"Aquarius faceva rotta in Italia", "E Malta?" Lite Costamagna-Gasparri

La vicenda della nave Aquarius che di fatto ha ricevuto il "no" da parte del governo italiano per l'approdo in un porto del nostro Paese ha aperto un caso diplomatico

"Aquarius faceva rotta in Italia", "E Malta?" Lite Costamagna-Gasparri

La vicenda della nave Aquarius che di fatto ha ricevuto il "no" da parte del governo italiano per l'approdo in un porto del nostro Paese ha a perto un caso internazionale e diplomatico di fatto tra Malta e Italia. E così anche in tv gli animi si accendono. A Non è l'Arena è andato in onda uno scontro durissimo tra il senatore di Forza Italia, Maurizio Gasparri e Lusiella Costamagna, entrambi ospiti del programma condotto da Massimo Giletti.

La Costamagna difende l'apertura dei porti alla nave a Aquarius e così durante la trasmissione afferma: "Questi sono temi troppo importanti per discuterne così. Per mandarli in vacca. Le responsabilità sono diverse ma dobbiamo restare umani. La rotta dall'inizio era verso l'Italia". Dopo queste parole è arrivata la risposta secca di Gasparri: "E Malta? Non ha responsabilità? Siamo umani noi, Malta è un Paese orribile che non muove un dito. Malta si deve vergognare". Uno scontro duro tra il forzista e la giornalista che ha acceso gli animi in studio. Poi Giletti ha riportato la calma e il dibattito è proseguito senza altre scintille.