Bologna, la denuncia di una residente: "Quando esco col cane porto sempre la pistola"

Anna Rita Biagini, residente al Pilastro, ha indicato al leader della Lega i problemi più gravi del quartiere di Bologna

"Io la sera, quando esco a portare il cane, tengo sempre la pistola in tasca". Una rivelazione choc fatta da un'abitante 60enne del Pilastro. Ieri, a pochi giorni dal voto in Emilia Romagna, Anna Rita Biagini ha accompagnato Matteo Salvini per le strade di uno dei quartieri più difficili della periferia di Bologna e ha fatto importanti dichiarazioni.

Droga, sporcizia, delinquenza: la donna ha raccontato al leader della Lega i problemi che affliggono il Pilastro. "Io vivo qui da trent’anni e le cose negli ultimi tempi sono solo peggiorate. Tutti sanno quello che succede ma nessuno parla, ho spesso denunciato queste cose alle forze dell’ordine", ha dichiarato la 60enne consegnando a Salvini un dossier con foto e segnalazioni fatte in zona contro i pusher. "Chiedo semplicemente di poter uscire di casa tranquillamente e qui da un po' non mi sento sicura". Anna Rita Biagini ha spiegato a Salvini di aver paura quando esce dal suo appartamento. "La sera quando porto il cane a fare una passeggiata ho una pistola in tasca, è regolarmente denunciata. Mi spiace ma è così", ha dichiarato la donna. Parole che hanno indignato, e non poco, il leader della Lega.

La signora, come riporta il Corriere, ha poi raccontato la sua storia personale. "Mio figlio è morto di overdose a trent’anni, per questo combatto lo spaccio. In realtà lui era malato di Sla e purtroppo era tossicodipendente. Quando le suoi condizioni erano peggiorate ha deciso di farla finita e lo ha fatto nel modo che conosceva, facendosi una dose letale". E così, profondamente segnata, la donna ha iniziato la sua lotta contro la droga, nonostante le continue minacce.

"Ho visto questa zona peggiorare nel tempo – ha concluso la 60enne di Bologna–. E quello che mi dispiace è che dal presidente di quartiere mi sento dire che invece qui le cose vanno bene, ma non vanno bene per niente. Per questo apprezzo Salvini, mi è sembrato che su questi problemi abbia le idee chiare e mi convince. Qui da tempo ci promettono una nuova caserma dei carabinieri, ma rimandano sempre". Infine il leader della Lega ha promesso alla signora Biagini di tornare a trovarla. "Credo non ci sia nulla di strano in quello che chiede questa signora. Il Pilastro e tante altre periferie chiedono sicurezza, per questo vogliamo vincere in Emilia-Romagna e poi tornare a governare l’Italia".

Commenti
Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Mer, 22/01/2020 - 15:03

Spero per la signora che le sia stato concesso un VERO PORTO D'ARMI e non un semplice possesso o trasporto per uso sportivo o difesa personale in casa. In casi come questo, la "riservatezza" e' praticamente un obbligo. Temo si sia messa in croce da sola.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 22/01/2020 - 15:05

Tranquilla signora... adesso ci pensa Selfini. vedrà che saprà suonare i citofoni giusti.

glasnost

Mer, 22/01/2020 - 15:14

Gentile sig.a Biagini, purtroppo non è soltanto li che le cose, contrariamente alla vulgata di sinistra,non vanno affatto bene. Per le zone universitarie, inclusa piazza Verdi e le strade davanti al Maggiore, la gente per bene non esce di casa dopo le 20 di sera. Vale anche per Via del Pratello e la Bolognina. Ma i "padroni col ditino alzato" dicono che va tutto bene e siam nella migliore città d' Italia. D'altronde hanno sempre sostenuto che "la verità vera è quella che riesci a far credere".

Una-mattina-mi-...

Mer, 22/01/2020 - 15:20

STESSA ROBA SUCCEDE QUI DA ME... LA PERCEZIONE EVIDENTEMENTE DILAGA, MENTRE I SGRUFOLANTI COMUNISTI MINIMIZZANO E SEMPRE DI MENO DENUNCIANO...

SPADINO

Mer, 22/01/2020 - 15:32

SE VERAMENTE I RESIDENTI HANNO INDICATO A SALVINI L'ABITAZIONE DI UNO SPACCIATORE, MI STUPISCO COME MAI NON SIANO ARRIVATI PRIMA I CARABINIERI.

Ritratto di jonny$xx

jonny$xx

Mer, 22/01/2020 - 15:39

TRANQUILLI BOLOGNESI DATE ANCORA FIDUCIA AL SINISTRO E CAMBIERÀ' TUTTO I PORTI SONO APERTI, E VI ARRIVERANNO ALMENO ALTRI CINQUEMILA RISORSE (MIGRANTI) A TENERVI COMPAGNIA

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 22/01/2020 - 15:42

Una volta tanto,hai detto giusto sognatore 15e05. Sapra suonare i citofoni GIUSTI, quelli degli Italiani che andranno in MASSA a votare per lui, NON appena ce ne sara l'opportunita!!! AUGH ROSICA ROSICA

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Mer, 22/01/2020 - 16:34

Coraggio cari emiliani e romagnoli per i comunisti sta per finire la pacchia, Forza Italia. Shalòm.

Capricorno29

Mer, 22/01/2020 - 17:05

Le persone che abitano in quelle zone non conoscono gli spacciatori? Se li hanno indicati come spacciatori li sono sicuramente quindi e' inutile che si risentano

buonaparte

Mer, 22/01/2020 - 17:23

menono in cariola.. giusto quello che dici, ma se non ha il porto d'armi esterno la devono trovare con lA PISTOLA NON BASTA CHE LO ABBIA DETTO LEI. LA GENTE MILLANTA TANTE COSA E RACCONTARE BALLE NON è UN REATO ALTRIMENTI CONTE E DI MAIO E ZINGARELLI SAREBBERO ALL'ERGASTOLO..AHAHAH

buonaparte

Mer, 22/01/2020 - 17:27

SPADINO LA GENTE SPESSO SEGNALA ,MA LA POLIZIA FA QUELLO CHE PUO E POI I GIUDICI LI LASCIANO ANDARE DOPO 2 ORE .. PERCHè UN POLIZIOTTO DEVE RISCHIARE LA VITA PER NULLA?..

dredd

Mer, 22/01/2020 - 17:27

Tranquilla signora, voti pure i finti comunisti, andrà sempre meglio vedrà.

yulbrynner

Mer, 22/01/2020 - 17:51

affari suoi non m interessa

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 22/01/2020 - 18:32

@Dreamer.d - contento che il tuo capoluogo sia inondato di droga dai tunisini? E combatti gl iitasliani che vorrebbero porre fine all oscempio che tu invochi, pur se indirtettamente? Quanto povero sei.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 22/01/2020 - 18:37

se anche non avesse il titolo per portarla con se, gli farebbero ben poco: qualche mese di galera, poi magari troverà un altra arma clandestina, e si ricomincia! il vero problema è che la politica di sinistra NON vuole assolutamente piu sicurezza nei quartieri, NON vuole assolutamente la polizia (tranne che per la propria incolumità), NON vuole che i giudici (poverini) siano sommersi da pratiche burocratiche come condannare gli spacciatori, e soprattutto DIFENDE i delinquenti! e allora chiedetevi perchè berlusconi è stato attaccato da tutti i lati? :-) ve lo sapete dare una risposta? :-)

pilandi

Mer, 22/01/2020 - 18:40

Anche ieri portava un pistola...

Maura S.

Mer, 22/01/2020 - 19:00

dramer_66 = dovrebbe vergognarsi di commentare in quella modo alle rimostranze di una signora, già provata e DISGUSTATA da come si è ridotto il luogo dove da anni vive. Ecco la prova che l'educazione non è nel vostro DNA.

trasparente

Mer, 22/01/2020 - 19:00

In America possedere un arma è un diritto costituzionale, qui è riservato a pochi eletti.

Ritratto di massacrato

massacrato

Mer, 22/01/2020 - 19:39

Mai parlare di armi in Italia, ancorchè usate legalmente, o sei subito bollato come quello che non sei. Un tempo non era così, ma i tempi cambiano.

Ritratto di Nahum

Nahum

Mer, 22/01/2020 - 19:48

Per una volta si è sbagliata ed ha portato IL pistola

dare 54

Mer, 22/01/2020 - 19:54

Signora, non parli della pistola! Nell'ipotesi lei sia pure munita di porto d'armi per difesa personale, rischia solo una randellata alle spalle, o un coltello alla gola quando esce la sera col cane. E la successiva rapina dell'arma!

giovanni951

Mer, 22/01/2020 - 20:20

Salvini ha fatto una pirlata...se la poteva risparmiare

Ritratto di pulicit

pulicit

Mer, 22/01/2020 - 20:55

Dreamer_66:Domenica dopo le 23 ci risentiamo.Augh.Regards

STREGHETTA

Mer, 22/01/2020 - 21:11

" La sicurezza in una pistola o in un coltello " - Poveretta! Ma non mi stupisco. Io da tanti anni ( per la precisione dai fatti di Colonia ) porto con me, nei miei giri in campagna, un coltello. Rida chi vuole, mi son sentita strana persino io, non avrei voluto e tantomeno mai l'avrei immaginato quando ancora l'Italia era l'Italia. E invece... In un paese occidentale, un tempo ascrivibile ai paesi civili, so che ora qualunque barbaro senza uno straccio di permesso di soggiorno può aggirarsi ovunque e aggredire chi gli pare. Per questi barbari, poi, aggredire e malmenare le donne è un titolo di merito. Dunque, in un paese in cui si è senza difesa e persino i poliziotti vengono pestati ed irrisi..si può capire una scelta che pare da Far West e mai si vorrebbe fare. Evviva la Sinistra! Coraggio emiliani, ri-votatela, così dell'insicurezza sarete sicuri per sempre.