Gabriele Paolini si spoglia in piazza: denunciato per atti osceni

Il noto disturbatore televisivo improvvisa una spogliarello nella piazza principale di Lanciano per complimentarsi con il sindaco

Continuano i guai giudiziari per Gabriele Paolini. Il noto disturbatore televisivo si è infatti beccato una denuncia per atti osceni in luogo pubblico.

Per complimentarsi con il sindaco di Lanciano, comune in provincia di Chieti (Abruzzo), Gabriele Paolini ha deciso di improvvisare uno spogliarello in piazza che però gli è costato caro. Come riporta Il Centro, Paolini si trovava in piazza Plebiscito armato di megafono. Il suo intento era quello di complimentarsi con l'amministrazione e i cittadini per la pulizia della città, con tanto di paragone (negativo) con Roma.

Il disturbatore ha pensato però che il modo giusto di elogiare il sindaco fosse quello di spogliarsi. Fortunamente, non del tutto. Il 43enne è rimasto a petto nudo e in costume. Tanto è bastato però per prendersi una denuncia per atti osceni in luogo pubblico che il disturbatore contesta. "Non c'è stata alcuna nudità da parte mia", ha detto.

Commenti

renato1943

Lun, 08/01/2018 - 18:12

Paolini non e altro Che un imbecille in piu du quelli Che abbiamo

ziobeppe1951

Lun, 08/01/2018 - 18:48

A certi ufficiali dell'esercito, bisognerebbe proibire di avere figli..non è il solo

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Lun, 08/01/2018 - 21:14

parassita

Ritratto di giangol

giangol

Lun, 08/01/2018 - 21:24

Paolino dovrebbe sapere che solo i manzi sboldriniani possono farlo

Ritratto di Leon2015

Leon2015

Lun, 08/01/2018 - 23:33

quant'è bruttu..figurarsi nudo!

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Mar, 09/01/2018 - 00:03

paiazo e mona

Ritratto di SAGITT33

SAGITT33

Mar, 09/01/2018 - 10:56

Dalla faccia sopra mostrata possiamo immaginare il fondo schiena!!!

Ritratto di Pajasu75

Pajasu75

Mar, 09/01/2018 - 10:57

Si può dire gay?

tiromancino

Mar, 09/01/2018 - 22:41

Da vomitare