Cultura e Spettacoli

Arbore e Frassica insieme sul palco per una giusta causa

Il prossimo 16 aprile i due si esibiranno all'Auditorium Parco della Musica di Roma per raccogliere i fondi necessari a operare un ragazzo romeno affeto da tetraparesi spastica

Sono lontani i tempi del successo di trasmissioni come «Indietro tutta» e «Quelli della notte». Spettacoli tv che hanno fatto epoca anche grazie alla personalità e alla verve di showman rodati come Renzo Arbore e Nino Frassica. Da allora, ogni loro esibizione insieme è un evento. Se non altro per i nostalgici di quella televisione educata e intelligente che sapeva far ridere senza scadere nel ridicolo. Ora i due tornano insieme sul palco per una nobile causa. E sarà uno spettacoli di prim'ordine con molti comprimari di qualità. Accato ai due saliranno sul palco della sala Sinopoli dell'Auditorium Parco della Musica di Roma il prossimo 16 aprile anche Maurizio Battista, Giovanni Imparato, Lino Patruno, The Blues Willis per dar vita ad uno spettacolo di beneficenza in favore della onlus «Tutti per Uno». Lo scopo: raccogliere fondi per aiutare Radu, un ragazzo rumeno di 21 anni affetto da tetraparesi spastica. La serata, che si terrà a partire dalla ore 21 sarà presentata da Maddalena Corvaglia. Introdurrà lo spettacolo Domenico Riitano, chirurgo plastico presso l'Ospedale Israelitico di Roma e la Domimedica di Roma, presidente dell'associazione «Tutti per Uno». Momenti di grande comicità si alterneranno a interventi musicali, numeri di magia e illusionismo. Ma per non dimenticare lo spirito della serata verrà dato spazio anche alle testimonianze di coloro a cui la onlus ha già restituito un sorriso. «Tutti per Uno», da alcuni anni si occupa di solidarietà, aiutando in particolar modo i bambini che hanno bisogno di costose e delicate cure mediche. I piccoli pazienti, che arrivano da tutto il mondo, grazie a «Tutti per Uno», vengono seguiti nelle strutture sanitarie italiane. Per prenotare e acquistare i biglietti è necessario telefonare dal lunedì al venerdì, dalle 11 alle 19, allo 063233956 - 389.0909090 o scrivere una email all'indirizzo tuttiperuno.onlus yahoo.it.

Commenti