"L'Ue lavora per rendere il Global compact obbligatorio"

La denuncia dell'Enf e della Meloni: la Commissione al lavoro "in modo surrettizio" per rendere "legalmente vincolante" il patto Onu sulle migrazioni

Quello che è uscito dalla porta, rischia di rientrare dalla finestra. Parliamo del Global Compact per le migrazioni, l'accordo non vincolante dell'Onu per il "diritto a migrare". Nei mesi scorsi l'Italia - e altre nazioni - si è sfilata dalla firma del patto di Marrakech sponsorizzato dalla Merkel. Il caso fece traballare la maggioranza di governo, spaccata sull'opportunità o meno di partecipare all'evento delle Nazioni Unite. Conte e il M5S da una parte, la Lega e Salvini dall'altra.

Dopo qualche mese gli sforzi per bloccare il Global Compact potrebbero diventare vani. Le mozioni votate in Parlamento e l'assenza della delegazione italiana a Marrakech potrebbero diventare un nulla di fatto se, come rivela oggi Giorgia Meloni, l'Ue decidesse davvero di rendere obbligatorio il patto Onu: "Clamoroso - scrive su Facebook la leader di Fdi - La Commissione Europea sta tentando di rendere obbligatorio il Global Compact per l'immigrazione per tutti gli Stati membri, anche quelli che si sono dichiarati contrari".

A lanciare l'allarme è anche il gruppo dell'Europa delle Nazioni e delle Libertà (Enf) nel Parlamento Europeo, l'area politica in cui siede anche la Lega. Secondo l'Enf, la Commissione Ue starebbe lavorando in modo "surretizio" per rendere il patto Onu "legalmente vincolante". Durante la discussione sul documento, infatti, agli eurodeputati era stato detto che l'accordo non sarebbe stato vincolante (cosa menzionata anche nel testo), ma una nota del Servizio giuridico della Commissione del primo febbraio 2019 - dice l'Enf - dichiarerebbe "l'esatto opposto". In particolare, il Servizio giuridico della Commissione "fa riferimento ad alcuni articoli del Trattato sul Funzionamento dell'Ue per garantire al Global Compact un carattere vincolante, come l'articolo 208 comma 2: 'L'Unione e gli Stati membri devono rispettare gli impegni e tenere conto degli obiettivi che sono stati approvati nel contesto delle Nazioni Unite e altre organizzazioni internazionali

Cosa dice il testo? Al paragrafo 46 della nota si legge: "Deve concludersi che il Global Compact ha effetti giuridici, dato che può influenzare in modo decisivo il contenuto della legislazione adottata dalla legislazione Ue". Secondo l'Enf, se la Commissione appoggiasse questa nota, "porterebbe al risultato inaccettabile che il Compact sarebbe vincolante per gli Stati membri dell'Ue, e non per gli altri Stati". In sostanza, dice il gruppo al Parlamento Ue, "la Commissione sta lavorando surrettiziamente per renderlo legalmente vincolante nel lungo periodo. Ciò vorrebbe dire che gli Stati membri hanno ancora meno possibilità di condurre le loro politiche riguardanti l'immigrazion">La Meloni promette battaglia. "Iburocrati pro-invasione - attacca - hanno subdolamente predisposto un documento che rende vincolante il Patto Onu che vuole dichiarare l'immigrazione un diritto fondamentale dell'essere umano. Niente scherzi!">" Il tutto, peraltro, arriverebbe a poche settimane dalle elezioni europee che - per ora - prospettano un boom dei sovranisti e di chi si oppone all'immigrazione senza regole. "Fratelli d'Italia - assicura la leader - nel prossimo Parlamento Europeo, chiederà esattamente l'opposto e cioè che l'intera Unione Europea si tiri fuori dal Global Compact che favorisce l'immigrazione senza limiti. Il 26 maggio alle elezioni europee si voterà anche per questo".

Intanto, però, c'è chi invece si porta avanti e spera di aggirare il "no" del Belpaese al patto Onu. I sindaci di Bologna e Lampedusa, infatti, hanno lanciato una iniziativa "comune" per "coinvolgere il numero più alto possibile di città italiane nell'adesione ai principi del Global Compact". Virginio Merola e Totò Martello hanno condiviso l'idea durante un convegno sul tema organizzato da Comune e Università in collaborazione con la Rete per il dialogo euro-mediterraneo (Ride-Aps). "Siamo convinti - assicurano i due primi cittadini - che sia necessario sviluppare patti di collaborazione tra città, ad iniziare da quelle del Mediterraneo, con l'obiettivo di sviluppare rapporti economici, commerciali e culturali. Serve una concreta integrazione, e servono canali di immigrazione legali, ordinati e sicuri da proporre ai rispettivi governi nazionali. Proprio in questo senso - concludono i due sindaci - è importante diffondere e radicare i principi del Global Compact e il nostro impegno va esattamente in questa direzione". Sempre che non arrivi prima l'Ue a rendere tutto obbligatorio.

Commenti

ESILIATO

Ven, 22/03/2019 - 21:26

Innanzi tutto chiediamo ai Libici di venire a Lampedusa a prendersi i loro "turisti" illegali e riportarli a Tripoli' Secondariamente Casarini e tutti gli altri membri dell'equipaggio vanno processati per direttissima per "Traffico esseri umani". Solo un esempio come questo puo frenare questo scandalo.

Ritratto di Furio64Lostile

Furio64Lostile

Ven, 22/03/2019 - 21:27

Global Compact Obbligatorio per chi ? Per la Germania ? Per la Francia ? NOOOOOOOOO! Solo per l'Italia !

Ritratto di ohm

ohm

Ven, 22/03/2019 - 21:34

Basta uscire dalla follia ue per non aver obblighi dettati dai tedeschi !

Ritratto di ohm

ohm

Ven, 22/03/2019 - 21:34

Basta uscire dalla follia ue per non aver obblighi dettati dai tedeschi !

frapito

Ven, 22/03/2019 - 21:37

Cominciate a capire i 200.000 euro alla bonino per il suo +europa? Invasione strategica, senza bisogno di spendere un soldo per i fucili. Sono peggio di Hitler. Hitler aveva il coraggio di spararti in faccia. Loro ti dicono che sono BUONIIIIIII e ti distruggono senza pietà. La nostra Dunkerque, ultima spiaggia, scade a Maggio. Gente pensateci, potrebbe essere l'ultima occasione di potere dire NO!!!.

Mauritzss

Ven, 22/03/2019 - 21:39

Discesa in piazza ARMATI !!!! . . . .

lappola

Ven, 22/03/2019 - 21:42

Però potremo sempre fare un referendum per uscire dalla europa, che ne dice Salvini?

Divoll

Ven, 22/03/2019 - 21:43

Ma quando lo capiranno i nostri al governo che DOBBIAMO USCIRE DALLA UE IL PRIMA POSSIBILE?!

Ritratto di filospinato

filospinato

Ven, 22/03/2019 - 21:44

Ok se è obbligatorio incorporare un certo numero di migranti allora facciamoci invadere dai cinesi perchè arabi e africani si sono dimostrati essere dei tagliagole e dei razzisti.

Divoll

Ven, 22/03/2019 - 21:44

Il vero diritto sarebbe quello a NON emigrare e poter vivere dignitosamente nel PROPRIO paese. Vale per gli africani come per gli italiani e tutti gli altri.

labcos

Ven, 22/03/2019 - 21:48

Fuori subito dall' Europa. Riprendiamoci l'Italia.

Ritratto di ammazzalupi

ammazzalupi

Ven, 22/03/2019 - 21:55

USCIRE da questa infame EU! Questo dovrebbe essere l'imperativo categorico sul quale muoversi. Addirittura arriva l'ONU a dettare legge su ciò che si può o non si può fare a CASA NOSTRA! Uscire dalla UE e uscire dall'ONU! Organizzazioni di lestofanti, ladri e farabutti. VIVA l'ITALIA LIBERA!!!

killkoms

Ven, 22/03/2019 - 21:56

gli euro cialtroni!chi vuole i migranti se li prenda!

Ritratto di jasper

jasper

Ven, 22/03/2019 - 21:58

Casarini dovrebbe esser deportato poi in Libia e messo in campo di concentramento.

killkoms

Ven, 22/03/2019 - 22:00

altri voti ai sovranisti!

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Ven, 22/03/2019 - 22:02

questi devono essere processati in piazza come nemici del popolo (quello vero, non quello che immagina Repubblica...)

Ritratto di Mona

Mona

Ven, 22/03/2019 - 22:19

Quelli di Bologna e Lampedusa che desiderano il traffico unmano, che si facciano avanti CON IL LORO PORTAFOGLIO APERTO per pagare le spese per portali quì, soggiorarli, pagare spese per la loro salute, amministrazione, sicurezza, educazione, e assicurazioni contro atti terroristi, e con un posto di lavore in attesa per loro.... con una spiegazione perchè questo posto offerto non può essere offerto a un italiano senza lavoro. I vecchi importatori di schiavi in America facevano questo... lo stato non pagava niente; erano più socialmente coscienti del rischio e erano pronti a assumerlo a loro spese. Quelli di Bologna e Lampedusa non vogliono assumere nesuun rischio... l'Italia paga, rischi e loro sfruttano e moralizzano.

Ritratto di Contenextus

Contenextus

Ven, 22/03/2019 - 22:24

E' un pericolo gravissimo. Guai a subire una cosa del genere.

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 22/03/2019 - 22:30

Da qui a Maggio e ancora LUNGA, se passa un obbrobrio del genere SIETE ROVINATI!!!!!jajajajajajaja.

Frenzy

Ven, 22/03/2019 - 22:35

Se qualcuno si stesse ancora chiedendo perchè la Gran Bretagna ha scelto la Brexit...

MOSTARDELLIS

Ven, 22/03/2019 - 22:40

Maledetti farabutti.

cgf

Ven, 22/03/2019 - 22:42

prima delle elezioni europee è il miglior assist per coloro che ancora erano titubanti a mandarvi a... fare un buon viaggio

blu_ing

Ven, 22/03/2019 - 22:58

chi vuole gli svuri apra il proprio portafogli e se li tenga e se li mantenga

Ritratto di akamai66

akamai66

Ven, 22/03/2019 - 23:04

Era ovvio che finiva così, Loro i padroni dell’EU, a cui siamo stati venduti da 3 marrani che non meritano neppure di essere nominati, applicano il diktat, a cui sono usi da sempre, i pronipoti di Federico Barbarossa non negoziano, IMPONGONO. Eppure vi sono dei galoppini nostrani, tra cui sempre prima teleKabul, che continuano a rompere le scatole che l’EU è il meglio che ci possa essere!

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Ven, 22/03/2019 - 23:20

FUORIII!!! SUBITO FUORI DA QUESTA GABBIA DI MASOCHISTI!!!

Adespota

Ven, 22/03/2019 - 23:28

Accidenti che giuristi di prestigio schierati da Lampedusa e Bologna: Merola e Toto' ! Complimenti per le bella sceneggiata !

apostrofo

Ven, 22/03/2019 - 23:33

Che cosa sta succedendo ? Abbiamo tutti contro. Se l'Italia non apre i porti si ferma il mondo ? L'Europa e l'ONU vogliono imporci milioni di persone sul nostro territorio ? In base a quale legge ? Che cosa hanno fatto di male gli italiani, oltre che aver accolto e sviluppato il comunismo sovietico che oggi, sotto mutate spoglie ma non tanto, negozia il nostro paese col resto del mondo, pretendendo di aprire i porti ? Sono sempre stato a favore dell'Europa ma comincio a pensare che entrarci è stata la nostra fine. Ai problemi interni si sovrappongono quelli del resto del mondo, che il resto del mondo ha deciso che dobbiamo risolvere solo noi. Noi non siamo di fatto entrati in EU, l'Europa c' venuta addosso.

DRAGONI

Ven, 22/03/2019 - 23:37

FUORI DA QUESTA EUROPA. LIBERTA'!!

acam

Ven, 22/03/2019 - 23:38

sono sempre stato per la confederazione europea ma a queste condizioni assolutamnte no

ClioBer

Ven, 22/03/2019 - 23:42

Soros si sarà fatto sentire, quindi i servi in quota al generoso filantropo,cercano d'accontentarlo. Però, tutto potrà essere, ma che riescano a far digerire la cervellotica trovata a Orban e ai polacchi, sarà molto difficile; anzi, impossibile.

apostrofo

Ven, 22/03/2019 - 23:47

Se le decisioni europee vanno prese all'unanimità, basta dire e ribadire subito con fermezza che l'Italia non accetterà mai questa imposizione. Ci sono altri paesi in Europa che possono accogliere i migranti: Francia, Spagna, il Portogallo del presidente dell'ONU. Il Parlamento italiano ha già votato ufficialmente contro. Che fanno , vengono con le cacciatorpediniere ? In piazza ci può andare solo la sinistra buonista migrazionista masochista ? L'invasione toccherà tutti, anche quelli che se la stanno cercando col lumicino, ma questo non l'hanno capito perché i comandi che arrivano loro NON GLIE LO DICONO

apostrofo

Sab, 23/03/2019 - 01:03

Se passa questa cosa prepariamoci a uscire. I grandi sacrifici che dovremo affrontare saranno sempre meno di quelli che dovremmo subire, da valanghe di immigrati da ogni parte del mondo. Né i cinesi che stanno arrivando in forza ci aiuteranno. Per loro sarà prevedibilmente un mercato/continente da più di 1 miliardo di consumatori di prodotti cinesi a basso costo

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Sab, 23/03/2019 - 01:23

Questa e' l'occasione buona per ricordare alla Merkel il valore DELLA SOVRANITA' NAZIONALE, dato che qualche giorno fa ci si e' appellata anche lei. NON SARANNO ELEMENTI ESTERNI A DIRIGEERE LA POLITICA DI UNO STATO SOVRANO

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Sab, 23/03/2019 - 01:25

In una coalizione si resta finche' conviene. A noi non e' mai convenuto stare in questa demenziale Europa, CHE COSA ASPETTIAMO A MOLLARE TUTTI IN TRONCO?? Ci facciamo molto piu' male restando che andando via.

timoty martin

Sab, 23/03/2019 - 07:14

ONU da abolire.

il nazionalista

Sab, 23/03/2019 - 07:46

I Governi europei che rappresentano i PROPRI Popoli, che agiscono ESCLUSIVAMENTE nell’ interesse di Questi, che tutelano l’ Indipendenza e la Sovranità dei loro Stati e ne difendono i Confini DEVONO RIFIUTARE in toto di accettare una simile ESIZIALE direttiva, che ridurrebbe gli Stati europei colonie di popolamento da parte del 3’ e 4’ mondo!! Questo vale a maggior ragione per il Nostro Paese, che ha già subito un inizio di INVASIONE negli ultimi anni!, Se poi vi sono in Europa dei governi RINNEGATI che accettano questo ‘ vincolo ‘, cioè CAPPIO, ne risponderanno ai loro Popoli!! E se la commissione UE ormai scaduta, tentasse un simile VELENOSO e PRODITORIO colpo di coda, allora il nuovo Parlamento europeo dovrebbe cambiare radicalmente le istituzioni che formano la attuale struttura della UE!!

mcm3

Sab, 23/03/2019 - 07:48

Cosa dice di tutto questo il vostro tanto amato presodente del parlamento Europeo, tale Tajani ??? Sicuramenet si nasconde, non parla, e' incolato alla poltrona e scappa da qualsiasi tipo di possibile attrito con i suoi amici Burcrati della UE

DRAGONI

Sab, 23/03/2019 - 07:57

FUORI DA QUESTA EUROPA!LIBERTA'!

tosco1

Sab, 23/03/2019 - 08:11

Prodi in TV ,con con la sua voce aspirante, ha detto,in questi giorni "ma dove andiamo senza questa UE?!"Persevera con le sue distorte idee che tanti danni ci hanno prodotto.E' vero che al peggio non c'e' mai fine,ma qui si esagera.Solo per la storia del "Global Compact" e dell'ONU, c'e' materiale sufficiente per i cittadini per togliersi dal collo il cappio dei politici come Prodi e della UE che vuol fare solo,ed a ogni costo, gli interessi dei globalisti dell'ONU.A maggio c'e' una occasione, e non dobbiamo lasciarcela scappare.Un bel ciaone, e via, ad ogni costo.!

VittorioMar

Sab, 23/03/2019 - 08:17

...come in altre occasioni ,dobbiamo un PLAUSO all'On.MELONI E a FdI di aver denunciato altra NEFANDEZZA ONU e UE !!!..FUORI DALL'ONU e cambiamo l'UE !!

Ritratto di indicazionediconfine

indicazionediconfine

Sab, 23/03/2019 - 08:30

E cè ancora qualcuno che vuole PIU' EUROPA. Vade retro SATANA.

Ritratto di bandog

bandog

Sab, 23/03/2019 - 09:25

e chi glielo dice ad Orban e paesi dell'est??

momomomo

Sab, 23/03/2019 - 09:45

La sigla UE sta per Unione EUROPEA, cioè unione degli stati EUROPEI, mica unione degli stati di tutto il mondo...

nopolcorrect

Sab, 23/03/2019 - 10:03

Brava Giorgia, a casa nostra comandiamo noi Italiani, non comanda la UE e non comanda l'ONU terzomondista.

elpaso21

Sab, 23/03/2019 - 10:28

"se l'Ue decidesse davvero di rendere obbligatorio il patto Onu": sarà obbligatorio per la Destra Sfigata.

Mborsa

Sab, 23/03/2019 - 10:29

Il trattati UE possono rendere obbligatoria l'adozione di un accordo non vincolante promosso dall'ONU? Mi sembra una assurdità: se al Consiglio dell'ONU passasse una mozione contro uno stato membro, tutti gli stati UE dovrebbero modificare le loro relazioni con lo stato indicato? E' una cessione di sovranità all'ONU.

Jesse_James

Sab, 23/03/2019 - 10:30

E' una fake news come lo era quella di un paio di anni fà che volevano sequestrare le seconde case per gli immigrati in tutta la costa adriatica dalla Puglia al Veneto. Se la UE avesse questo potere, avrebbero già resi obbligatori i ricollocamenti che di fatto non sono mai partiti. Provassero ad obbligare Orban ad accettare il Global Compact e sentiranno che sapore! In secondo luogo, i Sindaci possono dire ciò che vogliono. Non hanno potere legale per accettare e rendere esecutiva tale risoluzione. Sono uscite propagandistiche, come quando dicono che i loro porti sono aperti ai migranti....chiacchiere e distintivo.

Cheyenne

Sab, 23/03/2019 - 10:41

MA VADANO A FARE IN VAURO

silvano.donati@...

Sab, 23/03/2019 - 10:57

nel merito, il global Compact è il suicidio delle Nazioni per far piacere ai farisei del 'politically correct' come dire, lascia la porta di casa tua aperta, chiunque ha il diritto di entrarci e abitarci (ma non vale per noi Kompagni dem-menti) per fortuna abbiamo Salvini che si opporrà con tutte le forze a questa ignominia dagli effetti sociali devastanti !

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Sab, 23/03/2019 - 11:22

apostrofo - 23:47 Appunto.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Sab, 23/03/2019 - 11:39

L'UE lavora?? Da quando????

antonmessina

Sab, 23/03/2019 - 12:19

poi dite che non esiste il piano kalergi eh

Vigar

Sab, 23/03/2019 - 12:24

Non c'è più tempo da perdere: USCIRE SUBITO DALL'EUROPA, senza se e senza ma!

Davons

Sab, 23/03/2019 - 12:31

L'emigrazione è una follia ideologica che non tiene conto dei numeri. L'Africa ha la superficie do 30.370.000 km²; più di USA,EU,Cina,Giappone, India insieme. In un secolo ha decuplicato la sua popolazione (per medicine e agricoltura "coloniali") fino a 1.300 milioni; sembrano tanti ma sono 200 m.ni in meno della sola Cina! NON ESISTE AL MONDO un altro luogo per gli africani: le sole terre arabili residue della Terra sono in Africa e il sottosuolo ha i più ricchi e diversificati giacimenti del Pianeta. L'Africa è il continente del futuro, dove investire e prosperare. E basta con queste astrusità!

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 23/03/2019 - 12:40

E facciamolo sto referendum su italexit....

Ritratto di indicazionediconfine

indicazionediconfine

Sab, 23/03/2019 - 12:43

USCIRE. Uscire dagli organismi che ci impongono il suicidio. Uscire dall'Onu, dall'euro, dalla burocrazia... TORNARE A VIVERE, poveri ma vivi e liberi.

gabriel maria

Sab, 23/03/2019 - 12:53

i sindaci di bologna e lampedusa facciano i sindaci visto che fino ad ora hanno fatto in tubo!!!!

Tommy40

Sab, 23/03/2019 - 13:01

Sono tutte mezze verità, provassero a obbligare Orban a prendere migranti, gli farebbe guerra. Alle votazioni votiamo in massa Salvini, non vogliamo essere calpestati in casa nostra.Se non abbiamo un capo forte siamo rovinati.

Ritratto di Turzo

Turzo

Sab, 23/03/2019 - 13:20

Senza se e senza ma uscire dall'europa e riprendiamoci i valori della nostra Italia! P.S. Se approvano un'aberrazione simile i 500.000 clandestini li mandiamo da loro e amen.

Ritratto di moshe

moshe

Sab, 23/03/2019 - 13:36

UN MOTIVO IN PIU' PER ABBANDONARE QUESTA MAFIOSA UE !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Davons

Sab, 23/03/2019 - 13:45

Una follia che non tiene conto dei numeri. L'Africa ha la superficie di 30.370.000 km²; più di USA,EU,Cina,Giappone,India insieme. In un secolo ha decuplicato la sua popolazione (per medicine e agricoltura "coloniali") fino a 1.300 milioni; sembrano tanti ma sono 200 m.ni in MENO della sola Cina! NON ESISTE AL MONDO un altro luogo per gli africani: le sole terre arabili residue della Terra sono in Africa e il sottosuolo ha i più ricchi e diversificati giacimenti del Pianeta. L'Africa è il continente del futuro, dove investire e prosperare. E basta con queste astrusità!