Kyenge, è giallo sullo scatto con Wojtyla: è un fotomontaggio?

La rete si scaglia contro la foto postata sui social dall'ex ministro: "Quell'immagine è un falso"

Kyenge, è giallo sullo scatto con Wojtyla: è un fotomontaggio?

È giallo sulla foto di Cécile Kyenge con Giovanni Paolo II. Ieri, mentre Papa Francesco canonizzava San Giovanni Paolo II, l'ex ministro dell'Integrazione pubblicava sui propri profili Facebook e Twitter un'immagine che la ritraeva insieme a Karol Wojtyla.

La folla dei fan dell'ex ministro, però, ha risposto con scetticismo, accusando la Kyenge di aver postato un fotomontaggio. "Il Papa con tre mani. Se dico che è un fotomontaggio passo per razzista?", scrive caustico Matteo, mentre Roberto ironizza sull'appannaggio da ministro dell'ex titolare dell'Integrazione: "Con i soldi guadagnati avresti dovuto prendere un grafico più abile con Photoshop..."

Molti gli inviti a vergognarsi, mentre tra chi parla di fotomontaggio "grossolano ed evidente" qualcuno commenta semplicemente "che amarezza".

Alcuni ipotizzano che l'ipotetico fotomontaggio potrebbe servire a guadagnare i voti cattolici, mentre altri puntano il dito contro le "tre mani di Wojtyla" e le figure delle donne "chiaramente incollate".

Per ora la Kyenge non ha risposto a queste accuse, ma nel frattempo la rabbia degli internauti continua a montare.

Commenti