A tutta B

Scivolone della Reggina col Sudtirol. Genoa fermato dal Pisa, il Frosinone allunga

Tutti i risultati e i marcatori della ventiduesima giornata del campionato di Serie B. Continua l'ottimo momento di forma del Frosinone, che vince in casa col Benevento e allunga sul Genoa, fermato dal Pisa al Ferraris

Scivolone della Reggina col Sudtirol. Genoa fermato dal Pisa, il Frosinone allunga


Continua la fuga del Frosinone. Il Genoa viene bloccato in casa dal Pisa ma resta secondo da solo. Tre punti pesanti per il Sudtirol che sconfigge la Reggina e si piazza al quarto posto. Nella parte bassa della classifica vittorie importanti di Como e Perugia.

La 22^ giornata del torneo cadetto ha avuto inizio con Cagliari-Spal, con la vittoria dei sardi guidati da Claudio Ranieri. Importante successo della Ternana che sconfigge il Modena per 2-1. Il Sudtirol batte la Reggina, con i calabresi che scendono al terzo posto seguiti proprio dalla squadra guidata da mister Bisoli.

Finisce con il risultato di parità a reti bianche la sfida tra Genoa e Pisa. I liguri restano comunque soli al secondo posto in virtù della sconfitta a Bolzano dell'undici di Pippo Inzaghi.

Il Bari perde in casa con il Perugia, mentre il Como sconfigge al "Rigamonti" il Brescia. Venezia e Cittadella pareggiano mentre il Cosenza batte il Parma. Ascoli-Palermo, giocata con un giorno di ritardo per problemi logistici, finisce con la vittoria dei rosanero. Aumenta il vantaggio in testa alla classifica del Frosinone, con i ciociari che si portano a +8 dal Genoa battendo il Benevento.

Ma andiamo ad analizzare nei dettagli questa 22^ giornata di serie B, iniziando con la gara Ternana-Modena, vinta 2 a 1 dai rossoverdi. I padroni di casa passano subito in vantaggio al 7' con Ghiringhelli. Al 16 arriva il gol del raddoppio di testa da parte di Favilli . Accorcia le distanze su rigore al 51' Falcinelli.

Il Cagliari batte la Spal 2-1: reti di Altare al 15', pareggiano i ferraresi con Celia al 42', poi al 76' Gianluca Lapadula segna il gol della vittoria per i sardi.

Pesante sconfitta per la Reggina a Bolzano contro il Sudtirol, grazie a una doppietta di Odogwu al 36' ed al 85' mentre il momentaneo pareggio della Reggina è firmato da Menez al 42'. Sconfitta anche per il Bari: al San Nicola passa il Perugia grazie alla doppietta di Di Serio al 75' ed all'81'. Il Bari scivola così al quinto posto a 33 punti, mentre il Perugia sale a quota 23.

Vittorie importanti per il Cosenza che batte il Parma con un gol di Florenzi al 4' e del Como, che si aggiudica il derby lombardo con il Brescia con un gol di Baselli al 60'. Termina in parità (1-1) il derby veneto fra Venezia e Cittadella: tutto si risolve con due rigori. Al 29' segna Pohjanpalo, al 38' pareggia Antonucci.

In parità la sfida del "Luigi Ferraris" fra Genoa–Pisa, dove i liguri guidati da Gilardino impattano con i nerazzurri di mister D'Angelo pur mantenendo il secondo posto. Continua la fuga del Frosinone in testa alla classifica che sconfigge il Benevento per 1-0, portando a 8 punti il vantaggio sulla seconda. Risolve la gara Borrelli su penalty all'81'.

La giornata si conclude con la vittoria al Del Duca del Palermo sull'Ascoli. Segna Brunori al 15', pareggia Forte al 64', poi all' 82' il gol decisivo di Brunori regala il successo alla propria squadra, collezionando la doppietta personale della giornata.

Risultati

Cagliari - Spal 2-1
Bari - Perugia 0-2
Brescia - Como 0-1
Cosenza - Parma 1-0
Sudtirol - Reggina 2-1
Ternana - Modena 2-1
Venezia - Cittadella 1-1
Genoa - Pisa 0-0
Frosinone - Benevento 1-0

Classifica

Frosinone 48 punti
Genoa 40
Reggina 39
Sudtirol 35
Bari 33
Cagliari, Ternana 32
Pisa, Palermo 31
Parma 30
Modena 28
Ascoli, Como 26
Brescia 25
Spal, Cittadella, 24
Benevento, Perugia 23
Venezia, Cosenza 21

Prossimo turno

Modena - Cagliari
Benevento - Venezia
Cittadella - Ascoli
Cosenza - Ternana
Perugia - Brescia
Pisa - Sudtirol
Spal - Bari
Como - Frosinone
Palermo - Reggina
Parma - Genoa

Foto:

facebook.com/reggina1914OfficialPage" data-ga4-click-event-target="external" target="_blank" rel="noopener">Reggina1914 (Facebook)

Commenti