Incinta, si ribella al furto sul treno: picchiata da due albanesi

La 28enne era al nono mese di gravidanza. Ha reagito al furto del cellulare ed è stata presa a calci, pugni e morsi da due albanesi

Ha reagito ai ladri che cercavano di rubarle il telefonino. Per questo una donna al nono mese di gravidanza è stata pestata sul treno regionale su cui si trovava.

È successo sulla tratta Brescia-Milano, dove la 28enne incinta stava parlando al cellulare quando un 23enne albanese e un complice gli hanno strappato di mano il telefono. Lei si è ribellata e ha provato a tenere stretto lo smartphone, ma i due l'hanno riempita di calci, pugni e morsi e sono fuggiti lungo il convoglio, come racconta il Giornale di Brescia. Subito allertati, però, i due albanesi sono stati arrestati dai carabinieri di Chiari alla stazione di Rovato (Brescia) e ora dovranno rispondere di rapina e lesioni.

La donna - di origini nigeriane, ma residente a Romano di Lombardia sempre nel Bresciano - è stata immediata portata in ospedale dove è stata curata dalle botte e dove ha partorito una bambina. Fortunatamente le condizioni di mamma e piccola sono buone.

Questo criminale dovrebbe rispondere di rapina e lesioni, ma ci rendiamo conto che ha rischiato di uccidere una mamma e il bambino che portava in grembo?", commenta Paolo Grimoldi (Lega Nord), "Per questa ragione questo albanese, che si è consapevolmente accanito con ferocia e violenza su questa donna, deve rispondere anche di tentato duplice omicidio, con tutte le aggravanti del caso. Una bestia di questo genere deve marcire in galera fino alla vecchiaia".

Commenti

Lucky52

Mer, 14/09/2016 - 15:59

albanesi, le risorse italiane. Arrestati? Tanto domani un giudice li lascerà subito liberi, possono fare tutto ciò che vogliono..

ESILIATO

Mer, 14/09/2016 - 16:00

Grazie ALFANO......

m.nanni

Mer, 14/09/2016 - 16:02

l'Italia allo sbando.

gedeone@libero.it

Mer, 14/09/2016 - 16:04

Grazie ai sinistrati la feccia del mondo ha preso residenza nella nostra Italia!

Ritratto di MIKI59

MIKI59

Mer, 14/09/2016 - 16:04

Innanzitutto, speriamo che la signora e il bambino stiano bene. Poi, state tutti tranquilli, che se siamo fortunati, per "noi" intendo noi italiani doc, avremo un giudice con le palle, se invece ci toccherà un quaquaraquà allora la colpevole sarà la signora che ha trattenuto il telefono. ONORE.

Ernestinho

Mer, 14/09/2016 - 16:06

In galera, subito. E ci devono restare per tanti anni! BASTAAAA!

unosolo

Mer, 14/09/2016 - 16:06

ecco ora subito liberi , senza una certa condanna anche per qualche mese e risarcimento di danno questi tipi continueranno a delinquere . ci vuole almeno una prima sentenza che metta inizio ad un freno alla delinquenza.

Leonardo46

Mer, 14/09/2016 - 16:13

Rapina per necessità. Subito rilasciati.

cangurino

Mer, 14/09/2016 - 16:14

mi immagino il dilemma della boldrini. Difendere la donna perchè extra comunitaria, oppure gli albanesi, perchè vittime di una società xenofoba? Alla fine prevarrà il buon senso della presidentA ed affermerà, con la consueta sicurezza, che sempre e comunque è colpa di Salvini e della Lega.

LupoSol

Mer, 14/09/2016 - 16:20

tranquilli albanesi... siete in Itaglia dove abbondano i giudici rossi che sentenziaranno che la colpa è tutta della signora che vi ha provocato trattenendo a forza il telefonino e vedrete che lei verrà probabIlmente arrestata con qualche pseudoreato e voi risarciti dei danni. In Itaglia le cose funzionano così.

ilbarzo

Mer, 14/09/2016 - 16:22

La faranno sicuramente franca.La magistratura Italiana non condanna i clandestini,sempre che lo siano!

emigrante48

Mer, 14/09/2016 - 16:22

Per prima cosa, il giornalista dovrebbe sapere che Romano di Lombardia é in provincia di Bergamo e non di Brescia, poi, per maggiore e migliore informazione doveva controllare se queste due "risorse" avevano giá precedenti penali e reclusioni cancellate magari da qualche giudice sinistrato!

Ritratto di marione1944

marione1944

Mer, 14/09/2016 - 16:32

Altre 2 belle risorse del caxxo, vero sboldrina?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 14/09/2016 - 16:36

@cangurino, hai proprio ragione, finirà così. Oppure tace e si nasconde.

Ritratto di paolomuro

paolomuro

Mer, 14/09/2016 - 16:42

tanto poi c'è qualcuno che li fa uscire di galera.....e loro lo sanno!!!!!

Ritratto di italiota

italiota

Mer, 14/09/2016 - 16:42

...e meno male che chi governa la Lombardia è la Lega Nord..

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Mer, 14/09/2016 - 16:44

In questo caso sono risorse sia gli aggressori che la vittima, quindi prevedere la sentenza del compagno magistrato non è semplice come al solito. Direi che causa depenalizzazione di banali reati di risorse come furto e lesioni, potremmo scommettere su un duplice risarcimento offerto dallo Stato, per tutti e tre, in modo da non scontentare nessuno.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mer, 14/09/2016 - 16:46

Non credo che consumeranno il pasto di mezzogiorno,saranno già fuori,ormai siamo in balia di queste risorse.Certamente sarà colpa di Salvini per la boldrina.

Ritratto di MLF

MLF

Mer, 14/09/2016 - 16:48

@cangurino: esattamente cio' che mi e' venuto subito in mente :-)

Ritratto di Gianluca_Pozzoli

Gianluca_Pozzoli

Mer, 14/09/2016 - 16:50

si, il rischio che vengano rilasciati perchè avevano bevuto poco prima una coca cola tiepida è abbastanza elevato...a discrezione del sempre corretto e santo magistrato

Pinozzo

Mer, 14/09/2016 - 16:55

Bananioti, proprio non vi entra in quella zucca dura che i giudici le leggi le applicano, i politici le fanno. Se un giudice lascia liberi i delinquenti vuol dire che la legge cosi' prevede. Se felpini oltre a sbraitare come in osteria facesse delle proposte serie oltre a "tutti a casa" magari avrebbe qualche voto in piu'. Ma non ne e' capace.

bozzolik

Mer, 14/09/2016 - 16:57

GRAZIE boldrina

Tuthankamon

Mer, 14/09/2016 - 17:03

Purtroppo io e questa classe politica abbiamo idee a 180° in merito alla "residenza" di questa gente in Italia. Chi non ha un motivo valido (legalmente e di fatto) per stare in Italia, DEVE essere messo oltre i nostri confini. Questi due "animali" sono stati denunciati? MAGARI A PIEDE LIBERO? Ci state prendendo in giro???

antonmessina

Mer, 14/09/2016 - 17:05

albanese.. mettetelo nel titolo per favore

Ritratto di nando49

nando49

Mer, 14/09/2016 - 17:07

La feccia di delinquenti albanesi romeni bulgari ucraini e nordafricani ha trovato nel nostro paese una seconda patria dove delinquere. Sono attirati dalle leggi troppo garantiste e da giudici troppo solerti a rimetterli in libertà. E i nostri politici "dormono" sia sul tema giustizia che sul tema immigrazione strettamente correlati. Addirittura c'è qualche politico che ha proposto un nuovo "svuota carceri".PAZZESCO!!!

El_kun

Mer, 14/09/2016 - 17:24

albanesi contro africani! questo è il futuro per l'italia, un tripudio di guerre etniche

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 14/09/2016 - 17:26

Italiota 16e42, NOMEN OMEN, solo i BABBEI non sanno che le forze dell'ordine e la Magistratura NON dipendono dai Governatori delle Regioni!!!!lol lol.

Ritratto di giordano

giordano

Mer, 14/09/2016 - 17:30

Metteranno in galera il bambino. Succede solo in Italia.

titina

Mer, 14/09/2016 - 17:31

Scusate l'ignoranza. da che guerra scappano gli albanesi?

Ritratto di wilegio

wilegio

Mer, 14/09/2016 - 17:34

Albanese? Che strano!

routier

Mer, 14/09/2016 - 17:48

Alibi: dovevano fare una telefonata urgente! NECESSITAS NON HABET LEGEM (se si viola la legge in stato di necessità, non vi è reato). Troveranno un azzeccagarbugli che invocando il brocardo succitato li farà prosciogliere. ITALIA: ex patria del diritto!

Michele Calò

Mer, 14/09/2016 - 17:55

italiota# Nomen omen: mai nickname più aZECCAto!! Pfuiiiii!!!

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 14/09/2016 - 17:55

PINOZZOOO PINOZZOOO!!! 16 e55, sai quante proposte di legge presentate dai Parlamentari della Lega,giacciono nei cassetti delle commissioni Giustizia alla Camera ed al Senato???? Almeno una ventina,per cambiare modificare,le leggi del diritto penale come quella sulla legittima difesa e NON solo. Ma come ho scritto GIACCIONO, perche la maggioranza in Parlamento la Lega NON ce l'ha!!! Ma questo forse Tu NON LO SAPEVIII!!! ÈEEE!!!!

giovanni PERINCIOLO

Mer, 14/09/2016 - 18:00

"dovranno rispondere di rapina e lesioni". Solo rapina e lesioni?? considerato lo stato avanzato della gravidanza direi che va contestato anche il reato di doppio tentato omicidio!

baio57

Mer, 14/09/2016 - 18:01

Pinozzo cocomeriotas ,il più delle volte i (g!!!!!)iudici le leggi le INTERPETRANO .

PerQuelCheServe

Mer, 14/09/2016 - 18:09

Caro Pinocchio, ti scrivo per complimentarmi con la tua brillante trovata. Depenalizzare i reati che tu e gli scellerati rossi della tua cricca considerate "minori" ha NOTEVOLMENTE aumentato la sicurezza delle nostre strade e delle nostre vite. Ringrazio ogni giorno la nostra buona stella che ha fatto arrivare al governo del nostro paese una così folta schiera di menti competenti e sagge. Firmato Manu la Stanca. P.S.: a Pino', stavo scherzando. Il giorno in cui potremo mandare a casa te e la tua delinquente ciurma rossa NON arriverà MAI ABBASTANZA PRESTO.

Ritratto di echowindy

echowindy

Mer, 14/09/2016 - 18:17

SENZA DUBBIO CI SARA’ UN GIUDICE CHE NELLA SUA TESTA SI RIBADIRA’ LA CONVINZIONE CHE NON BISOGNA GENERALIZZARE NÉ ASSECONDARE DERIVE XENOFOBE. L’INSIEME DEI PROBLEMI FRA LORO CONNESSI ALLA PESANTE DISOCCUPAZIONE GIOVANILE, RENDE PIÙ DIFFICILE L' INTEGRAZIONE. IN FONDO TUTTA LA PROBLEMATICA SULLA QUESTIONE SI RIDUCE A UN TELEFONINO ...

Ritratto di lurabo

lurabo

Mer, 14/09/2016 - 18:20

pare che durante l'arresto siano scoppiati a ridere!!!!!!

altanam48

Mer, 14/09/2016 - 18:25

Marcire in galera? A spese nostre? Nemmeno per sogno. Trasferito urgentemente in aereo e lanciato in Albania.... se è disponibile munito di paracadute.

maurizio50

Mer, 14/09/2016 - 18:27

Prepariamoci alla cura del tumore con l'aspirina. Ai due farabutti albanesi daranno 28 mesi di carcere, tramutati nei domiciliari. Ecco perchè tutti i farabutti albanesi e romeni vengono ad installarsi in Italia!!!!

Ritratto di echowindy

echowindy

Mer, 14/09/2016 - 18:31

SENZA DUBBIO CI SARA’ UN GIUDICE CHE NELLA SUA TESTA SI RIBADIRA’ LA CONVINZIONE CHE NON BISOGNA GENERALIZZARE NÉ ASSECONDARE DERIVE XENOFOBE. L’INSIEME DEI PROBLEMI FRA LORO CONNESSI ALLA PESANTE DISOCCUPAZIONE GIOVANILE, RENDE PIÙ DIFFICILE L' INTEGRAZIONE. IN FONDO TUTTA LA PROBLEMATICA SULLA QUESTIONE SI RIDUCE A UN TELEFONINO…

alby118

Mer, 14/09/2016 - 18:32

Togliere le frontiere che impedivano, almeno in parte, a simili razze di entrare, circolare e fare il bello e il cattivo tempo, è stato il suicidio perfetto.

Angiolo5924

Mer, 14/09/2016 - 18:34

Caro Pinozzo, hai toppato! I giudici le leggi le "interpretano" e in casi assolutamente uguali, condannano o assolvono a seconda della simpatia che provano per l'imputato. Tipo, tanto per non fare nomi, Berlusconi e De Benedetti. Se non te ne sei ancora accorto, è giunto il momento che tu vada dal tuo medico curante e ti faccia prescrivere una bella cura a base di fosforo. Bananiota!

alby118

Mer, 14/09/2016 - 18:35

Sarebbe ora di ripristinare tutte quelle strutture oramai da più di 70 anni ferme e solo luogo di turismo, per cercare di creare energia pulita eliminando roba sporca.

terzino

Mer, 14/09/2016 - 18:47

Prodezze delle risorse.tanto sanno che possono fare quello che vogliono tanto nessuno mai li condannerà e butterà via le chiavi. Si può mai essere più stolti di tanto?

Ritratto di Alsikar.il.Maledetto

Alsikar.il.Maledetto

Mer, 14/09/2016 - 18:51

I 'protagonisti' della vicenda sono: una nigeriana (incinta) e due criminali albanesi. Si stia pur certi che sulle televisioni questa notizia non sarà data. Ma se, al posto dei due albanesi, ci fossero stati due criminali italiani, in certe reti televisive avrebbero montato la vicenda non come un qualsiasi caso, come ne accadono tanti, di ordinaria criminalità, ma di razzismo di due italiani verso una nigeriana.

27Adriano

Mer, 14/09/2016 - 18:57

Riprovo, visto che il precedente commento è stato eliminato. Riformulo gli auguri alla Mamma e alla Piccola. Sono convinto che pure alla bestialità debba esistere un limite. Spero che il Giornale ci tenga informati se i due bestiali aggressori arrestati sono stati scarcerati da "qualcuno" (altrettanto bestiale).

manolito

Mer, 14/09/2016 - 19:21

italiota --gia dal nome si capisce il contributo dato al paese ....l idiozia ---sei degno di alfano boldrini e salvafamiglie ,le sue, renzi--cioè il letamaio mai votato sempre piegati a terra per non perdere il bottino--sono dei farabutti

Ritratto di karmine56

karmine56

Mer, 14/09/2016 - 19:30

Vorrei sapere se per gli albanesi scatta l'odio razziale? O se è un privilegio solo di noi italiani?

lupo1963

Mer, 14/09/2016 - 19:31

Se la vittima era italiana l'arresto non veniva convalidato .Fidatevi,ormai funziona cosi'.

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Mer, 14/09/2016 - 19:41

W LA RIVOLUZIONE DELLE CAMICE NERE !!!

Ritratto di hardcock

hardcock

Mer, 14/09/2016 - 19:50

Lo so che e' perfettamente inutile, in quel paese di mxxxa, invocare la pena di morte. Ma almeno per i giudici che manderanno a casa i criminali?

Gianmario

Mer, 14/09/2016 - 21:34

20 c€ di euro e il problema è risolto definitivamente. Bang!

ceppo

Mer, 14/09/2016 - 22:21

4 morti di fame albanesi vengono a dettar legge nel paese della mafia? ahahahaha ormai siamo allo sbando e alla mercè di tutti! per certi versi rimpiango i mafiosi di una volta, almeno ci rispettavano tutti!! conigli italioti senza palle! siamo bravi solo a far casino negli stadi in 20 contro uno, che schifo

uberalles

Mer, 14/09/2016 - 22:21

Beh, la vittima non è italiana, quindi tre o quattro mesi di sole a scacchi se li faranno...

Mefisto

Gio, 15/09/2016 - 00:33

Sono quei piccoli fatterelli per cui andrebbe istituita subito la pena di morte.

portuense

Gio, 15/09/2016 - 08:29

altra risorsa di una persona che pagherà le pensioni future.....condanna esemplare e finita la galera ESPULSIONE dal UE, certa gente deve stare a casa sua.

il nazionalista

Gio, 15/09/2016 - 08:39

per baio57: i giudici in Italia le leggi NON le interpretano; le FANNO e le DISFANNO a loro piacimento!!

Ritratto di centocinque

centocinque

Gio, 15/09/2016 - 09:12

immagino che il solerte magistrato rimetterà prontamente in libertà i due poveretti.

maricap

Gio, 15/09/2016 - 10:57

Voglio il porto d'armi, per difendere me, ed eventualmente chi viene aggredito in mia presenza. Però i comunisti, dicono che poi sarebbe il Far west, quindi vogliono che tutti si facciano fare del male, senza reagire alle aggressioni. Guardateli nei talk show, come si battono in tal senso Paolo Ferrero di Rifondazione comunista, Paolo Cento di SEL ( Il partito della Vendolicchia) quelli del PD & C. Mentre la magistratura di sinistra, opera in maniera analoga sul campo anche lei, indefessa.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Gio, 15/09/2016 - 12:09

Robe da extracomunitari.