Marocchino chiede aiuto. Ma gli agenti trovano foto choc nel cellulare

Marocchino chiede aiuto. Arriva la polizia stradale e trova 200 pannelli fotovoltaici rubati. Lo choc al momento del controllo dello smartphone: ecco cosa c'era dentro

Imperia - Un video raccapricciante raffigurante alcuni cadaveri squartati con dei coltelli è stato scoperto nello smartphone di un marocchino, di 30 anni, N.Y., residente a Salerno, arrestato dagli agenti della polizia stradale di Imperia. Lo hanno trovato in possesso di duecento pannelli fotovoltaici, rubati a Pavia e caricati su un furgone rimasto in panne sull'Autofiori, in una piazzola di sosta al chilometro 113, carreggiata nord, all'altezza di Imperia.

Al rinvenimento della refurtiva, occultata in un ripostiglio del mezzo, ricavato dietro alcune parti di mobilio sovrapposte, gli agenti hanno deciso di approfondire i controlli anche sula persona. A quel punto gli hanno di mostrare foto e filmati contenuti nel telefonino. Il primo video ha lasciato i poliziotti senza parole. Il marocchino ha poi spiegato che il filmato raffigurava un antico rito funerario tibetano - la cosiddetta "sepoltura celeste" - ancora oggi praticato da alcune comunità, in cui il corpo del defunto viene scuoiato e dato in pasto agli avvoltoi. E nel filmato si vedono proprio i rapaci che si lanciano sui corpi appena sventrati. Ma per quale motivo un musulmano (o presunto tale) teneva, nel proprio telefonino, un video così agghiacciante, tra l'altro appartenente a un'altra religione? Quale piacere può provare una persona alla vista di simili filmati? Ma non finisce qui.

Esaminando più a fondo la "gallery", i poliziotti scoprono altri due video proibiti, dal contenuto pedopornografico. Il primo raffigura una ragazzina, tra i tredici e i quattordici anni, che si denuda. Il secondo, ritrae un violento pestaggio tra bambini. Anche in questo caso viene da chiedersi quale piacere deviato può provare una persona a vedere due bambini che si picchiano. Filmati, dunque, che la dicono molto lunga sulla personalità del marocchino. Il rinvenimento di 231 etichette adesive, riportanti i dati tecnici da applicare sui pannelli, una volta venduti, rappresentano, a questo punto, un semplice dettaglio. Per il nordafricano sono scattate le manette con le accuse di riciclaggio e detenzione di materiale pedopornografico.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

gpl_srl@yahoo.it

Gio, 19/10/2017 - 15:02

un vero caro ragazzo meritevole di cittadinanza e passaporto italiano!

robylandia

Gio, 19/10/2017 - 15:05

lo troveremo a rubare ancora prossimamente...

Ritratto di bandog

bandog

Gio, 19/10/2017 - 15:21

jus sola subitooooo!!

gneo58

Gio, 19/10/2017 - 16:19

con i proventi della rivendita del "fotovoltaico" ci avrebbe pagato le pensioni.......

edo1969

Gio, 19/10/2017 - 17:17

al marocchino chiediamo, come ad Asia Argento: non te ne andare all'estero, abbiamo tanto bisogno di gente come te in Italia, ci sono ancora tanti pannelli fotovoltaici da rubare

maurizio50

Gio, 19/10/2017 - 17:20

Risorse musulmane tanto apprezzate dai nostri (compagni) governanti e dal Parroco di Buenos Ayres!!!

paco51

Gio, 19/10/2017 - 18:23

dicono che sia meglio occupati dai Tedeschi che dagli immigrati! forse qualche politico(non faccio cognomi!!!) ... non è d'accordo ma c'è la libertà di scelta!

petra

Gio, 19/10/2017 - 18:39

E' quello che preme agli appassionati dello jus soli. Non dover piu' dire marocchino, ma italiano.

sparviero51

Gio, 19/10/2017 - 18:40

QUESTO È DA MANICOMIO CRIMINALE !!!

Ritratto di Legio_X_Gemina_Aquilifer

Legio_X_Gemina_...

Gio, 19/10/2017 - 18:58

purtroppo i nordafricani sono tutti così....

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Gio, 19/10/2017 - 18:59

Lo premieranno e gli daranno la cittadinanza. Bene, avanti cosí. Oramai la merxxxda ci sta coprendo.

Ritratto di Risorgere

Risorgere

Gio, 19/10/2017 - 19:11

Pannelli fotovoltaici? Aveva capito Ius SOLE

audace

Gio, 19/10/2017 - 19:42

ius soli .... ha i titoli per ottenerlo!

polonio210

Gio, 19/10/2017 - 19:43

Come dice la beneamata,forse da qualcuno simile a lei,terza carca dello stato>:queste sono delle risorse per il nostro paese che ci portano benessere e costumi nuovi che presto diventeranno i nostri.AMEN

Il giusto

Gio, 19/10/2017 - 19:44

Perfettamente integrato ai vizietti di molti italiani...

effecal

Gio, 19/10/2017 - 20:11

Un portatore di speranza un potenziale pdiota del futuro un nuovo itagliano l' orgoglio del radical chic

Una-mattina-mi-...

Gio, 19/10/2017 - 21:14

IUS SOLI SUBITO A TUTTI!

Divoll

Gio, 19/10/2017 - 22:58

Meglio l'espulsione, o i giudici lo rimetteranno in liberta' in pochi giorni.

Divoll

Gio, 19/10/2017 - 22:59

I marocchini non dovrebbero neanche entrare in Italia, nei loro paesi non c'e' nessuna guerra. Qui vengono solo i criminali.

Koch

Gio, 19/10/2017 - 23:00

Questi sono i "gioielli" che ospitiamo in Italia e che fanno la felicità della sinistra progressista e della chiesa cattolica-comunista!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 19/10/2017 - 23:47

RIspedirlo immediatamente o in alternativa, tenerlo in galera per tanti anni.

seccatissimo

Ven, 20/10/2017 - 01:35

In Italia c'è un grave malcostume che è diffuso soprattutto tra i mass mdia: ossia la copertura di certe categorie di persone di cui normalmente non vengono mai resi pubblici i nomi negli articoli che descrivono dei fatti di cronaca nera, trattasi dei delinquenti, soprattutto se extracomunitari, dei magistrati giudicanti ed ancora di più di quelli inquirenti !