Salvini in diretta Facebook: "Mai parlare del Mes. Comprensibile la delusione verso l'Ue"
Ubriaco fin dal mattino, albanese pesta la moglie: arrestato, ora è in carcere
Paura a Milano, straniero accoltella la moglie. Positivo al Covid-19, agenti in quarantena
Stranieri prendono a sprangate un automobilista per rapinarlo
Lotta al Coronavirus, anche il cortisone dà risultati nel trattamento della malattia
Straniero molesta clienti in fila, attacca l'uomo che lo rimprovera e manda 3 agenti in ospedale

La Corrida, il vincitore lascia tutti a bocca aperta e Carlo Conti lo richiama per il bis

Standing ovation, pubblico commosso e incredibili esibizioni ieri sera a La Corrida. La terza puntata, che ha sfiorato i 4 milioni di spettatori (precisamente 3 milioni e 981mila) con uno share del 18,4%, confermando il gradimento della settimana scorsa, è stata ricca di performance esilaranti e sorprendenti. Tra queste c’è quella del vincitore Gabriele Grieco. Il suo sogno è girare il mondo con la sua chitarra. Ha 23 anni, vive a Trieste, e ieri ha letteralmente spiazzato tutti suonando “Ocean”. L’ha ascoltata per la prima volta in un bar insieme alla sua ex fidanzata. Tornato a casa ha cominciato a riascoltala ed è rimasto folgorato dalla melodia. Nel corso dell’esibizione ha usato la tecnica del Finger Picking. Il conduttore Carlo Conti a fine performance lo ha richiamato in scena per cantare e suonare un brano fuori scaletta, “Come togheter” dei Beatles. E’ stato subito un grande successo. La famiglia di Gabriele è veterana della Corrida: la nonna Matilde ha partecipato ben due volte negli anni 90 allo storico programma.

Calendario eventi