimento penale per doping "per non aver commesso il fatto”. / Courtesy Primocanale (Alexander Jakhnagiev)

Ultimi video