Coronavirus, Borrelli più pessimista: "Proroga delle misure fino al 16 maggio"

Il capo della Protezione Civile Angelo Borrelli tiene alta la guardia: "Dovremo stare in casa per molte settimane"

L'emergenza coronavirus durerà ancora diverse settimane. E così, di rimbalzo, saremo costretti a rimanere chiusi in casa, uscendo con parsimonia solo per motivi di salute, lavoro o (reale) necessità – con tanto di modulo di autocertificazione al seguito – almeno fino al primo maggio. A dirlo, intervenendo in radio, ospite della trasmissione Radio Anch'io, è il capo della Protezione Civile Angelo Borrelli, che prospetta così anche una festa del Lavoro, dopo le festività pasquali, tra le mura domestiche: "Fino all'uno maggio? Credo proprio di sì, non credo che questa situazione passerà prima di quella data. Insomma, dovremo stare in casa per molte settimane".

Dunque, il numero uno della struttura governativa, torna a sottolineare la necessità – una volta che l'incubo pandemia di Covid-19 sarà finito o per lo meno appiattitosi quasi sullo zero – di modificare le nostro abitudini di vita, ormai già stravolte da questa crisi. Borrelli, infatti, dice che il distanziamento sociale, così come l'utilizzo quotidiano delle mascherine dovranno essere dei must: "Spetterà a noi continuare a osservare comportamenti rigorosissimi. Il coronavirus ha cambiato il nostro approccio ai contatti umani e interpersonali. In futuro dovremo mantenere le distanze per diverso tempo…".

E quando gli viene chiesto se la tanto agognata "fase 2" potrebbe scattare in data 16 maggio, il capo della Protezione Civile non si sbilancia: "Dipende dai dati, ma bisogna soprattutto evitare il pericolo di un'ondata di ritorno del virus. E visto che questa possibilità esiste, soprattutto per quelli che non sono stati colpiti, bisogna usare misure precauzionali forti. Per questo non voglio sbilanciarmi su aperture e modalità".

Ora come ora i dati raccontano che siamo in una fase di stallo: "Io mi attengo ai fatti e ai dati che arrivano dalle regioni: siamo in una situazione stazionaria, aumenta in modo contenuto il numero dei nuovi positivi, aumenta il numero dei guariti, diminuisce il numero dei ricoveri e il numero di pazienti nelle terapie intensive. Anche i nostri medici e infermieri possono tirare un po' il fiato".

Nel corso della chiacchierata radiofonica su Radio Capital, ospite di Circo Massimo, Borrelli ha anche approfondito la questione del lavoro in concertazione tra Protezione Civile, governo e autorità sanitarie, sostenendo che urgerebbe una regia condivisa su Ssn e sanità lato sensu: "Nel momento dell'emergenza, è intervenuto il Dipartimento della Protezione Civile ma sono stati anche incaricati i presidenti delle regioni di poter acquisire direttamente con risorse a carico dell'emergenza tutto quello che era necessario. È evidente che ci vuole soprattutto nella gestione dell'emergenza una regia unitaria, forte, condivisa e coesa, ci sarà da ripensare al modello organizzativo, ma questo attiene alle scelte politiche, io sono un tecnico".

Borrelli fa dietrofront

In serata, in occasione della conferenza stampa della protezione civile, il capo Angelo Borrelli ha fatto una parziale marcia indietro, dicendo che le sue parole sulla quarantena fino al primo di maggio sono state "travisate".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di fritz1996

fritz1996

Ven, 03/04/2020 - 10:36

Vedrete che invece riapriranno proprio il primo maggio per consentire il concertone della triplice.

antonmessina

Ven, 03/04/2020 - 10:44

reclusi a vita e con il burka

silvano45

Ven, 03/04/2020 - 10:54

Quello che dicono questi due commissari vale meno di zero primo perchè sono stati messi li per merito di partito senza avere ne capacità ne titoli poi perchè prima di prendere anche una solo decisione devono chiedere ai politici.Verranno ricordati per due li per caso che non hanno saputo neppure trovare dellle mascherine giuste.

tremendo2

Ven, 03/04/2020 - 10:56

dai, e già che ci siete perché no fino a fine anno? O tutti a casa o nessuno. L'avete proprio studiata giusta!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Ven, 03/04/2020 - 10:59

La cosa che ci mancherà di più sarà sicuramente la consueta kermesse di muletti e trattori condita da sciami di bandiere rosse e rulli di tamburi.

baio57

Ven, 03/04/2020 - 11:03

Laurea in economia e commercio,dottore commercialista e revisore dei conti.. A questo darei al massimo la gestione dei conti di un condominio.

Ritratto di duliano

duliano

Ven, 03/04/2020 - 11:04

Troppa gente con stipendio e posto fisso che parla e non ha le competenze per farlo. Sparano date a caso invece di trovare il modo di farci tornare al lavoro al più presto e in condizioni di sicurezza. Facile, per chi ha stipendi milionari e sicuri (come tutti questi dirigenti statali) dire "non fatevi illusioni, vi teniamo prigionieri in casa fino a settembre, ottobre e poi vedremo: chi si sarà comportato bene, magari, dico magari, potrà andare anche a comperarsi un paio di mutande oltre che fare la spesa con beni di prima necessità"

releone13

Ven, 03/04/2020 - 11:05

Borrelli caro tu hai lo stipendio pubblico caro mio..... La maggior parte di noi no... Lo capisci che dobbiamo tornare a consumare o no????? Lo capisci che tenere chiusa la gente in casa per mesi diventa una bomba sociale....... E sarà colpa tua

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Ven, 03/04/2020 - 11:05

L'unico lato positivo di un'eventuale chiusura sino al 1 maggio (compreso): non dovremo sorbirci la consueta kermesse di muletti e trattori addobbati da sciami di bandiere rosse. Le stesse che, in assenza di decreto, sarebbero state sventolate dai "liberatori dell'Italia" il 25 Aprile.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 03/04/2020 - 11:17

e vai! , cosi faremo in tempo a fare direttamente le vacanze estive... :-)

gneo58

Ven, 03/04/2020 - 11:23

di sicuro fino al 3.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Ven, 03/04/2020 - 11:24

Il "ragionier" Borrelli,famoso per i numeri del LOTTO,estratti tutte le sere....

Ritratto di tomari

tomari

Ven, 03/04/2020 - 11:26

E non ci sorbiremo neanche la pagliacciata del 25 ...con contorno di Brutta Ciao...

EliSerena

Ven, 03/04/2020 - 11:27

Mi fate ribrezzo con i vostri dissennati commenti. Vergognatevi

fifaus

Ven, 03/04/2020 - 11:28

Costui, con un po' di dignità, dovrebbe essersi già dimesso per manifesta incapacità

savonarola.it

Ven, 03/04/2020 - 11:29

Tanto a questi lo stipendio arriva comunque. Per loro il lavoro è un optional.

Gabriele184

Ven, 03/04/2020 - 11:30

Borrelli, basta prenderci in giro! VOGLIAMO NUMERI SERI! E' indispensabile e urgente un campionamento di 1.000 persone per 10 città per capire quante persone sono positive o hanno già sviluppato gli anticorpi! Ormai sappiamo tutti che al nord siamo quasi all'immunità di gregge: perché vi ostinate a propinarci i vostri numeri basati su un'evidenza troppo parziale? STATE OSSERVANDO SOLO LA PUNTA DELL'ICEBERG!

IronHandIronHead

Ven, 03/04/2020 - 11:31

L’effetto Lock Down funziona? La risposta è evidente ed è no. Dopo 22 giorni di Lock Down, Milano continua a crescere con un tasso medio di 382 Nuovi Infetti al giorno, Bergamo con 343 e Brescia con 346. L’andamento delle curve dal 9/3 al 31/3 è pressochè rettilineo. Inoltre anche Torino, dove il virus ha iniziato ad incidere molto meno si è passati da 87 Infetti al 9/3 a 547 il 16/3 e poi la crescita è stato pressochè lineare, con 260 Nuovi infetti al giorno. (Lab 24). Quindi sui 4 primi contributori del Virus a livello di Contagi, non c’è stato nessun effetto positivo. Le curve sono ripide e l’infezione avanza lo stesso. Se non si capisce che il Lock Down è politico perché i 5 stelle vogliono un paese povero, con la decrescita triste, per svenderlo ai loro amici Cinesi, non si comprendono le stupidaggini di questi babbei, incapaci, ingnoranti.

Ritratto di pulicit

pulicit

Ven, 03/04/2020 - 11:33

baio57:Concordo. Individuo incapace.Ma dove li trovano questi tizi? Regards

savonarola.it

Ven, 03/04/2020 - 11:34

Non ha mai fatto un lavoro vero. Bisognerebbe che qualcuno gli dicesse che se non si riprende a lavorare, forse non moriremo di virus ma di fame.

AjejeBrazow

Ven, 03/04/2020 - 11:35

Scordatevelo.

cgf

Ven, 03/04/2020 - 11:35

se andrà bene sarà il 2 giugno

lavitaebreve

Ven, 03/04/2020 - 11:37

FATECI USCIRE LIBERAMENTE CON MASCHERINA GUANTI SENZA ASSEMBRAMENTI E A DISTANZA. SENNÒ LE TONNELLATE DI MASCHERINE CHE SI STANNO FACENDO IN ITALIA E CHE CI HANNO MANDATO ALTRI PAESI, A CHE SERVONO ?

Kucio

Ven, 03/04/2020 - 11:39

Non ne usciremo più, anche perché nessun rinovirus sparisce almeno per un paio di anni definitivamente, pertanto spariranno tutte le microimprese e ci troveremo alla fame. Meno male che era tutto sotto controllo...adesso all italiana nessuno si prende la responsabilità di fare ripartire un Paese

KaterinaRozmajzl

Ven, 03/04/2020 - 11:39

L'avevamo capito tutti che non ne saremmo usciti prima del prossimo anno, specie nel Paese con la più alta mortalità del globo (e no, non m'interessa nulla se i contagiati effettivi sono molti di più di quelli ufficiali, quindi il tasso di letalità si riduce... quasi 1000 morti al giorno non li produce nessun'altra nazione al mondo!!!). Oltretutto, vorrei capire chi siano i nuovi contagiati (sempre troppo pochi) riscontrati ogni giorno: sono i 2-3000 nuovi arrivi giornalieri in ospedale, visto che i tamponi li fanno solo a quelli che stanno lì e a casa non glielo fanno nemmeno se stanno morendo? Da dove escono fuori? E i morti sono tutti quelli già ospedalizzati da settimane o gente che si è contagiata pochi giorni fa? E, in quest'ultimo caso, com'è possibile se la gente è in gabbia da un mese?

Nicola48ino

Ven, 03/04/2020 - 11:43

#Menphis Condivido in pieno. Vedere i libertadores con il fazzoletto tricolore che hanno sempre ripugnato girare x le strade e cantare faccetta nera pardon bella ciao ciao ciao.

Jon

Ven, 03/04/2020 - 11:43

Si postano foto IDIOTE come questa..!! FATE UNA FOTO SULLA METRO DI MILANO..!!!E' DISINFORMAZIONE LA VOSTRA.!!! Quello che prende il sole MA CHI INFETTA..!!??? SUlla metro SI CONTAGIANO TUTTI..!!

cgf

Ven, 03/04/2020 - 11:44

Colpa di idioti che continuano ad uscire perché per loro è solo un'influenza e/o stanno bene, magari asintomatici e non lo sanno, di certo è che i numeri dei contagi non accennano a diminuire sensibilmente. Arriveremo per forza alla fase due, vale a dire NESSUNO può uscire per la spesa, questa verrà solo consegnata a casa. ClapClapClap Restare a casa è un dovere sociale, gli ospedali sono già al collasso, sono circa 5mila i posti letto in terapia intensiva su tutto il territorio nazionale, ed anche distribuiti male! Servirebbero anche per infarti, traumi gravi etc. SE TUTTI FOSSI STATI IN ISOLAMENTE IN 2/3 SETTIMANE si risolverebbe, ora servirà ancora un mese e... INEVITABILE la fase due.

Ritratto di DuduNakamura

DuduNakamura

Ven, 03/04/2020 - 11:45

Moriremo di fame.... ma sani come pesci !!!

baio57

Ven, 03/04/2020 - 11:51

@ eliserena-conviene-riflessiva cardellino ...Dissennato è Borrelli che nemmeno un 'ora dopo, smentisce il Presidente del Coniglio che parlava di 23 aprile !

Ritratto di frank60

frank60

Ven, 03/04/2020 - 11:53

Basta!!la gente comune senza stipendio fisso,fara' un gra casino!

jaguar

Ven, 03/04/2020 - 11:54

Con la media di 700 morti al giorno uscire dopo Pasqua è una illusione. Certo sarà durissima tenere in casa gli italiani.

ivanbon

Ven, 03/04/2020 - 11:57

... è la prima volta che io commento... ma attenzione... se non riaprite questa volta ne pagherete le conseguenze. Non sottovaluto la gravità dell'infezione ma le conseguenze socio /economiche di una prolungata chiusura saranno superiori a quelle del virus. Ormai la chiusura è evidente leva economica per indebitarci il più possibile con l'europa, vedrete che a fine mese il mondo riaprirà. Noi siamo stati i primi a chiudere e saremo gli ultimi ad aprire, per incompetenze dirigenziali dei nostri governatori incapaci di prendere misure giuste in tempi giusti.. vanno a tentativi.

tosco1

Ven, 03/04/2020 - 11:57

A me pare che qualcuno non conosca bene l'azione dei virus influenzali. Ci sara' tregua in estate, avremo quindi le partite di calcio,altrimenti la gente, senza calcio muore di astinenza, ci saranno le spiagge affollate, e ad ottobre,in conseguenza,il rischio che la pandemia diventi fatale per una parte enorme di popolazione, sara',haime.!,reale. Ci vogliono persone che capiscono questo, preparino attrezzature,tute,mascherine, rianimazioni, perche' sarebbe una cosa tragica, anche per loro che fanno i furbetti, ad ottobre .Forse, per uno strano destino, si salveranno solo quelli che hanno contratto questo virus in forma leggera in questo periodo, e quindi,immunizzati.

marco m

Ven, 03/04/2020 - 11:59

Non capisco chi dice che ci son problemi di risorse mediche: basta venire a leggere i commenti qui sopra ed è un tripudio di espertissimi medici, virologi e luminari con un'abbondanza di metodi certi per eliminare l'infezione. Strano che i governi europei non si affidino immediatamente ad una task force composta da questi campioni

Ritratto di manasse

manasse

Ven, 03/04/2020 - 12:05

ma ci prendono per i fondelli invece di straparlare tutti i minuti contate fino a mille e poi dite una cosa ma che sia UNA

Ritratto di Frankdav

Frankdav

Ven, 03/04/2020 - 12:06

Adesso l’uso delle mascherine è diventato un must? Mi sembra che per un mese si è andato avanti a dire che non servivano a nulla...

polonio210

Ven, 03/04/2020 - 12:06

Solo per non sentire gli strazi dell'annuale concertone comunistoide,condito dalla partecipazione dei soliti miliardari di sinistra che ci fanno la solita tiritera,sarei disposto a stare in casa,ma solo fino al 2/maggio.

roberto5201

Ven, 03/04/2020 - 12:07

Dai dati resi noti, si evince, che ci sono circa 50.000 deceduti nel mondo, e stranamente, la meta', fra noi e Spagna nei 2 paesi piu'instabili, anche politicamente, vorra' forse dire qualche cosa?che magari non abbiamo chi dovrebbe prendere le decisioni corrette ne'sia all'altezza, cosi' diamo la colpa alla gente che va' in giro, sara' forse perche' non abbiamo il minimo indispensabile (mascherine)che sarebbero quelle che ci dicono che servano quando si riprendera' a lavorare?Se questi signori si dovessero guadagnare da vivere e non vivere con stipendio sicuro magari qualche domanda in piu' o mouoversi un po' piu celermente,forse lo farebbero.

kayak65

Ven, 03/04/2020 - 12:07

d'accordo se anche borrelli e tutti quelli che ci governano che dormito sulla questione zone rosse in lombardia delle mancanze di attrezzature di protezione percepissero uno stipendio di 600€ o un cassa da 1200€ lorde al mese.

Ritratto di Quintus_Sertorius

Quintus_Sertorius

Ven, 03/04/2020 - 12:11

Cittadini! Obbedite! È per il vostro bene. Spegnete il cervello, accendete la televisione e obbedite. Obbedite!

Calipsos

Ven, 03/04/2020 - 12:16

16 MAGGIO?? Ah beh, certo: per allora, l'Italia sarà solo un cadavere economico da offrire agli avvoltoi tedeschi e francesi. D'altra parte, per cos'altro è stato messo su, 'sto governicchio?

Ritratto di jasper

jasper

Ven, 03/04/2020 - 12:20

Ceterum censeo. Ricordatevi che questa pestilenza viene dalla Cina Comunista, dove è stata creata in laboratorio (probabilmente per scopi bellici) ma agli apprendisti stregoni Cinesi si deve esser rotto il "giocattolo" e così questi criminali hanno impestato tutto il pianeta Terra. I c.d scienziati che ora dicono che il Coronavirus non può essere creato in laboratorio o sonoschierati a Sinistra oppure sono foraggiati dai Cinesi che temono d'essere accusati di 'genocidio'. Gli Italiani comunque ringrazino la Sinistra in generale per quello che sta capitando loro. Si ricordino di Di Maio e della Sinistra e della 'Via delle Seta' instaurata con la Cina l'anno scorso.

Ritratto di massacrato

massacrato

Ven, 03/04/2020 - 12:20

Faccio mie le parole di Fabrizio. "Libertà, l'ho vista dormire nei campi coltivati, a cielo e denaro, a cielo ed amore, protetta da un filo spinato; libertà, l'ho vista svegliarsi ogni volta che ho suonato per un fruscìo di ragazze a un ballo, per un compagno ubriaco." TEMPI TROPPO BELLI CHE NON SAPEVI APPREZZARE.

Ritratto di beatoangelico

beatoangelico

Ven, 03/04/2020 - 12:22

L'Italia produttiva (aziende, imprese, artigiani, professionisti, commercianti) deve riaprire molto prima. Se pensano che sia diverso, comincino a tirare fuori una valanga di denaro, altrimenti prima o poi qualcuno se lo verrà a prendere da solo.

Cantor

Ven, 03/04/2020 - 12:24

Fai pure, Borrelli, noi italiani buttiamo giù qualunque cosa ci venga imposta per decreto, senza reagire. Tanto, se l'economia si blocca ci sono i conti correnti dei cittadini da depredare, non è vero?

gianf54

Ven, 03/04/2020 - 12:33

La gente è ormai stufa di stare agli arresti domiciliari. Continuando così, ogni editto, circolare o regolamento perde ogni efficacia, perchè inizieremo ad uscire comunque...;Non è possibile bloccare un Paese in questo modo!

gianf54

Ven, 03/04/2020 - 12:36

Vorrei sapere CHI è Borrelli e PERCHE' sta dove lo hanno messo (e perchè ce l'hanno messo, soprattutto, visto che non sa neanche parlare...)

Ritratto di filospinato

filospinato

Ven, 03/04/2020 - 12:41

Intravedo in queste parole lo stesso approccio supeficiale da aperitivi e involtini primavera che li ha contraddistinti fin dall'inizio. Dimostrano ogni giorno di più di aver preso sotto gamba la portata dell'evento sia ieri che oggi. Se quanto fatto finora ha di fatto solo stabilizzato a circa mille la "conta" dei morti giornalieri significa che le misure adottate sono insufficenti e loro non sono all'altezza di gestire questo compito. Le vittime che ci sono e che ci saranno verranno a bussare alle porte delle loro case per chiedere risposte, esigono una vera protezione e tutela della vita e non inettitudine pagata a peso d'oro.

Ilsabbatico

Ven, 03/04/2020 - 12:42

Il governo italiano, già colpevole di aver sottovalutato l'epidemia e sempre quotidianamente colpevole di sopravvalutare le proprie capacità, dovrebbe ora pensare ad anticipare i problemi economico sociali che si riavranno all'apertura. Di sicuro , dovessero aprire a metà maggio, l'Italia che produce è finita.... definitivamente. Tutti gli amici che ho in Italia, piccoli imprenditori e professionisti della Lombardia, non reggono più già oggi e vogliono chiudere. E non puoi dare loro torto.

Triatec

Ven, 03/04/2020 - 12:43

baio57 @ Infatti tutte le sere, con la stessa espressione di un amministratore, ci legge i numeri di una nota integrativa al bilancio, contagiati, ricoverati, dimessi, deceduti... null'altro avendovi da comunicare vi invitiamo ad approvare.

Ritratto di Contenextus

Contenextus

Ven, 03/04/2020 - 12:43

Un fuori di testa. Anche se in tutta italia rimanessero un centinaio di portatori sani, saremmo daccapo in poche settimane. Che si fa,si sta rinchiusi per un anno? E poi, entrano dalle frontiere 20 portatori sani spagnoli che fanno ripartire l'infezione con un virus mutato. Questi sono fuori di testa, perchè non si può imporre una limitazione alle esistenze della gente per salvare una sanità depotenziata. In altri posti, le cose si affrontano con provvedimenti più adatti e non liberticidi. In italia si è tutti allo sbando. La gente che impaurita sta in casa. Il governo che, senza soldi, e senza competenza mette tutti agli arresti domiciliari.

Alabama

Ven, 03/04/2020 - 12:49

Tenere tutti dentro casa è la soluzione piu semplice, la potrebbe ideare anche un ragazzo delle medie; mi chiedo perchè non copiamo la korea, con tamponi,tracciabilità sul telefono, i tedeschi lo stanno facendo, sicuramente questi ultimi usciranno di casa prima di noi. Ma forse tenere tutti chiusi e uccidere la nostra economia può essere vantaggioso per qualcuno.....

ruggerobarretti

Ven, 03/04/2020 - 12:49

Quintus: ancora una volta non posso non essere d'accordo con te. Gates ordina ed i sudditi si prostrano.

libero.pensatore

Ven, 03/04/2020 - 12:49

Io preferisco rischiare il virus che morire di fame!!!! Fra un po’ la gente scenderà in piazza fregandosene dei divieti!!!!!!!!

POKER70

Ven, 03/04/2020 - 12:53

Quesri esperti con lo stipendio assicurato, non hanno la più pallida idea del disastro economico a cui andiamo incontro.

fgerna

Ven, 03/04/2020 - 12:56

Mi domando a cosa serve Borrelli, è semplicemente un contatore umano, se avessero messo un contatore elettronico avremmo risparmiato centinaia di migliaia di euro per usarli dove era necessario s differenza di nìbertolaso uomo da campo e utile tanto che povero si è ammalato. Non inferiamo sulle comiche, consegnano mascherine spacciate per FFP2 ma in realtà semplici mascherine antipolvere per poi scusarsi, ma chi riceve il materiale non controlla? Hanno anche il coraggio di infierire sulla regione Lombardia, patetici!

RolfSteiner

Ven, 03/04/2020 - 12:56

Pensate ai benefici portati da questo virus: decrescita (in)felice, niente elezioni, governo senza scadenza, indebitamento, MES, tessuto produttivo a "peripatetiche", ecc.

igiulp

Ven, 03/04/2020 - 13:09

Sarà magari una stupidata, ma, quando ci permetteranno di uscire, sempre con apposta mascherina, ci saranno le mascherine per taglia? Cosa faranno i genitori per i loro piccoli? Qualcuno ci pensi.

Ritratto di Zvallid

Zvallid

Ven, 03/04/2020 - 13:11

Il 16 maggio i 2/3 delle ditte italiane saranno fallite

daniperri

Ven, 03/04/2020 - 13:19

Invece di prendere il toro (il coronavirus) per le corna, lo hanno preso per la coda. Con le ovvie conseguenze.

m.m.f

Ven, 03/04/2020 - 13:19

Non è che questo è diverso dagli altri,la preparazione e il quoziente di intelligenza è per forza perfettamente allineato.Ci stia lui a casa,e possibilmente per sempre.

Ritratto di Thorfigliodiodino

Thorfigliodiodino

Ven, 03/04/2020 - 13:20

E mi pareva, che fosse impossibile che tutto venisse riaperto a metà di Aprile! Ci sono focolai OVUNQUE, NULLA è CERTO E SICURO, sicura è solo l'impreparazione dei governanti.

Ritratto di Thorfigliodiodino

Thorfigliodiodino

Ven, 03/04/2020 - 13:23

Il virus cinese è la sorpresa di quest'anno! Finirà che la gente tornerà lo stesso a fare le proprie cose rassegnandosi alla situazione o dando la caccia ai cinesi che magari non hanno colpa, come se potessero vendicarsi sui loro capi che se ne stanno al sicuro dietro le loro roccaforti nella Cina.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Ven, 03/04/2020 - 13:30

MI spiace per chi dissente,ma questi ci hanno praticamente sequestrati fino a nuovo ordine. Ricordo che le disposizioni prese dal governo sono giuste,quali distanza sociale e uso dei dispositivi e Igiene personale.Obbligare la gente ai domicili per avere effetti,incerti come adesso,non garantisce nulla,se non a ridurre i tempi di diffusione del virus. Piuttosto disporre,come ha dichiarato Zaia, di fare tamponi a tutta la popolazione e ricerca anticorpale nel sangue:in caso di positività al tampone si obbliga alla quarantena;in caso di negatività al tampone ricerca sierologica degli anticorpi,se presenti la malattia ha fatto il decorso e si è guariti se assenti usare le dovute cautele igieniche e lasciare che questi si riprendano le loro abitudini con i dovuti accorgimenti;fino a prova contraria si va a lavoro e si fa la spesa per le necessità individuali.

Ritratto di Mario96

Mario96

Ven, 03/04/2020 - 13:31

L'economia reale perde 100 miliardi al mese.... a quanti posti di terapia intensiva corrispondono? Per 2 settimane quando mascherine e ventilatori erano ancora reperibili nei mercati internazionali hanno perso tempo ad accusarci di razzismo con Zingaretti in giro per Milano a sprizz fino al 27 febbraio.

Ritratto di WjnnEx

WjnnEx

Ven, 03/04/2020 - 13:35

Ma si, uscite tutti quanti a festeggiare la Primavera e,.... AUGURI

Giorgio5819

Ven, 03/04/2020 - 13:37

Mentre l'"altro" dice..."....si arriverebbe così al 23 aprile e non è da escludere che la ripartenza scaglionata del Paese ci sarà da maggio. NON RIESCONO A DIRE LA STESSA COSA NEMMENO NELLA STESSA MATTINATA. COMPAGINE DI ASTRUSI SCELTI PER CASO ....

tosco1

Ven, 03/04/2020 - 13:39

C'e' molta gente preoccupata solo dal problema economico delle partite Iva, a causa delle chiusure.Ma quanto dovra' occorrere per sostenerle?.Ebbene,la maggior parte delle aziende partite IVA, artigiane ecc, che dicono di essere affamate, denunciano magari 600 euro di reddito al mese.Pur avendo sbilanci svuotati dall'evasione fiscale urleranno necessita'di enormi cifre di rimborso,causa chiusura.Le persone che lavorano a nero, si dichiarano affamate dallo Stato.E' il momento di chiarire tutto ,da parte dello Stato, mettendo in moto sostegni economici soltanto sulla base delle dichiarazioni dei redditi a livello fiscale.La gente che richiede,deve mostrare i redditi mensili dichiarati, e su quella base verra' dato il sostegno possibile.Chi e' evasore fiscale,si deve arrangiare, e utilizzera' i soldi messi da parte.Io la vedo cosi'.Diversamente,sarebbe ridicolo.

pilandi

Ven, 03/04/2020 - 13:40

@fritz1996 certo, perché se aspettiamo il concerto dei littori... A parte che l'arte e la destra sono un ossimoro.

Ritratto di WjnnEx

WjnnEx

Ven, 03/04/2020 - 13:46

Smettetela di fare i furbi, chi impone la quarentena è FONTANA che se non erro è della LEGA...

ziobeppe1951

Ven, 03/04/2020 - 13:47

Beh perlomeno il Coronavirus ci ha evitato tutte le pagliacciate delle rosse manifestazioni

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Ven, 03/04/2020 - 13:49

Borrelli si limiti a relazionare su ciò che sta succedendo. Le conclusioni e le previsioni le lasci al Governo, che ha potere decisionale. Eviti di aggiungere confusione a confusione.

Ritratto di WjnnEx

WjnnEx

Ven, 03/04/2020 - 13:51

Bella la linea del Giornale...articoli in contraddizione sulla stessa pagina, complimenti.

Antenna54

Ven, 03/04/2020 - 13:52

Il massimo che sanno fare qusti commissari è la contabilità, per il resto sono succubi della politica che li ha fatti sedere su quelle poltrone. Ci dicano pertanto eminenti ricercatori di adeguata preparazione come stanno le cose e saremo tranquilli nell'arrivare anche alla "pensione" con reclusione casalinga.

rasiera

Ven, 03/04/2020 - 13:56

Stato e Regioni stanno facendo gara a chi lavora peggio. Zaia con la sua ricerca di anticorpi (ma la sta facendo? O è il solito bla bla?) è il meno peggio.

ulio1974

Ven, 03/04/2020 - 14:04

marca male, raga!

polonio210

Ven, 03/04/2020 - 14:09

DATI FONTE OMS.900.306:7.000.000.000x100=0,0128615(Percentuale abitanti del Pianeta[Italia compresa ovviamente]positivi al virus dall'inizio della epidemia). 115.242:60.000.000x100=0,19207(Percentuale abitanti positivi dell'Italia dall'inizio della epidemia). 45.692:7.000.000.000=0,0006527(Percentuale abitanti del Pianeta deceduti[Italia compresa ovviamente]dall'inizio della epidemia). 13.915:60.000.000x100=0,0231916(percentuale abitanti deceduti in Italia dall'inizio della epidemia).Controllate i dati OMS delle influenze stagionali degli anni passati e traetene le conclusioni.

Una-mattina-mi-...

Ven, 03/04/2020 - 14:13

CI STANNO PRENDENDO IN GIRO, ORMAI E' MANIFESTO ED EVIDENTE

Ritratto di sbuciafratte

sbuciafratte

Ven, 03/04/2020 - 14:15

Mi sa che sta cura finisce per ammazzare il cavallo. Da un lato salviamo vite dal virus, dall'altro grave danno economico e ben si sa che quando aumenta il tasso di povertà aumenta il tasso di mortalità. Ora salviamo vite in questi tre mesi, con morti che comunque ci sono e dovremo confrontarli con i morti a causa della conseguente povertà nei prossimi 5 anni. Solo allora diremo se quanto oggi fatto sia stato giusto.

ulio1974

Ven, 03/04/2020 - 14:17

Jon 11:43: potrebbe contaggiare le formiche....

Darth

Ven, 03/04/2020 - 14:19

E' inutile: quando uno ha uno stipendio pubblico garantito, finisce per convincersi che i soldi crescano sulle piante, e non gli entra proprio nella testa che, senza le attività produttive alla base, alla fine anche quello stipendio dovrà essere pagato con i soldi dei monopoli. Se si tagliassero a 600 euro gli stipendi pubblici di questi burocrati, 600 euro da prendere chissà quando dopo una corsa a ostacoli come le partite iva, l'emergenza finirebbe domani, anzi sarebbe finita ieri.

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Ven, 03/04/2020 - 14:20

GOVERNO DISTRIBUISCI GRATIS LE MASCHERE FP3 E GUANTI A TUTTO IL POPOLO IN MODO CHE POSSA USCIRE ED ANDARE A LAVORARE IN TRANQUILLITA'. GOVERNO CHE TI PRENDI IL 60% DEL REDDITO DEL POPOLO, POLITICI VENDUTI AI POTERI FORTI NEOLIBERALI, POPOLO GREGGE CHE BELA INVECE DI RUGGIRE

Ritratto di sbuciafratte

sbuciafratte

Ven, 03/04/2020 - 14:20

Questo borrelli mi ricorda quello di Milano che diceva resistere, resistere, resistere, anche allora ci rovinammo, con povertà crescente, poi il colpo finale l'euro!

Ritratto di sbuciafratte

sbuciafratte

Ven, 03/04/2020 - 14:26

Altre figure professionali devono entrare in scena. Non solo medici ma anche statistici, storici, etc. Dopo la spagnola,il grande panico, poi Weimar, poi Hitler. Eh già, pensate gente, pensate

RolfSteiner

Ven, 03/04/2020 - 14:27

@WjnnEX, vedi di non fare te il furbo. Fontana governa una regione, per quanto importante, ma NON e' il PdM. Le perle di saggezza qui le scrivono gia' i vari @lorenzi e @ maurizi. Astieniti.

savonarola.it

Ven, 03/04/2020 - 14:29

Se questo non è sequestro di persona!!! Voglio vedere se chi permette il sequestro di 60mln di italiani avrà il coraggio di processare SALVINI per quello di qualche africano.

hectorre

Ven, 03/04/2020 - 14:56

mi chiedo se almeno si sentono al telefono!!!....governo, protezione civile e collaboratori vari dicono tutto e il contrario di tutto...dagli hackers all’INPS, alle passeggiate coi bimbi passando per le restrizioni ed eventuali aperture, tra smentite e scarica barile!!!...sarebbe utile per NOI (non certo per far fare nella figura a questa banda di incapaci), avere un portavoce che aggiorna alle ore 20 su tutti i canali tv la situazione e le eventuali novità....una voce, dopo aver consultato il governo, protezione civile, inps e chi è impegnato nella gestione dell’Italia!!!!!....basta una voce!!!!!!....e tutti gli altri in silenzio!!!

Boxster65

Ven, 03/04/2020 - 14:57

Italiani preparatevi a stare a casa per sempre, con questi inetti al comando non ci sarà più lavoro per nessuno!! Sarà un buon Natale quest'anno ma senza panettone.... però tutti a casa!!

Ritratto di WjnnEx

WjnnEx

Ven, 03/04/2020 - 15:32

RolfSteiner Si astenga lei!

Ritratto di WjnnEx

WjnnEx

Ven, 03/04/2020 - 15:33

savonarola.it Si rassegni.

sukram

Ven, 03/04/2020 - 15:48

Sto Borrelli, anche oggi s'è perso l'occasione di tacere.

hectorre

Ven, 03/04/2020 - 15:57

savonarola.....noi rimaniamo in casa per senso del dovere non certo perché me lo intima un avvocato di foggia!!!..esco solo per necessità reali, con la quinta autocertificazione, dopo settimane ho trovato alcune mascherine e disinfettanti vari, ecc...ecc....ma quando tutto sarà finito dovranno rendere conto di quel che è successo, dei ritardi, dei morti, delle mascherine non ancora disponibili, della mancanza di tamponi per gli operatori sanitari, del caos inps..ecc..ecc....spero che gli italiani abbiano memoria sufficiente per non dimenticare!!

Ritratto di theRedPill

theRedPill

Ven, 03/04/2020 - 16:02

Imporre un periodo di quarantena può avere senso inizialmente, quando non si sa cosa sta accadendo, ma continuare a mantenere la quarantena equivale a dimostrare l'incapacità della protezione civile; si fornisca il paese dei mezzi di protezione, ci si fornisca dei farmaci necessari per curare i malati e che ricomincino le attività produttive! Gli incapaci si facciano da parte, non c'è più tempo per loro.

Giuseppe955

Ven, 03/04/2020 - 16:03

Lo capiscono che stanno creando ulteriori danni! Si riparte il 3. No si riparte il 13. No forse si riparte il 1 maggio. No si riparte il 16 maggio. 1a fase. seconda fase ...... e meglio se state in silenzio. Dite la verità e non parlate in tanti per acquisire solo visibilità e consensi. Chi deve gestire un'azienda, dei dipendenti, non può pianificare niente e dare nessuna risposta a clienti, dipendenti etc.

jenab

Ven, 03/04/2020 - 16:27

come sempre a pensare male si indovina, non è che stanno facendo di tutto per portarci alla fame, e quindi giustificare l'intervento del MES o similari?

Ritratto di Il corvo

Il corvo

Ven, 03/04/2020 - 16:42

Diventerà una guerra generazionale. Ormai è risaputo che il virus colpisce quasi tutte persona anziane. Quando i più giovani vedranno che la fame al 100% è peggio che il virus che li colpisce al 0,1%, (meno che gli incidenti stradali), cominceranno a ribellarsi e non oso pensare quel che succederà dopo.

ruggerobarretti

Ven, 03/04/2020 - 17:06

jenab:fuochino!!!!

Makatea

Ven, 03/04/2020 - 17:11

Ci mantiene lui, vero?

michettone

Ven, 03/04/2020 - 17:23

Da che mondo conobbi, ho sempre incontrato chiunque volesse rendermi la mano, con questa chiusa, a mo' di pugno! La restituzione spontanea veniva eseguita come eccellente idea: nessuno dei due, così, assorbiva i batteri eventuali dell'altro! Ecco come si combatte perfino un raffreddore! E che le mano vadano sempre lavate, lo sanno tutti, dai bambini ai...vecchini.

Giorgio5819

Ven, 03/04/2020 - 17:32

"Proroga delle misure fino al 16 maggio"... in attesa del decreto che le sposterà al 32 ottobre......

Makatea

Ven, 03/04/2020 - 17:40

@jenab, no dai speriamo di no....Non hanno capito che se firmano il MES sono finiti? Sono così grulli?

jaguar

Ven, 03/04/2020 - 17:50

Ma la quarantena vale per tutta l'Italia o solo per alcune zone? Da quel che si vede il alcune città se ne fregano altamente, vedi Napoli.

Una-mattina-mi-...

Ven, 03/04/2020 - 17:50

E PERCHE' NON OTTOBRE O GENNAIO? O MAI?

giovanni951

Ven, 03/04/2020 - 17:59

poc’anzi ha detto che decidera il governo.....ma perché prima di esternare non conta fino a cento?

Ritratto di sbuciafratte

sbuciafratte

Ven, 03/04/2020 - 18:07

La cosa è studiata politicamente a tavolino. Reset modello economico attuale per un nuovo modello di sviluppo economico, tipo quello ipotizzato da casaleggio padre. Distruggere la civiltà dei consumi usa e getta, per consumi Green ecosostenibili.Slogan sessantottino, il prezzo da pagare sarà molto alto,xche utopico con miliardi di persone da sfamare.

idrogenarioi

Ven, 03/04/2020 - 18:14

quando si dice "la cura è peggio del male". Dobbiamo farcelo tutti perchè il vaccino non sarà pronto prima di uno o due anni... Nel frattempo stiamo in casa?

paperino66

Ven, 03/04/2020 - 18:41

Alla faccia di Conte e di Borrelli qui in Alto Adige NOI abbiamo l'autorizzazione per uscire con i figli a fare una passeggiata...del resto il governatore ha detto giusto.....la famiglia sta' già insieme in casa quindi puoi stare anche fuori solo senza fermarsi a fare campanelli con altre persone.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 03/04/2020 - 18:44

Quella proposta è una delle date più plausibili. Troppo alto il rischio di una apertura immediata. Chi se ne assume la resposabilità? Non si devono fare i faciloni in emergenze pericolose come questa.

rasiera

Ven, 03/04/2020 - 19:37

paperino66 18:41, ma infatti le regioni più germaniche stanno gestendo la cosa con intelligenza. Invece basta vedere la foto di quest'articolo per capire come lavoriamo noi.

verumpopulus

Gio, 23/04/2020 - 18:41

salve a tutti,vedo che la maggior parte di voi è indignata quanto me per la situazione venutasi a creare e sopratutto per le pesanti restrizioni ai più fondamentali diritti concessi dalla costituzione che seppur in parte necessari oserei definire abrogazioni alle libertà inalienabili e scusate la ripetizione ma sottolineo inalienabili, comunque queste palesi violazioni che per inciso non sono concesse dai soli decreti ma dovrebbero essere legge a tutti gli effetti (a rischio di rivoluzione civile) e direi che la costituzione è molto chiara su questo punto anche parlando di uno stato di emergenza in cui vigono normative speciali . non si può continuare a vivere in un paese che detta condizioni di questo genere e sarebbe bene che i media e le autorità competenti smettano di confondere legge con meri consigli.