Migranti, il cardinale di Firenze "sfida" Salvini: "Italia società escludente"

L'Italia, in materia di migranti e gestione dei fenomeni immigratori, si starebbe distinguendo in negativo per un atteggiamento troppo "escludente". Il cardinale di Firenze critico nei confronti di una mentalità che sarebbe dilagante

Mentre il ministro Matteo Salvini continua a portare avanti la sua "linea dura" in materia di migranti e gestione dei fenomeni migratori, buona parte della Chiesa cattolica insiste nel segnalare la pericolosità e le presunte conseguenze negative di un atteggiamento "escludente", che tenderebbe a mettere ai margini della società coloro che cercano di raggiungere le nostre coste.

Le bordate provenienti da certi ambienti ecclesiastici non rappresentano una novità. Questa volta, a criticare una mentalità che sarebbe troppo restrittiva, è stato il cadinal Giuseppe Betori, incaricato a Firenze, che non ha direttamente chiamato in causa il leader della formazione leghista, ma che ha posto l'accento sulla necessità di "assumere atteggiamenti inclusivi, in una società sempre più escludente che caratterizza alcuni territori d’Europa e l’Italia, in questo momento, in modo marcato".

Il Belpaese, insomma, si starebbe distinguendo per limitazioni e divieti. Una prassi che per il cardinale è condivisa anche da altre nazioni europee. L'arcivescovo del capoluogo di provincia della Toscana ha tuonato sull'immigrazione, come riportato dalla Sir, durante un seminario dalla caratura continentale: "Le diverse presenze culturali - ha ammonito - vanno interpretate nell’ottica di inclusione che la Parola di Dio ci propone".

Per il porporato non c'è spazio, quindi, per una visione del mondo che non concepisca l'accoglienza come imprescindibile. Sarebbe ineluttabile, di conseguenza, "recuperare la dimensione religiosa dell’incontro con l’altro, in cui realizziamo l’incontro con Dio". Nel volto delle persone che abbiamo dinanzi si potrebbe "identificare l'angelo, il Cristo, il volto di Dio".

Sulla stessa lunghezza d'onda si era posizionato il cardinale Montenegro, che è l'arcivescovo di Agrigento: "È Gesù - aveva scandito nel corso dell'estate - a venire da noi su un barcone, è lui nell’uomo o nel bambino che muore annegato, è Gesù che rovista nei cassonetti per trovare un po’ di cibo".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

Altoviti

Dom, 18/11/2018 - 15:20

La Chiesa non è stata eletta dagli italiani non ha nessun titolo per esprimersi sulla politica italiana!

Ritratto di Trinky

Trinky

Dom, 18/11/2018 - 15:21

Toh, il lxxxxxxxo di Renzi da segni di vita.... Ma perchè non se ne torna in Vaticano visto che in Italia ci sta tanto male? In poche parole....fuori dalle balle, ma prima di andarsene si ricordi di pagare l'IMU!!!

agosvac

Dom, 18/11/2018 - 15:23

Se essere "società escludente" significa essere contrari all'invasione islamica che, tra l'altro, porterebbe alla fine definitiva della religione Cristiana, allora sì, credo che noi italiani siamo "escludenti" perché non vogliamo essere invasi!!! Meglio che la Chiesa se ne faccia una ragione perché da questa ragione dipende anche la sua sopravvivenza. Ormai sempre più fedeli si allontanano da una Chiesa che preferisce essere distrutta dall'Islam piuttosto che aiutare i Cristiani.

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Dom, 18/11/2018 - 15:40

"E` Gesu` che... " Ma che fa, sto Gesu`, SI MOLTIPLICA PIU` DEI PANI E DEI PESCI?? E NON PAGA I DEBITI PERCHE` GLIELI ABBIAMO RIMESSI? A noi, pero`, EQUITALIA NON CI RIMETTE UNA CIPPA! Basta BASTA MESCOLARE IL SACRO COL PROFANO! Lo stesso Stato Della Chiesa AVEVA BORDELLI E PENA DI MORTE! Vescovi, piantatela di fare GLI AYATOLLAH!

fisis

Dom, 18/11/2018 - 15:40

Questi preti ignoranti hanno rotto le pa..e. Dovrebbero sapere che l'Italia è un paese già sovrappopolato, privo di risorse, con una pressione antropica elevatissima su un territorio per di più fragile. Non abbiamo bisogno di altre persone da mantenere. Non siamo gli Usa o o l'Australia o l'America del Sud di inizio secolo, semispopolate e bisognose di braccia.

Ritratto di a-tifoso

a-tifoso

Dom, 18/11/2018 - 15:47

E' tragicomico quanto accade. I carnefici in Repubblica Centroafricana massacrano i cristiani, e il vescovo di Firenze li vuole far venire in Italia. Dico io, se la Chiesa ha deciso di suicidarsi, perche' deve trascinare Italia nel baratro?

ESILIATO

Dom, 18/11/2018 - 16:04

La presenza della chiesa in Italia fi imposta da Vittorio Emnuele II quando nel 1870 ebbe la opportunita di liberare gli italiani da questo giogo ma si rifiuto di spingere Pio IX a Civitavecchia dove per un anno vi fu ormeggiata una nave francese pronta a portarlo in Francia. Basta con questa banda di OMO che ci vuole dettare come vivere.

maurizio50

Dom, 18/11/2018 - 16:17

Un altro prete cui la prolungata castitè ha giocato brutti scherzi alle facoltà di comprendonio. Ma quanti Paesi Europei si sono tirati in casa, peraltro controvoglia, tutti gli Africani come l'Italia. E loro, la Santa Romana Chiesa, al di là di un pranzo a Natale e una cena a Pasqua, cosa fanno per gli Africani???Praticamente niente perchè dopo le abituali chiacchiere, in cui sono maestri, loro, i Preti, prendono gli Africani e li scaricano sulle spalle degli Italiani. Quindi caro Card. Betori, molli tutto, vada in Africa e faccia quel che facevano i missionari. Non pretenda invece di far arrivare altri indesiderati che portano problemi, delinquenza, spesso malattie e disagi a non finire, visto che vogliono portare qui pure la teocrazia musulmana!!!!!!!. q

blu_ing

Dom, 18/11/2018 - 16:22

sta scritto non avrai altro Dio al di fuori di me!, questi credono ad allokko, sta' scritto non dire falsa testimonianza, non rubare, onora il padre e la madre, non commettere atti impuri, e questi mentono dicendo di essere cristiani per essere accolti e mangiare il pane che non ha visto il loro sudore, rubano beni altrui, considerano le loro madri mogli sorelle e figlie essere inferiori solo perche' donne, rispettano il prossimo spacciandogli droghe e coltellate se hanno un credo differente dal loro, stuprano le donne altrui e desiderano beni per i quali non si sentono in obbligo di lavorare, perche' cristianamente parlando dovrei o dovremmo sentirci in obbligo di aiutarli? no ai nxxxi no ai mussulmani, no a parassiti che nn hanno nulla di umano

Ritratto di moshe

moshe

Dom, 18/11/2018 - 16:36

Il solito prete che non si fa i ca..i suoi! vada a dire al suo capo vestito di bianco di accoglierli in vaticano e di mantenerli in ogni cosa !!!

wing125

Dom, 18/11/2018 - 16:40

che i vescovi ed i preti in genere siano affascinati dal terzomondismo e se ne freghino dell'italia e di noi italiani lo sappiamo molto bene . ma se ancora non hanno capito che l'italia non è e non ha alcuna intenzione di essere con loro, bisogna essere davvero scemi .tieniti il tuo cristo ,che cambia a seconda delle stagioni e che qui è modificato per l'occasione in salsa rossa, prete, e vai al diavolo tu e tutti i tuoi clandestini.

Ritratto di stenos

stenos

Dom, 18/11/2018 - 16:46

Ormai la chiesa ha superato in modo unilaterale il concordato. È nullo. Intanto paghino tutto l’ici e smettiamo di dare l8 per mille allle religioni.

nopolcorrect

Dom, 18/11/2018 - 16:50

Andiamo al sodo al di là della retorica e delle chiacchiere: noi abbiamo milioni di poveri e di disoccupati, non possiamo farci carico di altri da mantenere per i quali non abbiamo i mezzi. Qui possono venire e saranno bene accolti coloro ai quali sarà possibile offrire un posto di lavoro e che siano così in grado di mantenersi da soli. Basta con lo stupido buonismo, ci siamo rotti. E intanto la Chiesa cominci a pagare i 5 miliardi di ICI arretrati, sempre per andare al sodo.

VittorioMar

Dom, 18/11/2018 - 16:54

...INCORAGGIA LA DISTRAZIONE DELL'8x1.000 non più alla CHIESA ma ad altri SCOPI SOCIALI..!!

Ritratto di blackcat51

blackcat51

Dom, 18/11/2018 - 16:54

taci e pagate l'ici!!!!!

venco

Dom, 18/11/2018 - 16:55

Riscrivo, cardinale falso cristiano, cardinale per il benessere materiale regalato a tutti i popoli del mondo a casa nostra, parlino questi di benessere spirituale e morale come scritto nel catechismo di fede, se passa adesso

Giorgio Colomba

Dom, 18/11/2018 - 17:02

L'ennesima porpora in preda alla Sindrome di Stoccolma nei confronti dei muslim. Ridateci Biffi e Maggiolini.

Aegnor

Dom, 18/11/2018 - 17:07

Pensasse invece ai suoi colleghi pedofili e a pagare l'imu

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Dom, 18/11/2018 - 17:09

Trovo aberrante che chiunque voglia imporre al prossimo il proprio volere. Questo cialtrone con la tonaca può benissimo portersi a casa e mantenersi chi vuole. Non s'azzardi a rompere ancora agli italiani ed ovviamente l'invito è rivolto anche a tutti i suoi simili, francesciello compreso.

Ritratto di Zizzigo

Zizzigo

Dom, 18/11/2018 - 17:10

Il cardinale tifa per una società tutta fiori, danze, baci e abbracci... roba mai vista, se non in alcuni film di fantascienza. Se gli piace Star Trek si compri la cassetta.

mimmo1960

Dom, 18/11/2018 - 17:22

Gesu' aveva detto: chi non è con me è contro di me. Quelli che arrivano sono con Gesu' o sono lupi??? e il gregge cosa dovrebbe fare????

roberto zanella

Dom, 18/11/2018 - 17:30

E' VERO E FRA UN PO' VI ESCLUDEREMO PURE DALLE CHIESE ......

venco

Dom, 18/11/2018 - 17:36

Italia società dei cittadini italiani e null'altro.

giosafat

Dom, 18/11/2018 - 17:36

Fuori il vaticano dall'Italia, poche storie. Dobbiamo toglierci dalle balle questi rompimarroni; ne avessero accolto uno, di migrante, nei loro sacri e inviolabili territori ma si fanno in quattro per dire che dobbiamo farlo noi. Fuori il vaticano dall'Italia; il movimento che assumerà questo impegno avrà la totalità dei consensi. Non se ne può più.

Happy1937

Dom, 18/11/2018 - 17:39

Facile per i Cardinale parlare e colpevolizzare gli altri standosene comodo negli agi del lussuoso palazzo episcopale. I preti all’ armiamoci e partite. E’ l’ora di smetterla di parlar bene e razzolare male.

luigirossi

Dom, 18/11/2018 - 17:52

Firenze,quella di Reanzi? La solita storia:stanno sempre col Potere.

19gig50

Dom, 18/11/2018 - 18:09

Pensi alla chiesa e non alla politica. Poi, faccia un'esame di coscienza e pensi a quante mailalate ha fatto nella sua vita da prete.

Ritratto di Azo

Azo

Dom, 18/11/2018 - 18:11

Che la chiesa, PENSI ALLE ANIME, NON ALLA PEDOFILIA!!! """IPOCRITICI, PARASSITI"""!!!

Ritratto di pascariello

pascariello

Dom, 18/11/2018 - 18:12

Questi luridi b@stardi di cardinali abituati a vivere negli agi e con anellazzi e croci d' oro si spoglino di tutto a favore di quelli che dicono tanto di amare e poi potranno parlare, schifosi ipocriti che non sono altro ....

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 18/11/2018 - 18:14

Cardinale, fai tu l'inclusivo, ma di tasca tua, non pretendere dagli altri. Puoi dirci che siano peccatori e va bene, ma se non paghi tu e i tuoi amici significa che dite il falso e siete pure ipocriti. Oppure fai come gli altri più onesti, i missionari, vai da loro a casa loro.

nando561

Dom, 18/11/2018 - 18:16

Perche' non li accogliete in Vaticano?

ambidestro

Dom, 18/11/2018 - 18:21

E' Gesù che viene abusato dai preti. In tutti i sensi.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Dom, 18/11/2018 - 18:32

Cardinale si occupi delle sue pecorelle e lasci a Cesare quel che è di Cesare.Signor Giuseppe allora si faccia un partito e partecipi alle elezioni.

Divoll

Dom, 18/11/2018 - 18:40

Ebbene, si. Escludiamo. Soprattutto il Vaticano, che e' uno stato straniero, per nostra sfortuna piazzato dentro il nostro Paese.

paco51

Dom, 18/11/2018 - 18:45

ma chi è sto cardinale? e questo ,egregio, è niente! tra un po' quando la miseria avanzerà di più sarà una battaglia civile!

giordano.bruno52

Dom, 18/11/2018 - 19:08

quando un bicchiere è pieno è inutile citare cristo . Oltre l'orlo non si può versare l'acqua. I ricchi preti , poveri personalmente ma gonfi di denaro come organizzazione, la dovrebbero smettere di insistere ed incominciare a vendere immobili per investire in africa.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Dom, 18/11/2018 - 19:15

monsignore quanti clandestini ospita a casa sua?

papik40

Dom, 18/11/2018 - 19:21

Cardinal Betori pensi piuttosto a parlare del "Vaticano Includente" specie con i minori!

un_infiltrato

Dom, 18/11/2018 - 19:22

Giuseppe Betori non è "la Chiesa". Ha espresso una opinione personale.

Ritratto di ursus47

ursus47

Dom, 18/11/2018 - 19:27

Dio è un po' troppo, ma l'angelo posso vederlo anche nel mio prossimo Salvini che rovista tra l'immondizia normativa e burocratica, scaccia i mercanti d'uomini e cerca dei fondamenti più razionali e umani per la nostra comunità.

Ritratto di lucabilly

lucabilly

Dom, 18/11/2018 - 19:27

La Chiesa non ha alcun ruolo nella politica del Paese. Questo e` sancito dal Patto del Laterano. Betori che e` un poco di buono, dovrebbe pensare ad altro. Certa gente fa passare da inutile il buono che fanno i veri preti e spinge a cambiare direzione all'8 per mille. Vergogna. Zitti.

Ritratto di akamai66

akamai66

Dom, 18/11/2018 - 19:29

Sono sempre stati riveriti e omaggiati dalle istituzioni per cui si sentono in dovere di prendere cappello in casa altrui ,inoltre sono dei perfetti fannulloni e menefreghisti:fannulloni perchè si fanno servire in tutto e non hanno la minima idea dei costi e delle fatiche che comportano i traghettati,menefreghisti perchè a loro non importa nulla dei disagi degli italiani, gli interessano solo i servitorelli baciapile che gli tengono in ordine la parrochia.

PaoloPan

Dom, 18/11/2018 - 19:31

È chiaro che Il borgomastro Bergolio e i suoi capicarriola hanno perso la fede in Gesù Cristo.

apostrofo

Dom, 18/11/2018 - 19:31

E' vero. In effetti ci occupiamo più degli immigrati che dei nostri poveri

Prameri

Dom, 18/11/2018 - 19:41

Il Papa e chi segue le sue direttive si comporta da estremo disorganizzatore. Prima di compiere operazioni come inclusioni, spostamenti di popoli, cambiamenti di religioni bisogna ORGANIZZARE. Non andare allo sbaraglio producendo confusione a tutti i livelli. Se il Papa è convinto che gli islamici siano più morali dei cristiani, se è convinto che la dottrina sia inutile rispetto alla carità economica e al lavoro; se crede che per diventare 'tutti fratelli' ed evitare un conflitto religioso fra Islam e Cristianesimo sia necessario accettare l'Islam che non è così cattivo come Oriana Fallaci lo ha descritto, lo dica. Se il papa ha pensieri opposti alla Fallaci, lo dica. Oriana Fallaci è stata chiara e coraggiosa. Papa, sia chiaro e coraggioso.

Ritratto di Gio47

Gio47

Dom, 18/11/2018 - 19:45

perchè i preti non si trovano un lavoro e così pagano le tasse, compreso l'ici. la imu e altre che ci stanno facendo pagare? Prima di parlare il papa o vescovi o altri pensassero a pianare il debito con il fisco Italiano, noi italiani siamo stufi di essere spremuti peggio dei limoni, basta donazioni a chi ci succhia il sangue.

Tranvato

Dom, 18/11/2018 - 19:54

Dai frutti si conosce l'albero. Ed i frutti della Chiesa Cattolica sono anche quegli elettori che hanno democraticamente gli attuali governanti. Ciò doverosamente premesso, meglio un sano discernimento tra profughi, bisognosi, gravemente malati, terroristi, malintenzionati, invasori oppure l'applicazione della Pena di morte per chi impunemente attenta all' altrui vita come il Catechismo della Chiesa Cattolica ha predicato fino a cinque mesi fa? Evitate asserzioni che possono solo produrre ilarità in chi sa bene ascoltarvi e, soprattutto, non bestemmiate! Nel volto delle persone che abbiamo dinanzi non "si potrebbe" identificare il Cristo, ma se è persona nel bisogno " è " Nostro Signore Gesù Cristo. E mai dimenticate che dovrete rendere conto della moltitudine di pecorelle che state perdendo con la vostra mancanza di umiltà nel servizio al Signore, Lui unico Pastore di un solo gregge.

baronemanfredri...

Dom, 18/11/2018 - 19:58

STORICAMENTE I VESCOVI O ARCIVESCOVI SONO COLLEGATI AL SINDACO E AI POTENTI DELLA CITTA'. STORICAMENTE PROVATO. LO POSSO TESTIMONIARE. CONOSCENDO PERSONALMENTE MOLTI ARCIVESCOVI SONO ALLEATI DEI SINDACI E PRESIDENTI DELLE PROVINCIE. E' LA VERITA'. OLTRE C'E' IL MANCATO GUADAGNO DA PARTE DI ASSOCIAZIONI PSEUDE CATTOLICHE DI SINISTRA E DEI VESCOVI. LUPI TRAVESTITI DA PECORE (PECORELLE?) ATTENZIONE ALLA FINE DELLA CHIESA CHE E' VICINA PUTROPPO.

MAURIZIOBIELLI

Dom, 18/11/2018 - 20:00

E' proprio vero : l'Italia è una società escludente ! Quante famiglie povere sono escluse da qualunque beneficio sociale, quanti giovani sono esclusi dal mondo del lavoro, quanti anziani sono esclusi da un'assistenza sanitaria pubblica, quante famiglie sono escluse dal diritto alla casa ! Quanto c'è da lavorare per risollevare il Paese dando dignità agli Italiani ! Molte comunità come i cinesi, filippini, del Bangladesh lavorano e sono integrati, e non stuprano, non spacciano droga e non uccidono come gli africani ! Escluderli è un dovere sociale mentre i cristiani sono sterminati dall'Islam ma la Chiesa subisce ed il Papa va in Marocco !

Ritratto di PollaroliTarcisio

PollaroliTarcisio

Dom, 18/11/2018 - 20:27

Magari fosse escludente, l'Italia! Si potrebbe cominciare con l'escludere il Vaticano.

Ritratto di Trinky

Trinky

Dom, 18/11/2018 - 20:40

Italia escludente mentre il Vaticano cosìè? Ma se non danno manco la cittadinanza a quella ragazza che si è convertita alla religione vaticana!

Ritratto di jasper

jasper

Dom, 18/11/2018 - 21:02

QUI DA ESCLUDERE SONO ANCHE QUESTI CIALTRONI DI PRETONZOLI CHE VORREBBERO L'TALIA E L'EUROPA INVASA DALLA FECCIA AFRO-ISLAMICA:

Ritratto di jasper

jasper

Dom, 18/11/2018 - 21:05

E il Vaticano non è società escludente? Quanti migranti ha accolto il Vaticano?

MOSTARDELLIS

Dom, 18/11/2018 - 21:20

Questi poveracci sono talmente mentecatti che non riescono nemmeno a capire che sostenere l'invasione dei clandestini è controproducente anche per loro, a men oche non si li portino a casa loro. Anche perché non possono continuare a fare accoglienza con i soldi degli italiani. Che se li portino nel Vaticano. E comunque la smettano una buona volta di fare pesante ingerenza nelle decisioni del popolo italiano. Loto non sono stati eletti da nessuno. Che vadano a quel paese.

albyblack

Dom, 18/11/2018 - 21:25

questi vescovi e cardinali non hanno niente da dire sul fatto che si avvicini il Natale e, come già in passato, in vari luoghi sparsi x la penisola si eviti di celebrare determinati eventi x non urtare chi Cristiano non è? Che poi, il tutto è permeato da una buona dose di ipocrisia. Mai sentito\visto fedeli ebrei o induisti o confuciani o taoisti o quant'altro offendersi perchè in Italia, Occidente, si celebrano le Feste Natalizie. Il problema, come sempre, è la 'mezzaluna' e i suoi seguaci. E poi, hanno niente da dire sul fatto che decine di milioni di Cristiani vengano maltrattati, perseguitati, martirizzati? Sovente proprio in quei paesi da cui proviene una buona fetta dei cosiddetti "migranti". Niente da dire?

carpa1

Dom, 18/11/2018 - 21:26

Ben venga una società escludente se quella includente è come l'abbiamo vista e sperimentata in questi ultimi anni di gestione della sinistra. Dove sono quelli che scappano dalle guerre o che hanno diritto alla protezione secondo leggi internazionali obsolete e che, fra l'altro, lasciano ormai il tempo che trovano pretendendo di dare assistenza a fancazzisti e criminali che, secondo loro, non si possono respingere.

CALISESI MAURO

Dom, 18/11/2018 - 21:35

chi e' queto individuo che e' mess li per fare gli interessi di uno stat estero da 1500 anni nemico degli italiani? Sia mandato a casa sua questa gente con noi non ha piu' niente da dire.

Gianni11

Dom, 18/11/2018 - 21:44

I preti non hanno niente da perdere con l'invasione. Noi abbiamo La Patria e il futuro dei nostri figli da perdere. Dovrebbero solo star zitti.

oracolodidelfo

Dom, 18/11/2018 - 21:47

Illustrissimi Cardinali, nessuno Stato è più escludente del Vaticano. Nessuno Stato è più escludente dello Stato della Chiesa, unico vero esempio di duraturo Regime Totalitario che, discrimina, isola e mette nell'angolo quei pochi veri preti di trincea con la schiena dritta che osano dissentire dai diktat che provengono dall'"Alto".......Puah! Puah! e Ripuah!...

ciruzzu

Dom, 18/11/2018 - 22:00

Le chiese Cattoliche vuote , i cardinali con attici da 700 metri, il loro silenzio per l'assassinio continuo nei confronti dei cristiani da parte degli islamici,portera' la chiesa Cattolica a estinguersi

Robdx

Dom, 18/11/2018 - 22:22

Di cosa penso questo cardinale mi interessa il giusto, i clandestini devono essere rispediti nel loro bel paesello punto e basta, dove ci sono questi finti profughi c'è solo degrado delinquenza e sporcizia

Popi46

Lun, 19/11/2018 - 06:51

Tornasse a casa sua, nella Città del Vaticano,che è notoriamente mooooolto includente nel caso specifico

Gianx

Lun, 19/11/2018 - 08:12

ahahahhaha questi buffoni sono incredibili..!

rossini

Lun, 19/11/2018 - 08:17

Togliete l'8 x 1000 alla Chiesa Cattolica. Smettete di finanziarla. Con oltre 100.000 immobili di patrimonio su cui non paga le tasse è già troppo ricca di suo. Passate parola. Ciascuno ne convinca un altro.

giancristi

Lun, 19/11/2018 - 08:19

Bisognerebbe ESCLUDERE I PRETI. Una setta che ci perseguita da secoli con le sue menzogne. Finché resteremo un paese cattolico, resteremo un paese di serie B. E inoltre basta tolleranza per gli islamici!

dredd

Lun, 19/11/2018 - 08:38

Ma chi è questo qui?

Savoiardo

Lun, 19/11/2018 - 09:01

Delenda Cartago: nunc Vaticani Urbs delenda est. Abrogare i fascistissini Patti Lateranensi,incamerare le sterminate ricchezze dello Stato del Vaticano con cui pagare il reddito di cittadinanza,ecc (sarebbe una restituzione) Forza 5stelle

leopard73

Lun, 19/11/2018 - 09:15

Questi lazzaroni dovrebbero stare zitti e farsi gli affari suoi.

routier

Lun, 19/11/2018 - 09:27

Seri studi fatti da prestigiosi istituti di ricerca dimostrano che il carico antropico sostenibile in Italia va da 30 a 35 milioni di individui stanziali. Oggi siamo già intorno ai 60 milioni, abbiamo quindi bisogno di incrementarne il numero o dobbiamo sfoltirlo? Il Cardinale ne prenda atto e lasci perdere le insipienti teorie "accogliofile" bergogliane.