Belluno: toro incorna e uccide un veterinario

A Belluno, un medico veterinario di 52 anni è stato assalito e ucciso da un toro imbizzarito, sul posto sono subito giunti i soccorsi ma sfortunatamente l'uomo non è riuscito a salvarsi

Belluno: toro incorna e uccide un veterinario

A Belluno , nel tardo pomeriggio di oggi, è avvenuto un tragico incidente, in cui ha perso la vita un medico veterinario di 52 anni, Paolo Casarin, il quale è stato assalito e incornato da un toro. L'uomo, originario di Ponte nelle Alpi, in provincia di Belluno, stava visitando una stalla in una fattoria della città, precisamente a Cet, una frazione di Belluno, per controllare alcuni bovini, quando è stato aggredito da un toro, che si è inizialmente agitato fino a imbizzarrirsi completamente, ferendo a morte l'uomo. Il veterinario di Belluno è stato, infatti, trafitto al torace con un corno ed è tragicamente deceduto, prima di poter essere soccorso e curato.

I soccorritori del 118 di Belluno sono stati subito allertati e sono prontamente giunti sul posto, ma sfortunatamente non hanno potuto fare altro che constatare la morte dell'uomo, che, secondo quanto è emerso dalle prime indagini, sarebbe avvenuta all'istante, subito dopo aver subito il colpo mortale al petto da parte del toro.

Secondo una prima ricostruzione, sarebbero stati i proprietari della fattoria in cui si trovava il medico a dare l'allarme e ad avvertire prontamente i vigili del fuoco e i carabinieri, che arrivati sul luogo dell'incidente hanno provveduto a sedare il toro. Si tratta, senza dubbio, di un episodio grave e scioccante, che ha sconvolto la città e l'intera comunità di Belluno.

Commenti