Allarme su aereo in mare alle Eolie: ricerche in corso tra Lipari e Tropea

Un aereo potrebbe essere caduto tra Lipari e Tropea. Segnale captato dalla stazione satellitare di Bari. Sul posto motovedette e un aereo della Guardia costiera

Allarme su aereo in mare alle Eolie: ricerche in corso tra Lipari e Tropea

È allarme in Sicilia. Un aereo potrebbe essere precipitato in mare a largo delle isole Eolie, nel tratto tra Tropea e Lipari. Un segnale è stato, infatti, captato dal sistema satellitare: sono state subito avviate le verifiche perché potrebbe essere stato emesso da strumentazioni aeree o navali.

Sul posto sono subito intervenute le motovedette della guardia costiera e i mercantili che sono stati fatti convogliare dalla capitaneria per portare avanti le ricerche e verificare la veridicità della segnalazione satellitare. La guardia costiera ha infatti fatto scattare le procedure previste: "In passato sono state ricevute segnalazioni satellitari simili poi rivelatesi erronee". Il segnale è stato captato dalla stazione satellitare di Bari.

Al momento non vi sono riscontri per confermare la caduta in mare di un aereo, anche se le ricerche continuano. L’allarme - secondo quanto si è appreso - sarebbe attribuito ad un velivolo spagnolo, ma le autorità aeronautiche iberiche hanno escluso situazioni di emergenza. Anche le autorità aeronautiche italiane segnalano traffico regolare. L’ipotesi allo stato prevalente è che possa essersi trattato di un falso allarme, ma la continuazione delle ricerche è dettata dal fatto che potrebbe essere coinvolto un aereo di piccole dimensioni.

Commenti