Bologna, attaccarono manifestazione del centrodestra: giudice li grazia

Gli antagonisti avevano organizzato tre cortei per bloccare la manifestazione del centrodestra a Bologna. Arrestati per violenza e resistenza a pubblico ufficiale, sono stati assolti

Liberi e pure assolti. Non sono bastati i video raccolti dalla polizia e dai tanti reporter presenti sul posto, ilGiornale.it compreso, per condannare due antagonosti veneti fermati a novembre a Bologna durante la manifestazione del centrodestra. Il giudice del Tribunale di Bologna, Aldo Resta, ha assolto i tre imputati perché il fatto non sussiste.

L'accusa del pm, che aveva chiesto otto mesi di reclusione per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, è caduta dopo le udienze in aula. Il verdetto del giudice non stupisce, considerando che i due anarchici, insieme ad un terzo, erano stati scarcerato il giorno dopo l'arresto. Una scelta che anche allora aveva scatenato numerose proteste.

I fatti

Il centrodestra, l'8 novembre scorso, era sceso in piazza per manifestare l'unità della coalizione. Sul palco sono saliti insieme Silvio Berlusconi, Matteo Salvini e Giorgia Meloni. Contro la kermesse, però, gli antagonisti bolognesi avevano scatenato la loro violenza. Prima il sabotaggio dell'alta velocità per impedire agli elettori di destra di arrivare nel capoluogo emiliano, poi le violenze contro la polizia. Poco dopo l'avvio della manifestazione del centrodestra, tre cortei di antagonisti e delle sinistre bolognesi erano partiti. Dopo alcuni minuti, le tensioni con le forze dell'ordine. I tre cordoni provano a riunirsi per puntare contro il luogo della kermesse leghista. Per forzare il blocco della polizia partono i tafferugli, calci, sputi e pugni agli agenti in tenuta antisommossa (guarda il video). Gli antagonisti al grido "salviamo Bologna dall'invasione leghista" hanno cercato di bloccare la manifestazione del centrodestra.

I due attivisti assolti ieri erano stati arrestati in via Irnerio prima della partenza dei cortei degli antagonisti, per essere fuggiti e aver resistito ad un controllo della polizia.

Commenti
Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Mar, 23/02/2016 - 10:38

si ! facciamoci del male

Rossana Rossi

Mar, 23/02/2016 - 10:41

Certo...il soccorso rosso non si smentisce mai......e voi pi.rla continuate a votare pd.........

un_infiltrato

Mar, 23/02/2016 - 10:42

Ascoltatemi, proviamo con Salvini al governo.

buri

Mar, 23/02/2016 - 10:44

a pensare male si fa peccato ma si ga ragione e questo è un tipico caso di quel peccato di fronte ad una sentenza palesemente politica

cast49

Mar, 23/02/2016 - 10:45

si deve vergognare...

Ritratto di mark911

mark911

Mar, 23/02/2016 - 10:46

Ma va! Che strano? Di solito la magistratura (m minuscolo) è sempre così inflessibile con i frequentatori dei centri "asociali" famosi per aver tanto tempo libero x distrugge le città, fare guerriglia urbanai e colpire vigliaccamente le forze dell'ordine! Beh speriamo sia il primo e ultimo caso....

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Mar, 23/02/2016 - 10:49

Ecco come ANNIENTARE e DERIDERE il LAVORO delle NOSTRE Forze dell'Ordine. GRANDI MAGISTRATI!! A quando il prossimo appuntamento???

vince50

Mar, 23/02/2016 - 10:54

Sono tra di loro quindi tutto nella norma,ci si ostina a non voler capire chi comanda in questa sciagurata nazione.L'unica differenza consiste nel considerare dittature quelle pseudo tali,e Democrazia quelle reali oppressive non palesi per gli imbecilli conclamati.

blackbird

Mar, 23/02/2016 - 11:00

"I due attivisti assolti ieri erano stati arrestati in via Irnerio prima della partenza dei cortei degli antagonisti, per essere fuggiti e aver resistito ad un controllo della polizia" nessuno sarebe stato condannato per questo motivo! Le leggi sono cambiate, molti comportamenti sono ex reati! Gli unici a non saperlo pare siano i poliziotti.

Ritratto di stenos

stenos

Mar, 23/02/2016 - 11:03

E poi non si puo' dire che i giudici sono comunisti. Questa feccia e' praticamente intoccabile.

billyserrano

Mar, 23/02/2016 - 11:05

Bisogna pure che qualcuno protegga questi banditi. Fanno la strada dal Veneto fino a Bologna per compiere vandalismi, e per picchiare i poveri poliziotti, e voi volete anche punirli? Non sia mai. P:S: però, mi sa che nel ragionamento qualcosa non torna. O no?

Ritratto di UnoNessunoCentomila

UnoNessunoCentomila

Mar, 23/02/2016 - 11:06

LE TOGHE ROSSE ESISTONO!!!! SILVIO AVEVI RAGIONE TU!!!!

giovanni PERINCIOLO

Mar, 23/02/2016 - 11:17

.."giudice li grazia"... Giudice?? lasciamo perdere, meglio non commentare, si commenta da solo!

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Mar, 23/02/2016 - 11:24

Dimostrazione pratica di come si DISTRUGGE il lavoro delle Forze dell'Ordine. Tutto normale......o quasi.

unosolo

Mar, 23/02/2016 - 11:25

c'erano dubbi ? esperienza su Giuliani la dice tutta, inutile fino quando la legge si può interpretare i giudici lo fanno con amore quindi , escono fuori cavilli , pecche , mancanze di virgole , o ritardi , questo appare da come poi vengono presentate le motivazioni nei contenuti , certo sembrano di parte o forse è cosi ma certezza non ne esiste la legge permette e nega basta esporre bene le questioni senza lasciare scampo alle interpretazioni .

Fjr

Mar, 23/02/2016 - 11:31

A quei magistrati che girano con la scorta, se fossi uno della scorta o comunque operatore di PS, direi ,domani mattina la scorta fattela da solo, tanto ci sono gli antagonisti e quelli dei centri sociali a difenderti, chiama loro a rischiare la pelle per 1300 euro al mese

orso bruno

Mar, 23/02/2016 - 11:34

Grazie a certi giudici la giustizia italiana è considerata,a livello internazionale, peggio di quella del Burkina Faso !

Ritratto di acroby

acroby

Mar, 23/02/2016 - 11:38

"la protezione delle differenze tra gli esseri umani e dei diritti delle minoranze, specialmente dei diritti degli immigrati e dei meno abbienti, in una prospettiva di emancipazione sociale dei più deboli;" art 2 statuto Magistratura Democratica. Con magistrati così come sperare di avere giustizia. Vergogna

Giorgio5819

Mar, 23/02/2016 - 11:41

...certa magistratura si lamenta definendosi delegittimata dalla politica...pagliacci.

giosafat

Mar, 23/02/2016 - 11:51

Ormai non ci si stupisce più delle sentenze di questa giustizia sbandata. E poi l'anm si mette a frignare se qualcuno, fatti alla mano, osa affermare che 'fa schifo'.

fedeverità

Mar, 23/02/2016 - 12:09

Ecco,questo è il MALE del nostro Paese,giudici complici di certe figure.....CHE VERGOGNA!!!

killkoms

Mar, 23/02/2016 - 12:20

i kompagni hanno licenza di delinquere!

Ritratto di Giorgio_Pulici

Giorgio_Pulici

Mar, 23/02/2016 - 12:25

C.V.D. Questa sopra è la formula che si usa in matematica per dimostrare una tesi: Come Volevasi Dimostrare. Si applica perfettamente alle azioni quotidiane dei nostri magistrati: sguardi costantemente favorevoli alle sinistre ed a ladri e truffatori. Pugno duro a destra e contro i cittadini onesti che cercano un po di giustizia.

semprecontrario

Mar, 23/02/2016 - 12:25

se era al contrario faceva lo stesso?

Keplero17

Mar, 23/02/2016 - 12:32

E' l'espressione di un fascismo di sinistra che ha evidentemente finanziatori in grado di renderli operativi H24 e di seguire tutte le manifestazioni leghiste allo scopo di farle tacere.

ziobeppe1951

Mar, 23/02/2016 - 12:38

I figli so'piezz'e core

vince50_19

Mar, 23/02/2016 - 12:41

Niente di nuovo all'orizzonte, in questo argomento. Ah .. si, nel frattempo hanno depenalizzato un fottio di reati per i quali prima si finiva in galera. Un modo semplice, a costo zero per la politica, di diminuire gli inquilini dei nostri penitenziari. Intanto Antigone fa le pulci a certi para@@i al governo sugli istituti di pena non utilizzati e, in risposta, riceve un silenzio assordante. La Corte di Giustizia europea ci fa il c@@o spesso e volentieri in questo tema spinoso oltre processi lenti etc. etc.. Mi sa che c'è qualcuno al governo cui "piace".. E già!

vince50_19

Mar, 23/02/2016 - 12:43

blackbird - Che dice: glielo spieghiamo anche al piemme che aveva chiesto una condanna per quei fatti o ineviamo solo con i .. pelandroni?

Miraldo

Mar, 23/02/2016 - 12:45

Giudici politicizzati di sinistra e le zecche rosse si salvano anche questa volta. Occhio che questo giochino può logorare e allora ne vedremo delle belle..............

Giorgio Colomba

Mar, 23/02/2016 - 12:50

Josif Vissarionovic Dzugasvili, alias Peppone (Stalin) dopo la guerra raccomandò ad Ercole Ercoli, alias il Migliore (Togliatti: "Si sono messi di mezzo gli USA,la rivoluzione in Italia non la puoi più fare, ma tu occupa la Cultura, la Stampa e soprattutto la Giustizia, otterrai lo stesso risultato e nessuno se ne accorgerà" Detto,fatto.

claudioarmc

Mar, 23/02/2016 - 13:00

Salvini ha ragione la magistratura è malata

chebruttaroba

Mar, 23/02/2016 - 13:01

Quindi questi ora sanno che in Italia non è reato fare violenza contro politici che non siano del PD. Ribadisco, c'è qualcosa nell'acqua che bevono i magistrati che fa male al cervello.

TheSchef

Mar, 23/02/2016 - 13:02

profondo rosso

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Mar, 23/02/2016 - 13:03

Qualcuno disse che il Italia la giustizia fa schifo. Aveva ragione.

Una-mattina-mi-...

Mar, 23/02/2016 - 13:11

LOGICO E PERFETTAMENTE IN LINEA-In italia per taluni comportamenti vige la certezza dell'assoluzione.

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Mar, 23/02/2016 - 13:12

@chebruttaroba Mar, 23/02/2016 - 13:01: il GUAIO è che continuano a bere e NESSUNO gli toglie il bicchiere!!!

isaisa

Mar, 23/02/2016 - 13:19

I soliti magistratucoli vestiti da pagliacci. Non lamentatevi se vi si considera dei poveri mentecatti ... non fate nulla per smentire !! I soliti corvacci rossi che si erigono a giudicare chi gli paga lo stipendione interpretano le leggi come gli pare e ti possono mettere in galera anche senza lo straccio di una prova. BUFFONI

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Mar, 23/02/2016 - 13:23

Magistratura italiana attore politico . Fiducia nell' istituzione ormai nulla .

giovanni951

Mar, 23/02/2016 - 13:40

tra compagni non ci si fa del male

Ritratto di bandog

bandog

Mar, 23/02/2016 - 13:51

Io scommetto solo quando sono sicuro al 1000% e sulle sentenze delle toghe rosse è VINCERE FACILISSIMO!

Blueray

Mar, 23/02/2016 - 13:51

Io non so nemmeno come si è permessa la polizia di arrestare due onesti manovali della sx. Dovevano rilasciarli subito scusandosi per l'errore. Il giudice ha sopperito, e si e scusato lui in nome e per conto con i due galantuomini. Avanti Italia che vai bene, anzi, di bene in meglio!

maurizio50

Mar, 23/02/2016 - 13:52

In Russia ai tempi di Lenin si erano inventati i Tribunali del Popolo; in Italia la categoria sta portando avanti la medesima riforma ove impera un solo assioma: chi è di sinistra ha sempre ragione A PRESCINDERE; chi non lo è HA SEMPRE TORTO!!!!!!!!!!!!!!

hectorre

Mar, 23/02/2016 - 14:15

non avevo dubbi "sull'onestà dei giudici"....che schifo!!!!

lamwolf

Mar, 23/02/2016 - 14:32

Carabinieri, Polizia ma chi ve lo fa fare a svolgere seriamente e con molteplici possibilità di rischio il lavoro di ordine pubblico. Vedete siete messi alla berlina la giustizia assolve chi vi minaccia e si scaglia contro di voi con inaudita violenza. L'ingiustizia regna sovrana per cui meglio far fracassare e distruggere tutto e prima o poi il popolo chiamerà a giudizio chi prende per il culo i servitori dello Stato. Quel giudice dovrebbe cambiare mestiere non tutti sono nati e portati per svolgere un certo lavoro. Probabilmente questo tizio non lo è, probabilmente. Giudice, sempre più soli contro la criminalità e vessati da delinquenti impuniti e dalle tasse. Poi magari incriminano chi dice che questo è uno schifo!

jeanlage

Mar, 23/02/2016 - 14:35

L'Italia è una repubblica basata sull'arbitrio. La sovranità appartiene e magistrati e burocrati che la esercitano nell'ambito dei loro interessi, delle mazzette ricevute e della convenienza dei loro servi.

Ritratto di Azo

Azo

Mar, 23/02/2016 - 14:41

MA, perchè allora abbiamo la polizzia ? Per mandarla al macello??? Ora mi pongo una domanda sui giudici, e sarebbe meglio prima di ogni processo, far loro il test dell`alcool !!!

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Mar, 23/02/2016 - 14:59

Ve ne fosse ancora bisogno. Questa é la dimostrazione. La magistratura italiana s'é ammantata di rosso!!! Non vale piú la bilancia come simbolo. Su un piatto sta la falce e martello. Immaginiamoci un solo istante: se i disturbatori fossero stati leghisti o di destra. Di sicuro condannati. Addirittura assolti la formula: il fatto non sussiste. Questa giustizia fa venire la pelle d'oca.

PatriaNuova

Mar, 23/02/2016 - 15:19

Perchè scandalizzarsi. Stiamo parlando della magistratura comunista bolognese..........

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 23/02/2016 - 15:24

Ecco un'altra, l'ennesima dimostrazione, di come la MAGISTRATURA STESSA si autodelegittima nei confronti del paese. Poi querelano Salvini con che faccia??? Se vedum.

Libertà75

Mar, 23/02/2016 - 15:41

@blackbird, chissà come mai il PM aveva ipotizzato anche il reato di lesioni a pubblico ufficiale, però su una cosa lei ha ragione, in Italia gli eversivi e i violenti possono commettere qualsiasi comportamento (una volta immorale) perché oggi tutto è legittimo. In effetti la polizia è ormai anacronistica.

rossini

Mar, 23/02/2016 - 16:17

La magistratura italiana sta superando ogni limite. Sembra che si diverta a saggiare la pazienza degli italiani per vedere quanto sono diventati pecoroni e quando finiranno col dire: BASTA!

flip

Mar, 23/02/2016 - 16:35

cambierà il vento! e per qualcuno "buonista" finirà l' arroganza..

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Mar, 23/02/2016 - 16:37

Quando la gente non ne potrà più saranno cxxxi amari per certi personaggi!

FRANZJOSEFVONOS...

Mar, 23/02/2016 - 16:49

ORMAI LA CATEGORIA DEI GIUDICI SI E' SQUALIFICATA DA SOLA

unosolo

Mar, 23/02/2016 - 16:53

se fosse solo paura ?

gianrico45

Mar, 23/02/2016 - 17:08

Dice un vecchio detto:"contro la legge la ragione non vale"

Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Mar, 23/02/2016 - 17:51

Quindi vituperare, attaccare e picchiar dei poliziotti non è più reato?

Amos59

Mar, 23/02/2016 - 18:51

State attenti, va a finire che quei due chiedono anche il risarcimento danni. Sono stati trattenuti contro la propria volontà?

CAPOFERRI50

Mar, 23/02/2016 - 20:15

il giudice se avesse fatto il ciabattino avrebbe fatto meno guai....