Deraglia treno sulla linea Savona-Torino

Il treno regionale Torino-Savona è deragliato poco prima di giungere alla stazione di Trinità, in provincia di Cuneo. Ci sono alcuni feriti. A causare l'incidente una gru privata che ha urtato il convoglio

FsNews/Twitter
FsNews/Twitter

Alle 12.30 il treno regionale veloce 10130 Savona-Torino è deragliato. L'incidente è avvenuto nel tratto tra Magliano Alpi e Trinità, in provincia di Cuneo. Sul posto sono intervenute le forze dell'ordine e i soccorritori del 118. Pare non ci siano situazioni preoccupanti, soltanto alcuni feriti lievi. Poco prima dell'incidente, alle 12.17, il treno si era fermato alla stazione di Ceva (Cuneo). Partito da Savona alle 11.30 il treno sarebbe dovuto arrivare alla stazione di Torino Porta Nuova alle 13.35.

A causare l'incidente è stata la presenza sui binari di una gru privata esterna alla ferrovia. Lo rende noto Rfi. Il locomotore e due carrozze sono state urtate durante il loro passaggio. La gru privata stava effettuando lavori esterni alla linea ferroviaria.

Avviata un’inchiesta per accertare l'esatta dinamica dell’accaduto. I viaggiatori sono stati accompagnati alla fermata di Trinità. La circolazione ferroviaria fra Fossano e Mondovì, sulla linea Torino-San Giuseppe di Cairo, è sospesa. Predisposta l'attivazione di un servizio sostitutivo con autobus.

Commenti