Picchia anziani ed entra in auto. Beffa: l'immigrato si salva così

Scaraventa marito e moglie sull'asfalto, forse per rubare l'auto, poi scappa: artefice dell'aggressione uno straniero di 35 anni senza tetto, fermato dai Carabinieri

Momenti di paura per due anziani a Villanova di Camposampiero, in provincia di Padova. Nel pomeriggio di ieri la coppia è stata brutalmente aggredita da un senza dimora di 35 anni originario del Togo, fermato grazie all'intervento di un passante, che ha fermato l'aggressione, e di una pattuglia dei carabinieri che si è precipitata sul posto, che l'ha fermato dopo un breve inseguimento.

Alle 16.30, marito e moglie si sono recati nella centralissima piazza Mercato della città per fare un prelievo alle Poste. L'uomo, 78 anni, è sceso dalla loro auto mentre la donna, 79 anni e con problemi di salute, è rimasta ad aspettarlo. Sarebbe stata questione di pochi di minuti, un'operazione fatta chissà quante altre volte, ma ieri le cose sono andate diversamente dal solito. Mentre il marito effettuava il prelievo, un giovane di 35 anni originario del Togo si è avvicinato all'auto. Ha bussato al finestrino dell'auto e la donna, per capire cosa volesse, ha aperto la portiera. È stato un attimo, il senza tetto l'ha afferrata, trascinata fuori dall'auto e l'ha scaraventata con violenza sul selciato per poi barricarsi nell'abitacolo.

Il marito dell'anziana signora è corso in suo soccorso e ha cercato di aprire la portiera dell'auto ma l'aggressore ha colpito con violenza anche lui, spingendolo via e facendolo cadere sull'asfalto. Fortunatamente un passante si trovava sul posto al momento dell'aggressione e mentre si precipitava a dare supporto all'anziana coppia ha allertato le forze dell'ordine. Alla vista del soccorritore, l'aggressore è fuggito ma grazie all'identikit molto dettagliato fornito dal testimone, i Carabinieri della stazione di Vigodarzere hanno individuato lo straniero, che si trovava poco distante da dove sono avvenuti i fatti.

Raggiunto dagli uomini dell'Arma, l'uomo ha tentato un'altra fuga ma dopo un inseguimento di 500 metri è stato fermato e tratto in arresto. I Carabinieri l'hanno tradotto presso la caserma e il Pubblico Ministero, informato sui fatti, ha disposto che l'uomo venisse trattenuto nella camera di sicurezza del Comando di Compagnia di Padova fino al processo per direttissima. L'accusa per lui è di violenza privata e il tribunale di Padova ha convalidato l'arresto, condannandolo a 6 mesi di reclusione con pena sospesa.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Mer, 05/08/2020 - 10:37

Resterà dentro 24 ore. Uno schifo. Questi non hanno paura di nulla perché abbiamo una giustizia da cartone animato.

paco51

Mer, 05/08/2020 - 10:55

purtroppo è così! se poi qualcuno ripensa alla situazione di sicurezza dell'italia del ventennio come biasimarlo? alcuni dicono: non saprei!

tremendo2

Mer, 05/08/2020 - 11:06

dove trovano una nazione dove possono fare quello che vogliono senza andare in carcere?

fifaus

Mer, 05/08/2020 - 11:07

magari è giusto che la pena sia sospesa: in galera dovrebbero andarci coloro che favoriscono questa migrazione attraverso una nuova tratta di schiavi

ziobeppe1951

Mer, 05/08/2020 - 11:07

Sei mesi di reclusione con pena sospesa..libero quindi di continuare a delinquere...questa è l’itaglia

honhil

Mer, 05/08/2020 - 11:08

“… il tribunale di Padova ha convalidato l'arresto, condannandolo a 6 mesi di reclusione con pena sospesa”: sembra la storia di un fumetto scritto da criminali a favore di criminali. Purtroppo è la realtà dei fatti: e a scriverla è la magistratura. Un’istituzione governata a quanto pare da pulsioni che i criminologi dovrebbero cominciare a studiare…

Ritratto di Joker2

Joker2

Mer, 05/08/2020 - 11:09

solo 6 mesi di reclusione con pena sospesa? Che ridicola sentenza !! Siamo messi malissimo! Aspettiamo che ripeta altri reati, forse un omicidio, per comminargli una pena più ridicola? A proposito,tutte le spese di giustizia, sono a carico del solito Pantalone?! Vergogna infinita!!

Enne58

Mer, 05/08/2020 - 11:12

Violenza gratuita verso persone anziane, quello che da da pensare è l'incoerenza dei seguaci della sinistra che in altre occasioni levavano grida di scandalo e ivece adesso tacciono. Ricordiamoci chi sono i responsabili di tutto questo

Ritratto di Don Sergio Simonetti

Don Sergio Simonetti

Mer, 05/08/2020 - 11:21

"6 mesi di reclusione con pena sospesa"! Questo è il vero problema: l'eccesso di discrezionalità da parte dei magistrati. Questa mentalità "non-giuridica" spinge a delinquere ulteriormente e di questo è complice la magistratura intera.

Ritratto di alejob

alejob

Mer, 05/08/2020 - 11:30

Il nigeriano che ha aggredito la seconda ragazza, perché liberato dal giudice, bisogna fare una piccola leggina, la quale dice, quando un giudice sbaglia come in questo caso, e il colpevole liberato commette ancora lo stesso reato, va in galera a spese del giudice. Per tanti Italiani questo sembra una "Bazzerletta" ma per un Milanese che l'ha vissuta non è cosi. In un paese a noi vicino, un suo dipendente è andato per una notte in galera e il datore di lavoro ha dovuto pagare alloggio e mantenimento. Al suo reclamo la risposta fu la seguente : La galera in questo caso, non è una istituzione benefattrice.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mer, 05/08/2020 - 11:31

Penso che la frase che diranno alle F.O. è sempre la seguente. Tanto cosa pensate che mi faranno? Tanto io non pagherò mai nulla, perchè sono nullatenente. IO per aver offeso un sindacalista devo fare alcuni giorni di lavori socialmente utili, perchè questa gente non gli fanno almeno pulire le strade? Forse perchè non è italiano come me?

Ritratto di cuoreitaliano

cuoreitaliano

Mer, 05/08/2020 - 11:33

Solo sei mesi dopo che i Un giovane ha malmenato due anziani innocenti. Non basta pena sospesa.Dovrebbero rimpatriarli tutti quelli che delinquono ma dopo avere scontato la pena!

27Adriano

Mer, 05/08/2020 - 11:37

...Ho fiducia nella Giustizia...quella Popolare!!! In alternativa "occhio per occhio, dente per dente" dimostra un grado di civiltà e di efficacia superiore a certe leggi italiane....

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Mer, 05/08/2020 - 12:11

preso subito..e quindi una tiratina d'orecchie,con la promessa di no n farlo piu'! a coronare il tutto.,gli fanno mettere le dita a V......sinistre ringraziano...ong,pure...il vaticano si gira dall'altra parte

Ritratto di DVX70

DVX70

Mer, 05/08/2020 - 12:28

E poi dovrei avere fiducia nella magistratura...

aldoroma

Mer, 05/08/2020 - 12:41

Risorse

Malacappa

Mer, 05/08/2020 - 12:44

Condannandolo a 6 mesi di reclusione con pena sospesa cioe'che e'libero di continuare a commettere reati alla faccia degli italiani ora ditemi se il sig. Felluga, si quello della protezione civile di Grado non ha ragione

macommmestiamo

Mer, 05/08/2020 - 12:46

tranquilli che trova un giudice che lo giustifica e condanna i sue anziani

Ritratto di 98NARE

98NARE

Mer, 05/08/2020 - 12:56

sono questi i soggetti da educare, ma Io, gli educherei come mio Nonno mi ha educato. O la capisci, o te la faccio capire. Cavolo se la capivi al primo colpo....... lasciateceli a noi che gli educhiamo con garbo.

cgf

Mer, 05/08/2020 - 13:09

Padova? fuori prima di domenica

UnLupoSolitario

Mer, 05/08/2020 - 13:11

I meriti principali per tutto cio'vanno a PD & sinistra, non dimentichiamolo! Cosa ci fa "Togo Togo" in Italia?

Ritratto di veronika

veronika

Mer, 05/08/2020 - 13:22

senza fissa dimora... nemmeno ai cittadini UE è consentito soggior are senza fissa dimora

Ritratto di mbferno

mbferno

Mer, 05/08/2020 - 13:22

Già ora,ci scommetto,avrà il sedere appoggiato al sedile di un aereo in decollo per il Togo. Ah,no! Siamo in Italia,allora sarà appoggiato su una qualsiasi panchina a bighellonare.

Marcbe

Mer, 05/08/2020 - 13:27

Mettere in galera i magistrati che liberano i delinquenti

Santorredisantarosa

Mer, 05/08/2020 - 13:49

FERMATO? MA POI GRAZIATO DALLA NEFASTA LEGGE DI QUESTA DECADENTE E IN VIA DI PUTREFAZIONE NAZIONE. NON E' VILIPENDIO E' VEITA' STORIA ATTUALE.

Santorredisantarosa

Mer, 05/08/2020 - 13:51

mi auguro che questi italiani già insultati dai clandestini con il dito medio in alto, e più volte eseguito il gesto, votano sinistra.

Ritratto di 98NARE

98NARE

Mer, 05/08/2020 - 13:53

cgf, se era Ragusa, cambiava qualcosa secondo te ? ITALIA è il problema, non Padova o Ragusa. Poi ognuno la pensa come riesce .

TheExpatriate

Mer, 05/08/2020 - 14:04

La dittatura del degrado.

Ritratto di ex finiano

ex finiano

Mer, 05/08/2020 - 14:04

Fategli fare la galera.... sono sempre fuori!

SemprePiùBasito

Mer, 05/08/2020 - 14:05

Il diciottesimo girone Dantesco dell'Inferno si amplia giorno per giorno ... leggetevo italiani e poi vedete che bisogna fare.

FD06

Mer, 05/08/2020 - 14:12

Non ci sono le leggi per lasciarli dentro Come mai nessuno capisce ? Quando c’era la Lega non aveva abbastanza seggi per farle passare, nessuna riforma è stata e sarà fatta nei prossimi 4 anni ... Amen !

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 05/08/2020 - 14:15

Che vergognaaa!!! Un'altra sconfitta per la INgiustizia Italiana e per il paese tutto!!! CHE VERGOGNAAA!!!

ulio1974

Mer, 05/08/2020 - 14:19

" condannandolo a 6 mesi di reclusione con pena sospesa.": quindi libero, e ho detto tutto!

ulio1974

Mer, 05/08/2020 - 14:20

Roberto_70 10:37: nemmeno, la pena è sospesa, quindi è già libero di tornare a delinquere.

Ritratto di vince50_19

vince50_19

Mer, 05/08/2020 - 14:40

6 mesi? La prossima volta sarà il caso di agire diversamente..

Ritratto di illuso

illuso

Mer, 05/08/2020 - 15:10

Speravo che almeno per castigo dovesse trascorrere 25 minuti dietro la lavagna, invece nemmeno quello.

Brutio63

Mer, 05/08/2020 - 16:28

Grande risorsa per l’Italia e gli italiani Hanno devastato l’Italia e trasformato le nostre città d’arte in bivacchi suk e centrali di spaccio e prostituzione a cielo aperto, complice una magistratura buonista e progressista che torce e distorce le regole per fini ideologici!

01Claude45

Mer, 05/08/2020 - 16:54

La "condanna" è stata emessa, per cui "qualcuno" deve scontarla e/o PAGARLA. Se non la sconta il criminale, la deve scontare e/o PAGARE CHI LA SOSPENDE..

Ritratto di Fox2010

Fox2010

Mer, 05/08/2020 - 16:58

Vero illuso. Alle elementari ho passato 10 min fuori dalla classe per una pallina di carta ad un compagno. Hai capito quanto è grave tirare palline di carta..... altro che pestare due anziani....

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mer, 05/08/2020 - 17:16

Nulla di straordinario ... erano anni che risiedeva nel Bel Paese e aveva tutto il diritto di sostituirsi ai pensionati residenti ... capirai con tutti i contributi pagati per mantenere i pensionati italioti aspettare ancora un po' rischiava di non arrivare alla "meta agognata".

oracolodidelfo

Mer, 05/08/2020 - 17:31

Pena sospesa per il delinquente, trauma, spavento e ferite confermate per le sue vittime! La Giustizia italiana è oggetto di derisione degli stessi clandestini........

killkoms

Mer, 05/08/2020 - 17:42

risorsa!

Teobaldo

Mer, 05/08/2020 - 18:42

vorrei tanto che Stamicchia commentasse...Stamicchiaaa....

desaix

Gio, 06/08/2020 - 10:41

è la legge di Robin Hood, io povero rubo a te che sei ricco così si redistribuisce la ricchezza