Bambino malato di leucemia sogna di incontrare Ronaldo

La mamma chiede a CR7 di realizzare il suo sogno

Bambino malato di leucemia sogna di incontrare Ronaldo

Il piccolo Gabriel, un ragazzino di 10 anni malato di leucemia, ha un sogno: poter incontrare il suo mito Ronaldo. Gabriel è ricoverato dal 20 giugno all’ospedale Papa Giovanni XXIII a causa di una leucemia meloide acuta. Questo piccolo grande uomo sogna di incontrare il suo CR7. Proprio domani, giorno di Santo Stefano, la Juve sarà impegnata a Bergamo nella sfida contro l’Atalanta. Quale migliore occasione per una mamma di cercare di realizzare il sogno di suo figlio? E così mamma Daniela ha scritto a CR7 un’accorata richiesta di aiuto attraverso Bergamonews.

"Buongiorno, sono la mamma di Gabriel, un bel bambino di dieci anni che purtroppo dallo scorso 20 giugno è ricoverato al Papa Giovanni per giocare la partita più difficile, quella della vita - scrive la donna -. Il suo avversario si chiama leucemia meloide acuta. In questi giorni si è sottoposto all’ultimo ciclo di chemioterapie. Speriamo che si risolva tutto per il meglio e che tra qualche giorno possa tornare a casa. In ogni caso poi dovrà fare tutti i controlli del caso per diversi anni. Gabriel avrebbe un desiderio: essendo tifoso della Juventus gli piacerebbe ricevere la visita di Cristiano Ronaldo o di qualche altro giocatore bianconero, visto che il 26 sono qui a Bergamo per giocare contro l’Atalanta”.

Per il piccolo Gabriel sarebbe sicuramente il regalo più bello di Natale. E chissà che non possa avverarsi. Non sarebbe infatti la prima volta che il Campione fa visita ai suoi piccoli tifosi ricoverati. Un campione si vede anche da queste cose.

Commenti