Foggia, finisce con l'auto in mare e muore annegata

La 24enne era in auto con il fidanzato che è riuscito a salvarsi

Foggia, finisce con l'auto in mare e muore annegata

Eleonora Ferraraccio, giovane ragazza di 24 anni, è morta annegata dopo essere finita in mare con l'auto in compagnia del proprio fidanzato, nei pressi del porticciolo di Foce Varano.

L'incidente è avvenuto nella tarda nottata di oggi e sulle dinamiche dell'incidente indagano i carabinieri. Da una prima ricostruzione dei fatti la ragazza, alla guida di una Fiat Panda, avrebbe perso il controllo del proprio veicolo finendo in acqua nei pressi del porto sito in frazione Ischitella. La 24enne non è riuscita a liberarsi ed a uscire dall'auto morendo annegata mentre il fidanzato si

è messo in salvo. Sul luogo dell'incidente sono accorsi le squadre dei vigili del fuoco, l'ambulanza e i carabinieri, probabilmente allertati dal ragazzo. I sanitari del 118 hanno provato ad effettuare le manovre di soccorso ma hanno potuto solo constatare il decesso della giovane.

Non si conoscono ancora le vere cause che avrebbero provocato l'incidente ma non si escludono la possibile distrazione, il colpo di sonno o lo sbandamento.

Commenti