Bankitalia: per il presidente di Intesa Beltratti «la crescita è la migliore medicina»

All'assemblea di Via Nazionale prima apparizione pubblica del nuovo numero uno del consiglio di gestione di Ca' de Sass.

ROMA - «La crescita economica è la migliore medicina per tutti». Sono le parole del presidente del consiglio di gestione di Intesa Sanpaolo, Andrea Beltratti, nell'intervento all'assemblea della Banca d'Italia (sua prima apparizione pubblica dalla nomina; ndr), in qualità di primo azionista di via Nazionale.
Il professore aggiunge: «riparare il sistema finanziario internazionale dai guasti procurati dalla crisi è una sfida di enorme portata. La crescita economica è la migliore medicina per tutti: consente di curare il principale dei mali, l'elevata disoccupazione e restituire prospettiva di entusiasmo e di visione di lungo periodo nei giovani, alle famiglia e alle imprese».
«La lezione della crisi - aggiunge - non deve però essere sprecata: la crescita si rivela sostenibile solo quando è il risultato di azioni che interpretano e applicano le regole con un senso di spirito etico condiviso che vede negli altri, e nelle generazioni future, una opportunità per lo sviluppo comune».

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti