Cronache

Luxuria: "Bene che l'Italia sia fuori dai Mondiali"

Vladimir Luxuria torna a far parlare di sé con un post pubblicato su Twitter: "Non mi dispiace affatto che l'Italia sia stata esclusa". Polemiche sui social

Luxuria: "Bene che l'Italia sia fuori dai Mondiali"

Tra qualche mese il Qatar ospiterà il Mondiale di calcio, manifestazione alla quale l'Italia, per la seconda volta consecutiva in 8 anni, non prenderà parte. È ancora tanta la delusione degli appassionati, e non solo, per l'eliminazione subita ad opera della Macedonia del Nord, ma c'è chi trova comunque l'opportunità per festeggiare. Si tratta dell'attivista per i diritti Lgbt Vladimir Luxuria, decisamente felice per il fatto che l'Italia non sarà a "Qatar 2022". L'ex membro della Camera dei deputati ha espresso tale pensiero su Twitter, facendo storcere la bocca a numerosi italiani. Sotto il post di Luxuria non sono mancati, infatti, i commenti piccati.

"È vergognoso il Mondiale in Qatar: più di 6500 lavoratori migranti morti per la costruzione degli stadi e un codice penale che, all'articolo 296, prevede fino a 3 anni di reclusione per 'omosessualità'", cinguetta Vladimir Luxuria su Twitter. "Non mi dispiace affatto - aggiunge - che l'Italia sia stata esclusa".

Questo tirare in ballo l'Italia fa tanto pensare a un tentativo di tornare alla ribalta e suscitare, magari, l'attenzione dei media nei confronti di un argomento molto caro all'attivista Lgbt. Peccato che non tutti la pensino allo stesso modo, e lo si evince dai commenti caricati sotto il polemico post.

"Ma certo! Almeno facciamo finta di dissociarci; meglio molto meglio!" sbotta un utente. "Si ma sportivamente che c'entra scusami? A livello umano hai ragione, però a livello sportivo mi dispiace, ecco" aggiunte un altro. "Eh ma l'Italia nun è che s'è fatta esclude pe protesta. È che in tre partite nun so stati capaci de fa un goal", ricorda un internauta.

"Non siamo stati esclusi, non ci siamo neanche qualificati. Comunque il calcio è come la politica gira tutto intorno agli interessi economici" , commenta amaramente un utente. E ancora: "L'Italia se qualificata avrebbe fatto come tutti gli altri Stati, se ne sarebbe fregata dei "diritti" e avrebbe giocato, le ideologie di fronte al denaro scompaiono". I commenti si susseguono, fino ad arrivare al duro attacco: "Vladimir* ascolta, qui siamo nella m**** e il discorso lgtg etc etc ha sinceramente rotto il c****, tu hai rotto il c**** ".

Commenti