Calci e schiaffi ai bimbi Arrestata a Rovigo una maestra d'asilo

Una maestra d'asilo di 48 anni è stata arrestata per maltrattamenti sui bambini. Ora si trova ai domiciliari

Calci e schiaffi ai bimbi Arrestata a Rovigo una maestra d'asilo

Calci, schiaffi, strattoni così violenti da fare sbattere la testa ai bambini sul banco. A mettere in pratica queste violenze è stata una maestra d’asilo di 48 anni, arrestata dalla polizia di Rovigo per maltrattamenti.

Le indagini sono partite nel maggio scorso in seguito ai comportamenti violenti e aggressivi dell’insegnante nei confronti di minori, alunni di una scuola di un piccolo centro della provincia di Rovigo.

Atteggiamenti descritti nelle testimonianze dei genitori e degli stessi bambini che a volte si manifestavano con maltrattamenti fisici, mentre altre volte la maestra rovesciava i banchi gettando via il materiale didattico dei minori costringendoli a rimanere in punizione in piedi in un angolo. L’insegnante è stata posta agli arresti domiciliari.

Commenti