Picchiò il carabiniere a terra con uno scudo. Il giudice gli riduce la pena

L'egiziano pestò Il carabiniere Luca Belvedere durante il corteo antifascista a Piacenza. La pena ridotta in appello

Vi ricordate quelle immagini del carabiniere steso a terra, sovrastato dai manifestanti, pestato e picchiato alla testa con il suo stesso scudo? I video delle violenze antifasciste fecero il giro dell'Italia: il militare inciampò, cadde, fu sottoposto a una sorta di linciaggio dalla folla inferocita, poi riuscì a dileguarsi. Era il febbraio dello scorso anno. Oggi, a poco meno di 365 giorni di distanza, la Corte di Appello ha ridotto la pena inflitta a Elshennawi Moustafa, l'egiziano di 23 anni imputato per l'aggressione al brigadiere dei carabinieri, Luca Belvedere.

Forse ricorderete i fatti. Il 10 febbraio a Piacenza era prevista l'apertura di una sede di CasaPound. Gli antifascisti organizzarono un corteo di protesta contro il presidio "fascista" e in piazza si presentarono giovani, immigrati, centri sociali e lavoratori. Quando i manifestanti provarono a deviare dal percorso prestabilito, ne nacquero scontri con le forze dell'ordine. Alcuni carabinieri stavano cercando di indietreggiare quando Belvedere cadde e venne circondato dai manifestanti, pestato e spedito all'ospedale con la spalla fratturata.

Per giorni le forze dell'ordine setacciarono ogni frame dei video realizzati in quelle ore da giornalisti e agenti di polizia. Poi posarono gli occhi su Moustafa (e altri), che nei giorni successivi rivendicarono anche le azioni intraprese. Nel giugno scorso il 23enne era stato condannato in primo grado a 4 anni e 8 mesi di reclusione. Ma ora la corte di appello di Bologna gli ha dimezzato la pena: dovrà farsi 2 anni, 9 mesi e 10 giorni. Inoltre era stato condannato anche a risarcire con 50mila euro il Comune di Piacenza: all'amministrazione, si legge nella nota del Comune, era stata riconosciuta la "legittimazione ad agire in giudizio per ottenere il risarcimento del danno non patrimoniale subito in conseguenza degli scontri, rappresentato dalla sofferenza e dal turbamento provocati alla collettività, in pregiudizio a tutte le iniziative dell'Ente volte a garantire la sicurezza e l'ordine pubblico". Questa parte della sentenza, precisa il Comune, sarebbe stata confermata dunque "deve essere riconosciuto l'Ente locale parte civile in un processo che vede leso il bene pubblico sicurezza e ordine pubblico".

Commenti

Divoll

Ven, 01/03/2019 - 17:58

Questo dimostra ulteriormente 9caso mai vi fossero dubbi) che i magistrati non applicano la legge, ma la interpretano a loro personale giudizio. Bella "giustizia".

DRAGONI

Ven, 01/03/2019 - 17:58

E'LA PRICIPALE CAUSA DEI MALI DELL'ITALIA CHE VA SANATA.

Spaccaossa

Ven, 01/03/2019 - 18:02

Faccio difficoltà a sopportare che in Italia ci sia una tale magistratura.

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Ven, 01/03/2019 - 18:03

Quousque tandem abutere Catilina patienta nostra?

fisis

Ven, 01/03/2019 - 18:03

"Giustizia" sempre più vergognosa e fuori controllo.

Ritratto di pao58

pao58

Ven, 01/03/2019 - 18:03

E' giusto dai....poi ci sono le immagini che provano i fatti, voleva fargli del male ma poco...non ci fossero state le immagini l'avrebbero assolto...tutto bene, bene così.... Siamo sempre in attesa di vedere facce, nomi e cognomi dei giudici che operano con tanta attenzione e rispetto per il popolo italiano.

Libertà75

Ven, 01/03/2019 - 18:07

2 anni e 9 mesi? giusto per farsi 0 giorni visto che è meno di 3 anni? In fondo, è già tanto che il militare non sia finito lui sotto processo

Ritratto di nordest

nordest

Ven, 01/03/2019 - 18:09

Forza Salvini aiutaci e difendici da questa magistratura che non hanno pietà delle forze dell’ordine; figuriamoci dei cittadini. Avanti Salvini sei la nostra unica risposta,risorsa,salvezza,e sostegno.contro questi comunisti.

Ritratto di bandog

bandog

Ven, 01/03/2019 - 18:11

ottimi sti giudici,tutti da premiare...

pastello

Ven, 01/03/2019 - 18:12

Se fosse successo negli Stati Uniti, quanti anni si sarebbe preso il giovanotto?

paolinopierino

Ven, 01/03/2019 - 18:13

E' così che l'odierno ministro dell'interno detto Capitano leghista protegge e difende i suoi dipendenti di polizia e carabinieri mandandoli al macello e lasciandoli alla mercè della in-giustizia italiana applicata dalla magistratura rossa ( di vergogna )?? Sarebbe ora che polizia e carabinieri non intervenissero in difesa dei cittadini durante le manifestazioni violente di piazza facendo intervenire i magistrati con i loro codici contro queste teste di cavolo

HARIES

Ven, 01/03/2019 - 18:13

Mi piacerebbe sapere, ma non solo a me, quali sono le motivazioni per ridurre la pena. Penso che un'azione di quel tipo può portare alla morte il mal capitato. Quindi la pena doveva essere per tentato omicidio.

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Ven, 01/03/2019 - 18:14

Probabilmente il collettivo magistrati bakunin gli ha ridotto la pena per eccesso di ''esternazioni democratiche'' riconoscendogli l'attenuante collegata alla libertá di espressione. In che mani.......povera Italia, patria del diritto ....e delle pene. I grandi giuristi da Irnerius Theutonicus all'Antolisei e altri, si stanno rivoltando nella tomba.

unghiecondenti

Ven, 01/03/2019 - 18:14

Incomincio a essere veramente insofferente verso costoro . Spero caldamente di non aver mai necessità di ricorrere al loro giudizio perchè non ho più fiducia . Non mi fido !

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Ven, 01/03/2019 - 18:15

Se a picchiare il Carabiniere ci fosse stato uno di Casa Pound, la pena sarebbe stata confermata se non aumentata.

Ritratto di Civis

Civis

Ven, 01/03/2019 - 18:16

Perfettamente integrato. Nel sistema dei facinorosi difesi da certa magistratura.

lonesomewolf

Ven, 01/03/2019 - 18:17

Facendo cosi'la gente non crede piu' alla Giustizia e allora e' il Far West!! meditate gente,meditate, soprattutto voi giudici.

Cheyenne

Ven, 01/03/2019 - 18:17

VERGOGNA BISOGNA RIFORMARE QUESTA ACCOZZAGLIA DI MALVIVENTI E FARABUTTI. SIA FATTA FINALMENTE GIUSTIZIA.

Trinky

Ven, 01/03/2019 - 18:18

Che dire, il capo del CSM ronfa sul Quirinale nella sua nullità.........

giginonapoli

Ven, 01/03/2019 - 18:18

Salvini liberaci da questa magistratura schifosa!!!!

kallen1

Ven, 01/03/2019 - 18:19

Questo, di una certa parte della magistratura, è il vero male dell'Italia!

Ernestinho

Ven, 01/03/2019 - 18:23

E li chiamiamo pure "giudici"?

toni175

Ven, 01/03/2019 - 18:24

E poi dicono della legittima difesa. :-(((

Ernestinho

Ven, 01/03/2019 - 18:26

Perché non chiede lui i danni, come succede per i ladri e rapinatori????

Ernestinho

Ven, 01/03/2019 - 18:27

Povera italia! Barzelleta d'Europa!

tormalinaner

Ven, 01/03/2019 - 18:31

Magistratura Democratica ha colpito ancora! I poliziotti sono citttadini di serie B.

d'annunzianof

Ven, 01/03/2019 - 18:33

Finalmente un servizio con le facce in mostra. Con tutti gli articoli di tutti i giornali con le facce coperte e le foto mozzate cominciavo a pensare di essere in arabia saudita! Un suggerimento al Il Giornale e a altri giornali. Risparmiateci i sevizi su' sti vippi, perdete tempo e spazio voi e non ce ne frega niente a noi. Piuttosto fate piu' servizi su' no'altri.

aldoroma

Ven, 01/03/2019 - 18:33

e gli ITALIANI DORMONO SONNI TRANQUILLI.....

Ritratto di navigatore

navigatore

Ven, 01/03/2019 - 18:34

sai quanto gliene frega a questi ?? non hanno reddito , pagheranno in cocaina o altre cose simili, è il loro onesto lavoro

Ritratto di babbone

babbone

Ven, 01/03/2019 - 18:40

Spero che si trovi nella stessa situazione che si è trovato il "CARABINIERE" Il male assoluto sono i comunisti ancora esistenti.

ostrogoto55

Ven, 01/03/2019 - 18:41

Attenzione che il facinoroso assalitore non chieda anche i danni al carabiniere. Il magistrato sicuramente accoglierebbe la richiesta..... Siamo messi davvero male, povera Italia

gigetto50

Ven, 01/03/2019 - 18:41

…..poi ci sara' lo svuotacarceri che NON prevede, se non erro, la reclusione fisica per condanna singola o cumuli di condanne sotto i 4 anni. Ecco perché…..almeno penso…. Chissa'...forse vuole essere solo una ammonizione...della serie...attenzione..guarda che alla prossima….

maurizio50

Ven, 01/03/2019 - 18:42

Non c'è più bisogno di prove. E' chiaro che c'è da parte dei Giudici un comportamento premeditato, volto al fine di sfasciare lo Stato!! Bisogna intervenire con decisione. E non aspettare le chiacchiere inutili del PdR!!!!

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Ven, 01/03/2019 - 18:43

Canntava De André in una sua celeberrrima ca,zone " ATTENTI AL GORILLA " Egregi magistrati di magistratura democratica, il gorilla é dietro l'angolo e......se svolta e vi trova... ahahahahahahahah che goduria sarebbe.

fifaus

Ven, 01/03/2019 - 18:45

Salvini, SVEGLIA!

onurb

Ven, 01/03/2019 - 18:46

Qua Servono le famose squadre della morte.

istituto

Ven, 01/03/2019 - 18:46

Riforma Radicale della Giustizia con il prossimo Governo di Centrodestra.

EchiroloR.

Ven, 01/03/2019 - 18:49

Ho la certezza che..... se invece di essere un giovane egiziano fosse stato un giovane italiano, la sentenza sarebbe stata di una settimana

ciccio_ne

Ven, 01/03/2019 - 18:52

Povere ff.oo. dileggiare dai komunistelli

Teobaldo

Ven, 01/03/2019 - 18:52

In Egitto hanno fatto fuori Giulio Regeni....potremmo fare uno scambio...loro ci dicono la verità su Regeni e noi gli restituiamo questa schifezza in forma umana...mah! non credo che accetteranno....

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Ven, 01/03/2019 - 18:54

Ma nessuno ha detto che questonon pagherà nemmeno un centesimo al Comune? Volete vedere? Io vorrei che i giornali facessero vedere l'assegno, ma dubito. In Egitto gli italiani li trattano diversamente, solo se sospettano qualcosa di strano.

sfn65

Ven, 01/03/2019 - 18:58

Rendete di pubblico dominio i nomi di questi giudici!!In modo che la gente onesta conosca chi e' contro le forze dell'ordine che fanno il loro duro lavoro....il partito al quale appartengono e' chiaro!!!!

claudioarmc

Ven, 01/03/2019 - 18:59

Poi dicono che il problema sia CasaPound

effecal

Ven, 01/03/2019 - 19:23

Vergogna, questa pseudo giustizia non mi rappresenta. Questi personaggi si sentono legittimati a comportamenti violenti senza pagarne le conseguenze.

buonaparte

Ven, 01/03/2019 - 19:27

sfn 65 hai ragione , VOGLIAMO SAPERE I NOMI DI QUESTI VERGOGNOSI GIUDICI . CHIAMIAMOLI GIUDICI PER CAPIRCI. UN MIO AMICO NEL 82 FU COLPITO DA QUESTI COMUNISTI MENTRE FACEVA ORDINE PUBBLICO PER PROTEGGERE DELLE SIGNORE DAI CENTRI SOCIALI E FU COLPITO DA PORFIDO ALLA TESTA ED ANDO' IN COMA E DA ALLORA LA SUA VITA E' ROVINATA . SPERO CHE IL DESTINO FACCIA GIUSTIZIA CONTRO QUESTI VERGOGNOSI. I PIU PAGATI AL MONDO .UN CARO SALUTO AL MIO AMICO CHE NON VEDO PIU CAUSA TRASFERIMENTO -

Ritratto di Tipperary

Tipperary

Ven, 01/03/2019 - 19:56

Come si chiama questo tutore della giustizia?

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Ven, 01/03/2019 - 20:11

ennesima schifezza di una toga rossa

killkoms

Ven, 01/03/2019 - 20:30

che bravi!

terminverpier

Ven, 01/03/2019 - 21:29

dove abita Elshennawi Moustafa ? dateci l'indirizzo qualcuno potrebbe aver una voglia pazza di andarlo a trovare visto che il carcere lo lascerà presto!

Ritratto di indicazionediconfine

indicazionediconfine

Ven, 01/03/2019 - 21:50

Dimmi chi stai favorendo E TI DIRO' CHI SEI.

cesare caini

Ven, 01/03/2019 - 22:17

Ma non è possibile il Carabiniere deve andare in galera ed il delinquente deve essere a piede libero ! giustizia illuminata !

Ritratto di filospinato

filospinato

Ven, 01/03/2019 - 23:09

Mi piacerebbe sapere le motivazioni che hanno portato a questa decisione.

vottorio

Ven, 01/03/2019 - 23:36

Anche questi singoli episodi contribuiscono alla delegittimazione della magistratura che ormai striscia sul fondo pieno di melma.

Fjr

Ven, 01/03/2019 - 23:56

Giustizia da repubblica delle banane

Blueray

Sab, 02/03/2019 - 00:35

Ho sempre meno fiducia nella giustizia. Mi dispiace per quei pochi magistrati che ancora compiono con serietà ed equilibrio il proprio lavoro, ormai sono un'esigua minoranza...

lonesomewolf

Sab, 02/03/2019 - 00:39

TOGHE ROSSE=VERGOGNA

Ritratto di pulicit

pulicit

Sab, 02/03/2019 - 04:33

Poi si chiedono perchè la Lega ha percentuali così elevate.Questi tizi hanno altro al posto del cervello.Regards

roberto.morici

Sab, 02/03/2019 - 08:09

Se l'eroico clandestino fosse riuscito ad ammazzare l'agente la pena gli sarebbe stata annullata per intero?

nicangel

Sab, 02/03/2019 - 08:23

forze dell'ordine alla merce'di questi buffoni E NESSUUNO PRENDE PROVVEDIMENTI

kennedy99

Sab, 02/03/2019 - 09:23

questo è la dimostrazione lampante della magistratura che abbiamo e tutti spero che abbiano capito da che parte stà. non pensano che dobbiamo essere dei geni per capirlo.

Giusto48

Sab, 02/03/2019 - 09:28

questo appena esce di galera va rimandato a fare il costude alle piramidi

Ritratto di Giusto1910R

Giusto1910R

Sab, 02/03/2019 - 09:52

I magistrati che emettono sentenze condizionate dall'interpretazione politicizzata della Legge non devono svolgere la loro attività che, per Legge, deve essere imparziale.

Anonimo51

Sab, 02/03/2019 - 10:27

Sarebbe interessante conoscere l'opinione di ANM su questo caso. Chissa',forse anche questa volta e' colpa di Salvini.

pilandi

Sab, 02/03/2019 - 10:27

ma com'è finita poi la faccenda del poliziotto che ha calpestato una ragazza perché credeva fosse uno zainetto?

corto lirazza

Sab, 02/03/2019 - 10:57

menare i poliziotti itagliani fa parte della kultura egiziana, quindi in omaggio alla società multikulturale, tante scuse all'egiziano

Ritratto di niki 75

niki 75

Sab, 02/03/2019 - 11:15

Ulteriore AUTODELEGITTIMAZIONE della magistratura.

flip

Sab, 02/03/2019 - 11:16

ma i "giudici" sono tutti komunisti rossi o ce ne ancora qualcuno che conosca le leggi italiane?

flip

Sab, 02/03/2019 - 11:20

MINISTRO DELL' INTERNO i giudici non devono INTERPRETARE le leggi come fà comodo a loro ma solo applicarle!. çe leggi non hanno bisogno di interpretazione., sono cbhiartissime!

Ritratto di Turzo

Turzo

Sab, 02/03/2019 - 12:23

@PILANDI che ci faceva la ragazza-zainetto in mezzo ai tafferugli? passava per caso? o tutto è concesso ai tuoi amiketti devastatori dei centri asociali?