Coppia suicida, chi sono i seguaci della setta di Ramtha

La coppia suicida sulle colline del Forlivese era seguace della setta di Ramatha. La scuola di "illuminismo", fondata nel 1998, profetizzava la resurrezione e la levitazione

Coppia suicida, chi sono i seguaci della setta di Ramtha

Ci sarebbe l'ombra di una setta dietro il doppio suicidio della coppia di 60enni, marito e moglie, trovata senza vita in un'abitazione del Forlivese. A quanto appreso finora dagli investigatori, entrambi sarebbero stati seguaci della Ramtha's School of Enlightenment, ovvero, una "scuola di illuminismo" che profetizza la rinascita e la levitazione (la capacità di elevarsi col corpo sfidando la gravità).

Cos'è la setta di Ramtha

"C'è molto di più in te di quanto sembri. Ci sono ottimi strumenti che puoi usare per navigare meglio nella tua vita. Sei pronto a ricordare chi sei veramente e perché sei davvero qui?". E ancora: "La verità non viene dalle parole scritte in un libro. La verità arriva quando applichi le parole nella tua vita per produrre una meraviglia, un risultato profondo". Lo si legge sul portale della della Ramtha's School of Enlightenment, la scuola spirituale fondata nel 1998 a Yelm, nella Contea Thurston (Washington) da JZ Knight (pseudonimo di Judith Darlene Hampton), che afferma di essere la reincarnazione di un essere non meglio identificato (verosimilmente un guerriero), vecchio 35mila anni, che risponde al nome di Ramtha The Enlightened One. Costui avrebbe scelto di parlare al mondo attraverso il corpo della Knight, nota per essere la milionaria "signora del channeling" americano e per le sortire di dubbio gusto nei confronti dei preti cattolici (2011).

Gli insegnamenti

Il culto di Ramtha si basa sul principio di una "grande conoscenza" si legge sul sito della scuola. Agli studenti viene insegnato "a sfruttare le proprie capacità mentali naturali. Secondo le discipline di Ramtha, abbiamo il controllo diretto su come si svolgono le nostre vite. Utilizzando la tecnica di visualizzazione remota puoi vedere il passato, il presente e il futuro di qualsiasi cosa a qualsiasi distanza e in qualsiasi momento". La scuola è articolata in corsi e laboratori ciascuno dei quali destinato alla scoperta delle "straordinarie facolà latenti del cervello": dalla "comunicazione da una mente all'altra" alla sperimentazione dello "stato catatonico di coscienza". Tra le attività contemplate vi sono anche il tiro con l'arco e il lavoro nei campi.

La setta Ramtha in Italia

In Italia la setta di Ramtha vanta circa 70 membri. Numerosi discepoli italiani hanno scelto Spinello di Santa Sofia come luogo di residenza costruendo prime o seconde case in cui trascorrere il fatidico giorno profetizzato dai Maya come fine del mondo: il 21 dicembre 2012. Proprio come hanno fatto Paolo Neri e Stefania Platania, la coppia suicida sulle colline Forlivesi che, da Roma, si era trasferita nella piccola cittadina in provincia di Forlì-Cesena per scampare all'apocalisse.

Commenti