"Mio marito ucciso da 4 clandestini. Per lo Stato io vedova di serie B"

Federica Raccagni ha deciso di realizzare un video per denunciare la disparità di trattamento tra le vittime italiane e le vittime straniere: "Bene la solidarietà ad Emmanuel, ma io non ho ricevuto attenzioni"

Buonismo di Stato. Passerella. Opportunismo politico. Strumentalizzazione. Chiamatela come volete la corsa delle alte cariche dello Stato verso la prima fila ai funerali di Emmanuel, il nigeriano morto a Fermo dopo una lite con un ultrà locale. C'erano tutti: Laura Boldrini, Maria Elena Boschi, Cecile Kyenge e altri ancora. Angelino Alfano è andato il giorno dopo la tragedia, quando ancora si sapeva poco o nulla della dinamica. Matteo Renzi ha detto che l'Italia non lascerà sola Chinyery. Giusto. Giustissimo: ogni tragedia merita rispetto.

O forse no. Venerdì, infatti, non era un giorno qualsiasi: nella notte dell'8 luglo di due anni fa, quattro albanesi entrarono nella casa di Pietro e Federica Raccagni, colpirono con una bottiglia il macellaio di Pontoglio e lo uccisero. Erano clandestini e facevano parte di una banda che aveva messo a soqquadro la zona. Federica ricorda ancora con dolore quel giorno. La morte del marito, i funerali e l'assenza dello Stato. Sì, assenza. Perché né il ministro dell'Interno, né Renzi, né l'allora Presidente della Repubblica andarono ai funerali di Pietro. Non c'era Maria Elena Boschi. Non c'era Cecile Kyenge a dichiarare che la clandestinità può portare alla malavita e la malavita distrugge la vita degli italiani. Non c'era Laura Boldrini al fianco di Federica, a rincuorarla, a dirle che lo Stato è con lei.

Per questo la processione al funerale di Emmanuel, la vedova Raccagni la chiama diversamente: discriminazione (guarda il video).

"Io sono vicina a Emmanuel e alla moglie - dice in un video - perché conosco il dolore e cosa vuol dire un atto di violenza. Ma quello che mi ha colpito più di tutto è stata la solidarietà del governo nei confronti della vedova. Una solidarietà che io non ho ricevuto. Per lei si è mosso Alfano, il Presidente della Repubblica ha speso belle parole nei suoi confronti. Renzi ha detto di non abbandonarla. Ecco: volevo denunciare che io tutte queste attenzioni non le ho avute".

Federica è come se non esistesse agli occhi dello Stato. Nessuna pacca sulla spalla. Anzi: solo quella fitta quotidiana di sapere gli assassini condannati ad appena 10 anni di carcere per omicidio preterintenzionale. "Si parla di discriminazione razziale - attacca Federica -: penso di averla ricevuta io la discriminazione. Perché ci sono vedove di serie A e vedove di serie B. Ci sono vittime di serie A e vittime di serie B. Mio marito era una persona onesta, un marito esemplare, un padre esemplare, un cittadino onesto che ha sempre pagato le tasse. Era un uomo giusto e non ha ricevuto tutte queste considerazioni dallo Stato. Nonostante i miei richiami, nonostante io abbia fatto di tutto in questi due anni per sensibilizzare il governo".

I familiari e gli amici di Pietro dovettero addirittura scrivere una lettera a Renzi per farsi ascoltare. "Non sono stata tutelata prima e non sono stata tutelata dopo - conclude Federica - Che l'esecutivo si sia mosso per la vedova di Emmanuel va benissimo. Ma deve muoversi per tutti. Perché io in questi due anni ho conosciuto moltissimi italiani che hanno subito aggressioni e nessuno si è interessato di loro. E questo non è giusto. Io voglio attenzioni. Io voglio che il governo ci tuteli. Si devono rendere conto che ci siamo anche noi italiani".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

no_balls

Lun, 11/07/2016 - 10:39

Clandestini ? Da quando gli albanesi sono extracomunitari? Ricordavo che L'albania e' in Europa.....

Ritratto di LordPBA

LordPBA

Lun, 11/07/2016 - 10:44

ma perche' per ogni delitto/furto si mette sempre in evidenza clandestino vs italiano, nero vs bianco. La legge e' (dovrebbe essere) uguale per tutti. Non mi importa chi sei o cosa fai, se hai commesso un illecito paghi, fine. Semmai diciamo che il nostro sistema giudiziario non funziona e lede i diritti delle persone.

venco

Lun, 11/07/2016 - 10:50

Il clandestino illegale in Italia era il nigeriano, non il Mancini. L'Italia in mano agli attuali politicanti va a rovescio.

duball

Lun, 11/07/2016 - 10:50

Che siano stramaledetti..!

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Lun, 11/07/2016 - 10:51

Beh i kompagni sulle risorse ci guadagnano,sugli italiani no.E poi a parte quelli col paraocchi sono voti freschi.

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Lun, 11/07/2016 - 10:52

Ma la morte di un italiano e pure bianco, non fa punti buonoidi politici. E poi, mica è morto per mano di neri, che non c'è nemmeno il discrimine del razzismo ( da parte della vittima s'intense). Che pretende la siora Racagni, mica è Heidi Giuliani, madre di un fancazzista eroe mascherato. Alla vedova di Emmanuel si è aperta una carriera politica mica da ridere. La vedremo sicuramente in parlamento nelle file pd come icona della sinistra.

luigi1947

Lun, 11/07/2016 - 10:53

Abbiamo un governo di buffoni !!! massimo rispetto per il nigeriano morto, ma ieri mi sono vergognato di essere Italiano, e si dovrebbero vergognare anche la boldrini, la boschi e la kienge ! di fare passerella .... sfruttando la morte di un povero clandestino.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Lun, 11/07/2016 - 10:53

No signora,noi siamo di serie "ZETA",con l'80% degli italiani,che votano o non votano,per mantenere questa posizione!!!

Guido_

Lun, 11/07/2016 - 10:54

L'omocidio di Fermo è stato dettato solo da motivi razziali, mentre quello di Pontoglio è avvenuto a seguito di rapina, sebbene tutte le morti siano qualcosa di veramente tragico, ben peggior gravità riveste il primo, anche alla luce del fatto che il razzismo è ormai una vera emergenza in Italia, infatti non se ne può può di questo esercito di italioti che riversano sugli immigranti tutte le proprie frustrazioni o la colpa dei propri insuccessi.

Ritratto di Daniele Milan

Daniele Milan

Lun, 11/07/2016 - 10:56

Signora Raccagni, mi dispiace per la sua situazione, ma finchè l'Italia sarà infestata dalle zecche rosse viste ieri al funerale, più quelle al governo, lei rimarrà sempre una cittadina basso livello, di terzo rango.

emulmen

Lun, 11/07/2016 - 10:58

Come si fa a darle torto? questo dimostra quanto sono FALSI ed IPOCRITI i nostri politici, soprattutto le sinistre buoniste: pronti a dimostrare che la colpa è tutta di Salvini, ma guai a dire che la colpa è anche loro, che fanno entrare cani e porci.

Ritratto di iostoconsilvio

iostoconsilvio

Lun, 11/07/2016 - 10:59

Giusto, giustissimo... La Signora Federica ha ragione da vendere ed a lei va tutta la mia stima... I veri discriminati in italia siamo noi... Noi che non siamo extracomunitari, noi che non siamo gay, noi che non siamo nè musulmani nè ebrei, noi che non commettiamo reati, noi che paghiamo le tasse (anche quelle ingiuste) senza fiatare, noi che ancora crediamo che l'Italia sia una nazione, noi che crediamo che la famiglia sia fatta da mamma e papà, noi che ai nostri figli cerchiamo di insegnare i valori cristiani... NOI che siamo la maggioranza di questo paese siamo discriminati da uno stato che tutela solo chi appartiene ad una minoranza... Che schifo...

Ritratto di RubinRomario

RubinRomario

Lun, 11/07/2016 - 11:04

Altro che "opportunismo politico"... questi sciacalli si stanno scavando la fossa con le proprie mani! Sembra una strategia studiata a tavolino... ma all'incontrario. In Italia c'é fame di valori nazionali, e loro stanno nella stratosfera, a diecimila piedi d'altezza. Neanche ascoltano i cittadini, neanche avvertono il profumo di odio nei loro confronti... bohhhh? Meglio cosí. Prima ce ne sbarazziamo, meglio sará. Voglio solo sollevare un piccolo dettaglio. Chi pagherá per i guai provocati da questi azzeccagarbugli, incompetenti e arroganti? Ne hanno combinate tante che se prima eravamo in crisi, adesso stiamo in mutande. É bello dimettersi e tornarsene nelle proprie case a godersi i video di quando stavano accanto ai veri Leader, Putin, Merkel... e i danni provocati? Se uno non é all'altezza... ci puó stare al governo? E se ci aggiungiamo che é pure in malafede, gliela facciamo passare liscia? No, non puó essere.

Tarantasio.1111

Lun, 11/07/2016 - 11:04

Conosco la signora e, secondo il mio pensiero questa signora non avrà mai giustizia perché non è di sinistra e...orribile a dirsi, è sostenuta dalla Lega lombarda. Per tanto cara signora si metta pure il cuore in pace, nessun politico di governo attuale mai e poi mai le verrà in aiuto. Amen.

Ritratto di elio2

elio2

Lun, 11/07/2016 - 11:08

Bella scoperta, suo marito era italiano, quindi perché mai la politica avrebbe dovuto interessarsene, dargli la solidarietà delle istituzioni, oppure anche solo una finta passerella di politicanti vestiti di nero ai funerali, visto che sia alle coop rosse, che a qualla marea di finte onlus che con i clandestini fanno soldi a palate, non faceva guadagnare nulla?

Ritratto di Uchianghier

Uchianghier

Lun, 11/07/2016 - 11:08

Signora è la normalità. Loro hanno la scorta non corrono pericoli, la vita dei poveri Cristi non fa audience.

Ritratto di gabriele74-cina

gabriele74-cina

Lun, 11/07/2016 - 11:11

tutti i membri del governo che sono andati al funerale vanno denunciati alla magistratura per razzismo. speriamo che qualcuno lo faccia

Ritratto di gattofilippo

gattofilippo

Lun, 11/07/2016 - 11:13

Cara Signora Federica ha tutta la mia soledarietà, la sua vicenda e lo sciacallaggio da parte del governo e dei media asserviti nella faccenda di Fermo dimostra che questi abusivi vogliano colpire il popolo italiano in tutti i modi e nella maniera peggiore nel suo caso. Verrà il giorno che il popolo potrà decidere finalmente e spedire a casa questi buffoni.

Una-mattina-mi-...

Lun, 11/07/2016 - 11:16

VIVIAMO IN UNO STATO CHE, DI FATTO, INCORAGGIA IL RAZZISMO NEI CONFRONTI DEI SUOI FIGLI

Ritratto di Civis

Civis

Lun, 11/07/2016 - 11:34

È troppo difficile governare gli italiani. Allora è meglio sostituirli con stranieri poco acculturati fatti entrare irregolarmente, con tutti i privilegi che la legge (minuscolo) italiana dà loro, in modo che questi saranno eternamente grati ai loro importatori.

Ritratto di Ventoverde

Ventoverde

Lun, 11/07/2016 - 11:35

E' da tanto tempo che noi italiani siamo cittadini di serie B. Il problema è: QUANDO SE NE ACCORGERANNO GLI ITALIANI???

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Lun, 11/07/2016 - 11:35

Assolutamente dalla parte della vedova Raccagni. Non si tratta di fare strumentalizzazione ma quando esponenti dello Stato in maniera così plateale si fanno vedere al funerale di un "profugo", parlo con estremo rispetto per la tragedia che ha colpito questa coppia di nigeriani, morto per mano di un Italiano, mentre quando sono gli Italiani a cadere per mano "straniera" nessuno si presenta...bhè allora mi indigno nel vedere questa vergognosa doppia misura, così come è successo per i morti di Dacca. UNA VERA VERGOGNA.

Ritratto di Civis

Civis

Lun, 11/07/2016 - 11:42

no_balls 10:39, non rende onore al suo nick, perché ha scritto una balla.

magnum357

Lun, 11/07/2016 - 11:42

L'Albania non fa parte della Unione Europea, come la Svizzera, la Norvegia, l'Islanda !!!!

Ritratto di Zizzigo

Zizzigo

Lun, 11/07/2016 - 11:42

Per un governo rosso bisogna essere di colore nero... altrimenti non ci lucrano.

piardasarda

Lun, 11/07/2016 - 11:50

Mancini ultrà, destroide e altri appellativi, conosciamo 39 anni di storia dell'italiano e dei due nigeriani possiamo giurare la massima rettitudine conoscendone solo pochi mesi di vita. che informazione! i giornalisti poco professionali non si lamentino della rete.

claudioarmc

Lun, 11/07/2016 - 11:50

Cosa cerca la Slgnora Raccagni quel giorno la Boldrinova aveva il pedicure la Kyenge il parrucchiere tonno Maruzzella dormiva e Bergoglio aveva appena ricevuto una partita di Sangiovese e si sa con i Santi si deve stare sul pezzo Io mi chiedo ma qualcuno che ha votato questi fenomeni non prova vergogna?

SanLusto..

Lun, 11/07/2016 - 11:50

l'italia AGLI ITALIANI, E FUORI TUTTI I CLANDESTINI

maurizio50

Lun, 11/07/2016 - 11:53

Figurarsi se ai capoccia cattocomunisti dell'attuale Repubblica Italiana può importare qualcosa del fatto che un italiano venga assassinato da quattro clandestini albanesi dediti ad ogni sorta di reato:certo non si muovono nè Madama Boldrini, nè Renzie& Alfano, nè Mozzarella nè Biancaneve Boschi. Tutti costoro si agitano se viceversa la vittima è un negro, come nel caso di Fermo; poi a voler ben vedere c'è il rischio che il povero Raccagni di Pontoglio non fosse nemmeno uno con simpatie per il PD!!!!!!

SanLusto..

Lun, 11/07/2016 - 11:55

BASTA! fuori romeni, rom e albanesi, TUTTI

Tuvok

Lun, 11/07/2016 - 11:56

@no_balls L'Albania ha fatto domanda per entrare nella UE ma le trattive non sono ancora iniziate. Prima di scrivere SCEMENZE, tra l'altro OFFENDENDO la signora, quantomeno si informi.

Emilio il pazzo

Lun, 11/07/2016 - 12:03

La mia più sentita solidarietà. Purtroppo per essere considerati ora come ora in Italia occorre essere immigrati, possibilmente clandestini. Gli indigeni possono pure crepare che non frega niente a nessuno. Questa è la classe politica che ci ritroviamo e forse meritiamo, a quanto pare.

michetta

Lun, 11/07/2016 - 12:07

Bravo de Lorenzo! Qui a Fermo, siamo in tantissimi a sostenere Che il Mancini si e solan to difeso da un eccesso di rivalsa del Nero, che poi, e' morto, per aver sbattuto la capoccia per terra, dopo aver ricevuto Un pugno. E comunque, degli ITALIANI malmenati e derubati tutti I giorni da questi DELINQUENTI neri , NESSUNO si fa parte diligente per dimostrare vicinana ed assistenza! Vigliacchi? Si sono degli autentici vigliacchi, tutti quella delle istituzioni, Che si fanno belli davanti alle televisioni associate con le caritas e le cooperative opportuniste Ed opportunistiche. Che morissero tutti !!!!!!!!

Boogieman

Lun, 11/07/2016 - 12:07

@no_balls - L' Albania è un paese candidato come lo sono Macedonia, Turchia Serbia e Montenegro ma ancora non è membro UE. Al momento quindi gli albanesi sono extracomunitari

Ritratto di thunder

thunder

Lun, 11/07/2016 - 12:09

no_balls,e da quando fanno parte della comunita'europea?

gian paolo cardelli

Lun, 11/07/2016 - 12:12

Guido_, come no: infatti vent'anni di rapina di stato perpetrata dai "politici" con la scusa dei "profughi" non deve provocare nessuna reazione, vero? ma vada a nascondersi!

accanove

Lun, 11/07/2016 - 12:15

..ditelo a Francesco che vede il Signore in ogni clandestino rifiutato......

gigo52

Lun, 11/07/2016 - 12:17

Guido_ dopo aver letto il tuo commento mi sorge spontanea una domanda: sei mai uscito dal tuo piccolo cubicolo di casa o dalla sezione del pd locale e hai guardato il mondo possibilmente senza i paraocchi politici? cordialmente, un lavoratore all' estero in paesi mussulmani

yuri888

Lun, 11/07/2016 - 12:19

Non ci sono piû parole per qualificare questi politici. Non si fà altro che parlare e agire contro una parte ( maggioranza? ) del popolo italiano. Tutto questo per recuperare voti, immagine e quant'altro ignorando una morale che un'ixxxxxxxe potrebbe capire. Cosa ci vuole per svegliare il popolo italiano? Un sollevamento da parte di chi si sente profondamente offeso? Perché continuare a non agire e voler a tutti i costi lasciarsi andare al bla bla bla? Ricordate che chi é cusa del suo male pianga se stesso.

FrancoZarba

Lun, 11/07/2016 - 12:20

L'Albania NON è in Europa... Ha fatto richiesta per farne parte nel 2009 ma a tutti gli effetti NON ne E' membro... I cittadini albanesi dal 2010 possono accedere senza visto nell'area Schengen... Ma formalmente sono ancora Extracomunitari... Ed hanno ancora una propria moneta.

Ettore41

Lun, 11/07/2016 - 12:21

Acuni commenti mi lasciano molto perplesso. Non so se sia ipocrisia o pura ignoranza ma il non vedere che la sinistra sta sfruttando l'episodio per etichettarci di razzismo significa essere ciechi. Tutta la mia solidarieta' alla Signora Federica; ogni altro comment suonerebbe stonato.

jeanmermoz

Lun, 11/07/2016 - 12:25

che schifo!

Ritratto di malatesta

malatesta

Lun, 11/07/2016 - 12:26

Li' non c'e' RAZZISMO...c'e' solo criminalita' efferata e delinquenza, quindi la sinistra PD se ne disinteressa completamente, attribuendone la causa al "disagio sociale" e alla "poverta'", in tal modo lavandosi tranquillamente la coscienza...

Chanel

Lun, 11/07/2016 - 12:27

Il razzismo non c'entra niente. Gli italiani sono stanchi di questa politica immigratoria che ha fatto del paese la discarica d'europa. Prima ce l'hanno cantata con il mantra che erano solo di passaggio (come se spostare il problema da altra parte non fosse comunque un problema), che scappavano da guerre e persecuzioni, poi che le risorse o i "doni" come dice il papa servivano a pagare le nostre pensioni e sopperire al calo demografico. Come possono pagare la mia pensione se non lavorano e siamo noi a mantenerli ce lo dovrebbero spiegare. Se così fosse non si capisce perchè tutti i paesi europei hanno chiuso le frontiere, forse per lasciare a noi di godere di così tanta ricchezza. Poi si sono inventati l'islamofobia e la xenofobia per cui un insulto allo straniero è razzismo, l'Islam religione di pace mentre si può tranquillamente offendere anche il presidente della repubblica e mettere alla berlina il papa. Bastaaaaaa mandiamo a casa questi pazzi che ci stanno distruggendo

gneo58

Lun, 11/07/2016 - 12:30

io mi sono rotto le b...le a forza di sentir usare parole in modo improprio. Tanti episodi che avvengono sono bollati come razzisti, fascisti, ecc ecc con gran goduria dei politicanti, centri social e marciume vario. Anche i giornalisti spesso ci si mettono. Qui non si tratta di niente di tutto ciò - la gente e' stufa di essere presa per il c...o - la gente ce l'ha con chi e' "lavato", "mangiato", "riparato", spesato, si spesato ecc ecc e per di piu' sputa nel piatto dove mangia e voglio fermarmi qui. Ho ancora da conoscere uno, dico uno che odia e se la prende con un filippino che lavora, con un indiano che ha un negozio di cover per telefonini, con un marocchino che ha un frutta e verdura, con un equatoriano che fa le pulizie o con un algerino che ha aperto una macelleria. la lista e' ancora lunga ma contro queste categorie nessuno giustamente ha da dire niente. Piantatela una volta per tutte di usare le parole a vanvera. Grazie

SAMING

Lun, 11/07/2016 - 12:42

Caro "no_balis" penso che tu sia, come me, friulano. L'Albania si trova in Europa ma è mussulmana.Pur trovanddosi in Europa non fa parte della U.E. (che vuol dire Unione Europea) di cui l'Italia fa parte. Per questo l'albanese è un "extracomunitario" nel senso che non fa parte della Comnumità Economica Europea che ha cambiato nome in U.E. E' chiaro? ed allora no balis ma veritâs Ti ho già lettom molte volte ed hai sempre raccontato balle o per ignoranza o per ideologia. Scegli tu.

emigrato1978

Lun, 11/07/2016 - 12:44

Guido_ Prima di sputare o vomitare le tue sentenze e valutazioni sul livello di gravità non potresti aspettare la sentenza del giudice? Fino a quel momento (facendo affidamento sulla sua imparzialità) sarebbe molto più sensato esprimere il cordoglio alla moglie e il dispiacere sincero per una vita persa così tragicamente e, permettimi di dire, per motivi così stupidi. Invece no, qui in Italia il primo incompetente si trasforma immediatamente in giudice, in colui che per divinazione sa, a seconda del suo gusto e della sua passione, in genere politica, che il soggetto è colpevole oppure innocente. Questo atteggiamento, tutto Italico, si manifesta in occasione di ogni crimine ed è basato su una superficialità squallida e pericolosa: si presenta troppo bene per esser il colpevole. Ha gli occhi di ghiaccio e perciò il colpevole deve essere lui. Il DNA? mah non ci credo. La compagna, sembra una poco di buono etc etc. [Contuina]

emigrato1978

Lun, 11/07/2016 - 12:45

[Continuazione] In paesi con un livello di civiltà e democrazia assai più elevati che non in Italia, non si gioca con la giustizia non si fanno gli shows televisivi e anche quando il colpevole è stato fotografato al momento dell’omicidio lo si definisce come “sospettato” fino a quando non sarà stato giudicato. Tornando al triste episodio, non sono in grado di valutare (e non sarebbe comunque il mio compito) aggravanti, attenuanti, minuti di rissa, segni sui corpi… tutto ciò è compito dei giudici. Infine, mi esimo dal commentare sugli utilizzi politico propagandistici dei politici e di un certo tipo di piazza che tu rappresenti bene; piuttosto mi limito ad esprimere tutto il mio cordoglio per la vedova.

Ernestinho

Lun, 11/07/2016 - 12:45

E' una cosa vergognosa agire in tal modo discriminatorio!

SAMING

Lun, 11/07/2016 - 12:47

Cara Fewderica Raccagni e cari italiani che mi leggete, dovete sapere che la differenza fra il delitto di Fermo ed il delitto che ha subito il suo povero marito sono di matrice diversa. 1) suo marito non era un extracomunitario, 2) suo marito non aveva la tessera del PD. E ciò deve bastare come spiegazione ma non basterà come accusa infamante verso le cariche dello stato.

Ritratto di gattomannaro

gattomannaro

Lun, 11/07/2016 - 12:48

x Guido_: gentile sig. Guido, raramente mi è capitato di leggere un commento delirante come il suo. Complimenti, compagno!

moichiodi

Lun, 11/07/2016 - 12:53

se un giorno uno mi spiegherà cosa significa buonismo. mi sa di cholismo ed altre amenità fantasiose di tipo sportivo. cosa c'entra la bontà? è un fatto di visione della società e del mondo. allora l'opposto sarebbe cattivismo. che significa che chi la pensa diversamente da un "buonista" è cattivo? non credo.

rob.44

Lun, 11/07/2016 - 12:55

che vergogna..una passarella indegna,,alfano, renzi, la boaschi, la boldrini..per che cosa--??siete sicuri che le cose siano andate effettivamente come quelli della sinistra vogliono far credere??..e poi per quella povera signora, alla quale quattro clandestini ,hanno massacrato e ucciso il marito .a casa loro.... hanno fatto mai la passarella? hanno espresso qualche solidarieta??-niente..vergognatevi..agli italiani --non ci pensate mai??ma ARRIVERA' PRESTO IL GIUDIZIO UNIVERSALE....e dovrete andare a casa..

Ernestinho

Lun, 11/07/2016 - 12:56

Non c'è differenza tra morti per rapina e per razzismo. Sempre morti violente ed inutili sono!

guardiano

Lun, 11/07/2016 - 13:01

Noballs, Tuvok ti ha gia reso il dovuto per a tua ignoranza, io mi limito a dirti vergognati per voler difendere l'operato schifoso della tua parte politica, gnurant.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Lun, 11/07/2016 - 13:02

Si può fare affidamento sugli antirazzisti. La loro propaganda sortirà l'effetto di far rinascere il giusto orgoglio per la nostra Civiltà.

frafancofo46

Lun, 11/07/2016 - 13:09

no-balls l' Albania non è in Europa ignorante!!

canaletto

Lun, 11/07/2016 - 13:09

NOI ITALIANI SIAMO ORMAI DIVENTATI CITTADINI DI SERIE "Z", NON DI SERIE B. SOLO STRANIERI E MIGANTI "GRANDI RISORSE" SONO CITTADINI DI SERIE "A" PER IPIDIOTI DI SINISTRA

fabiod

Lun, 11/07/2016 - 13:11

pagliacci idioti e traditori...metteteveli in casa

ILpiciul

Lun, 11/07/2016 - 13:15

Eh, se lo Stato non è amico del proprio popolo, potrebbe succedere chi il popolo diventi nemico dello Stato. Allora si salvi chi può.

bistecca

Lun, 11/07/2016 - 13:22

@no__balls. Che figura di m... (E. Fede)

carlottacharlie

Lun, 11/07/2016 - 13:33

Giusto, non serve aggiungere altro. Ci sono cittadini, e cittadini che nulla hanno a che fare con noi che paghiamo tasse affinche' loro siano tutelati. Che paese da schifo e' diventata questa Italia, ci facciamo tosare per un parlamento ignorante ed imbelle e cretino, per delle istituzioni idiote, per dei clandestini che ci odiano e, non per ultimo, per essere discriminati. Italiano, paga e taci. Spero che il piu' in fretta possibile ci sia una sollevazione di noi tutti ed avere un soprassalto di dignita'.

Tuthankamon

Lun, 11/07/2016 - 13:34

Sempre due pesi, due misure e una doppia morale ... su questo la sinistra è peggio del peggio incluse le "quote rosa" come si è visto!

marygio

Lun, 11/07/2016 - 13:36

signora....si dia una bella verniciata di nero. vedrà come arrivano tutti. ahhhhhhhhhhhhhhhhh

Ritratto di venanziolupo

venanziolupo

Lun, 11/07/2016 - 13:44

no_balls , fino a prova contraria l'Albania è in europa ma non fa parte delle CE ..... quindi sono clandestini se non in regola !!!!

Giorgio Mandozzi

Lun, 11/07/2016 - 13:49

Cara signora ha tutto il mio supporto, per quel poco che vale. Ma poi la invito a fare una piccola ma inquietante considerazione: suo marito era e lei è italiana. Gravissimo handicap per avere la considerazione di questo stato che poi definisce noi, suoi cittadini, razzisti! Ma i veri razzisti sono i nostri governanti che discriminano gli italiani a favore dei clandestini. Per i quali peraltro, si limitano a sdolcinate dichiarazioni salvo lasciarli negli scali ferroviari, palazzi fatiscenti, cavalcavia autostradali e periferie delle nostre città. Di fatto scaricando l'onere ed il peso della gestione a quei concittadini che già hanno i loro centomila problemi giornalieri di disoccupazione e difficoltà di vita. Come possono gli Alfano, le Boschi, Boldrini etc. sprecare il loro tempo per un qualunque ed insignificante italiano.

al59ma63

Lun, 11/07/2016 - 13:51

In Italia e' in atto un piano ordito da organismi conosciuti di SOSTITUZIONE ETNICA, mi fa piacere che qualcuno se ne sia accorto...il caso Regeni martellato per settimane ed i 10 morti ammazzati da islamici in Bangladesh...dimenticati dai media ed insabbiati...un immondo, IMMONDO, fare perpetrato da organismi di STATO...una mandria di quaquaraqua martella le nostre teste...ma c'e' chi ragona, VIVA CHI RAGIONA!!

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 11/07/2016 - 14:07

La signora è italiana e quindi la questione non desta molto interesse, particolarmente a Montecitorio. Sul caso recente, con vittima di colore, la televisione informa che due testimoni riferiscono che lo scontro fisico è stato iniziato dall'immigrato di colore. La diagnosi fatta sul corpo del reo italiano conferma che anche lui è stato pestato. L'omicidio c'è stato e la legittima difesa nel bel paese non è mai riconosciuta. A quanto pare i precedenti del connazionale non sono buoni e se gli andrà bene finirà in galera per eccesso colposo nella legittima difesa e per l'offesa di carattere razziale nei confronti dell'immigrata. Ma in molti, specie a palazzo Montecitorio, rimarranno scontenti: preferirebbero l'impiccagione del reo.

ces

Lun, 11/07/2016 - 14:10

Brava signora Raccagni, sono con lei la devono smettere di trattare i cittadini Italiani a livello di serie B!!! BASTAAA NON NE POSSIAMO PIÙ...QUESTO GOVERNO SI DEVE DIMETTERE PER DISCRIMINAZIONE RAZIALE CONTRO IL POPOLO ITALIANO!!!

marcopal

Lun, 11/07/2016 - 14:10

no_balls e ricordi male! :-)

zucchero2016

Lun, 11/07/2016 - 14:22

Gli Albanesi sono extracomuniatri perchè non fanno parte dell'U.E.; come gli svizzeri o i norvegesi.

zucchero2016

Lun, 11/07/2016 - 14:23

E poi tra clandestini ed extracomunitari c'è diferenza.!!

marcomasiero

Lun, 11/07/2016 - 14:25

la conclusione è sbagliata ! non è che ci siamo ANCHE noi italiani ! ci siamo PRIMA noi italiani figli nipoti di chi per questo Paese ha combattuto ed è morto lasciandolo in eredità NON certo per svenderlo al primo venuto con pretese di diritti che NESSUNO di noi ha ! gli extracomunitari vengono molto dopo se ce ne sono risorse e se si meritano che quelle risorse vengano spese. ieri nell' omelia domenicale un parroco ricordava nel commento della parabola del samaritano che NON è che dobbiamo dare tutto a vanvera ma solo a chi ha davvero bisogno e che anche Gesù Cristo i miracoli li distribuiva con parsimonia e dietro vero sincero pentimento e conversione di chi li riceveva ... NON pare che la massa degli invasori di oggi sia molto prodiga in ringraziamenti e riconoscenza visto che buttano spaghetti e ogni altro ben di Dio da bordo delle nostre navi che a rischio della propria vita li salvano (meglio dire traghettano) !!!

Blueray

Lun, 11/07/2016 - 14:25

Gentile signora Raccagni, premesso che io sto assolutamente con lei, vede con questa gentaglia che ci governa non c'è da aspettarsi nulla di ciò che lei legittimamente chiede e vorrebbe. La sinistra strumentalizza, non partecipa per dovere o convinzione, e lo fa solo per ciò che le fa comodo, ossia per la cronaca nera a sfondo razziale, perché amplificando queste vicende spera di dimostrare che gli autoctoni sono perversi, razzisti, omofobi e quant'altro di peggio esiste e gli alloctoni sono angeli senza macchia. Questo progetto è ovviamente funzionale all'accettazione della sostituzione dei popoli. Ma il gioco perverso ormai volge al termine e tra un po' sarà un refrain stantio. Anche in Europa.

ilbelga

Lun, 11/07/2016 - 14:30

cara Federica purtroppo lei è italiana come me, non meritiamo rispetto.

Ritratto di lettore57

lettore57

Lun, 11/07/2016 - 14:36

@Guido_ lei è una povera persona; provi a documentarsi e cercare di capire come le definirebbe il compianto Principe De Curtis

giovanni235

Lun, 11/07/2016 - 14:52

Signora,stia tranquilla.Non le forse fatto sapere il nostro ballista che lo Stato non l'avrebbe abbandonata?Fosse anche tra trenta anni ma Renzi non abbandona nessuno.

onurb

Lun, 11/07/2016 - 14:54

gianniverde. Lei è in errore: i kompagni guadagnano su tutto e purtroppo anche su noi Italiani. In ogni caso i soldi che si mettono in tasca con la loro solidarietà interessata ai clandestini li prendono sempre da noi.

giovanni235

Lun, 11/07/2016 - 14:57

no__bals se non sai le cose stai zitto.Ma lo sai almeno che gli svizzeri sono extracomunitari? Eppure sono ancora più europei degli albanesi!!Extracomunitario significa non appartenere alla comunità europea!!!

giusto1910

Lun, 11/07/2016 - 15:06

Premesso e sottolineato che l'omicidio va sempre punito vorrei condannare l'atteggiamento dei politici che si sono riversati alla cerimonia per la tragica morte di Emmanuel. Il loro show é stato direttamente proporzionale alla loro ipocrisia. Non ne abbiamo visti nei tanti funerali di vittime italiane. Temevano di ricevere fischi? O peggio ancora? I vertici dello Stato esibiscono forse il loro cordoglio solo quando questo é funzionale alle loro politiche buoniste e cattocomuniste? Aiutate anche da una Chiesa che stigmatizza il male solo quando é prodotto dagli italiani? Solidarietà alle due vedove. In egual misura. Con eguali accorgimenti ed aiuti. La strumentalizzazione politica del razzismo é il peggior atteggiamento propagandistico per combatterlo.

killkoms

Lun, 11/07/2016 - 15:07

2° invio,Signora,lei,sfortunatamente è italiana--!

OttavioM.

Lun, 11/07/2016 - 15:10

Il caso del marito della Raccagni è molto diverso da quello del nigeriano.Il signore stava a casa sua,è stato ucciso da una banda di balordi clandestini che in Italia non ci dovevano neppure stare,non ha aggredito o resistito alla rapina,lo hanno ucciso a sangue freddo,mentre il nigeriano,mi dispiace per lui,ma ha partecipato a una rissa finita male.Che poi la signora Raccagni non ha avuto quasi giustizia e le istituzioni l'hanno ignorata,questo è tipico della sinistra anti-italiana e razzista al contrario.

Gianni Barbero

Lun, 11/07/2016 - 15:13

Che si tratti di una manfrina lo sanno tutti,ministri compresi,che non hanno speso mai una parola per gli assassinati da immigrati,e ce ne sono stati e ce ne saranno. Un mese fa nello stesso giorno un immigrato ha ucciso una 87enne a botte,e un tizio ha affogato il proprio cane. Sui media il cane a raccolto solidarietà e condivisioni,la vecchia niente!

francab

Lun, 11/07/2016 - 15:48

cara signora, lei dimentica che gli albanesi sono "bianchi" e di casa in Italia, ed inoltre voi siete italiani, quindi non potete pretendere le stesse attenzioni di un povero immigrato. nessun italiano e' degno dell attenzione di giornalisti e politici

jeanmermoz

Lun, 11/07/2016 - 16:12

Qui serve una rivoluzione!

arcierenero

Lun, 11/07/2016 - 16:14

boschi boldrini e compagnia varia=associazione a delinquere contro gli italiani!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 11/07/2016 - 16:23

Ormai il PROBLEMA lo hanno creato,continuando IMPERTERRITI a TRAGHETTARE migliaia di NULLAFACENTI ogni giorno in Italia. Nullafacenti (senza arte ne parte) che FINGONO MENTENDO, di scappare da qualcosa (come guerre inesistenti,persecuzioni religiose inesistenti,persecuzioni omofobe inesistenti ecc) tutto è BUONO per quei CREDULONI dei nostri STATALI che formano le commissioni per individuare chi ha diritto all'asilo, e chi NO. SEGUE!!!!

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 11/07/2016 - 16:31

SEGUITO.Ma chi comanda finge di NON accorgersene che il popolo se n'è accorto, che il popolo si è reso conto che deve mantenere numeri sempre crescenti di questi NULLAFACENTI a spese proprie, ovvero del debito pubblico che i figli e nipoti dovranno pagare. Prima almento TANTI di questi NULLAFACENTI se ne andavano dall'Italia, ma ora che Francia In primis e Svizzera ed Austria ce li stanno rimandando indietro la situazione sta peggiorando a vista d'occhio (del popolo NON dei S/governanti) che hanno creato questa situazione e NON sanno come rimediarvi se NON andando a piangere in Europa. Quell'Europa che i flussi dalla Siria e dall'Est Asiatico, li ha in qualche modo fermati, ma che dei flussi Africani SE NE FREGA!!!! RINGRAZIATE QUINDI CHI VI STA COMANDANDO ITALIANI.

jackmarmitta

Lun, 11/07/2016 - 16:31

come spiegavo stamattina ci sono funerali di serie b e di serie a , evidentemente quello della signora non meritava la presenza delle amatissime boldrini e della sua collega boschi

lupo1963

Lun, 11/07/2016 - 16:47

Lo stato italiano e la chiesa dell'argentino sono i negrieri del terzo millennio.

petrustorino

Lun, 11/07/2016 - 16:51

proprio ieri, di questo episodio, ne parlavamo in casa ricordavamo perfettamente che nessun politico si era fatto vivo e si era presentato ai funerali. noi italiani siamo proprio di serie "c" e non "b".

lakos29

Lun, 11/07/2016 - 17:17

Sei italiana, cosa pretendi da uno stato contrario agli italiani?

benitoquellovero

Lun, 11/07/2016 - 17:25

Noi ci siamo gia' MILIZIE CRISTIANE Di SAN MICHELE ARCANGELO

elpaso21

Lun, 11/07/2016 - 18:07

Assumo quindi che se la vittima è un nero è una vittima "di serie a", e la vedova sarà aiutata dallo stato, questo trattamento preferenziale è dovuto al quel tipo di gente "che ben conosciamo" che sta al governo e naturalmente anche a quel tipo di gente "che ben conosciamo" che continua a votarli.

ziobeppe1951

Lun, 11/07/2016 - 18:10

Nei giorni, mesi a venire, ci sarà ancora un negro che ammazzerà un bianco (ormai è fisiologico) vedremo se parteciperanno al funerale o se il loro odio razziale prevarrà

Ritratto di gino5730

gino5730

Lun, 11/07/2016 - 18:31

La mancata passerella delle autorità ai funerali dell'uomo assassinato da 4 clandestini,si spiega facilmente : era solo un italiano,niente di importante,tanto più che è stato ammazzato da immigrati "disagiati" .E allora?

asalvadore@gmail.com

Lun, 11/07/2016 - 18:41

Questi politici fanno a gara a chi é piú ipocrita. Apllicando una versione siciliana a questa triste sfilata di esseri, senza differenza di sesso, sono un insieme di MEZZI-UOMINI E DI QUAQUARACÁ. Quello che é triste é che nella scena politica non appaia nessuo che si meriti la qualifica di UOMO.

DuralexItalia

Lun, 11/07/2016 - 18:46

Solidarietà alla Signora. Senza se o ma.

Ritratto di gloriabiondi

gloriabiondi

Lun, 11/07/2016 - 18:49

no-balls, ha ragione, c'è stato un errore nel definire clandestini gli assassini del signor Raccagni. il termine corretto, anche se non politicamente, è: quattro bastardi albanesi delinquenti e spietati. l'Italia è piena anche di quei criminali, che rapinano e massacrano persone inermi nel totale menefreghismo del governo.

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Lun, 11/07/2016 - 18:53

E' lo stesso governo che crea il razzismo, infatti noi italiani veniamo bistrattati, quindi è logico che ci sia questa specie di diniego.

Ritratto di gloriabiondi

gloriabiondi

Lun, 11/07/2016 - 19:05

Due pesi e due misure, è uno schifo, ma noi permettiamo che i neri, morti e vivi, valgano molto, molto, molto più dei bianchi, sopratutto se italiani non allineati al regime. Purtroppo non succede in Africa, ma in questo moribondo paese. grazie Renzi, forse la storia riferendosi al suo governo parlerà di genocidio e di quanto stupidamente ci siamo lasciati annientare.

Ritratto di silviste

silviste

Lun, 11/07/2016 - 19:08

Per no_balls, l'Albania non fa parte della UE. È uno dei paesi candidati ad entrare, ma ancora è fuori

leo_polemico

Lun, 11/07/2016 - 19:53

Si potrebbe anche parlare della strage di Dacca nella quale 10 vite sono state spezzate. Come mai non se ne parla? I nostri politici non si sono fatti vedere nè hanno fatto dichiarazioni: forse non ne traevano vantaggi?. Evidentemente la vita degli italiani per i nostri (s)governanti vale meno di quella di altri uomini. Un assassino è un tale indipendentemente dal suo colore politico o della pelle.

panzer@57

Lun, 11/07/2016 - 19:57

UNO ( STATO )DI VERGOGNE!!!!!!

roseg

Lun, 11/07/2016 - 20:08

Pien de balls dov'è l'Albania ahahahahah PIRLA.

silvano45

Lun, 11/07/2016 - 20:33

Ha ragione c'è razzismo al contrario verso gli italiani e Boldrini e kyenge sono maestre in questo senso politiche odiose incapaci piene di sé e che con i soldi che spendono per vivete come regine si potrebbe mantenere Africa intera

elpaso21

Lun, 11/07/2016 - 20:35

Quindi, se la vittima è un nero è una vittima "di serie a", e la vedova sarà aiutata dallo stato, questo trattamento preferenziale è dovuto al quel tipo di gente "che ben conosciamo" che sta al governo e naturalmente anche a quel tipo di gente "che ben conosciamo" che continua a votarli (millesimo invio)

Ritratto di elio2

elio2

Lun, 11/07/2016 - 20:48

Compagno Guido_, la realtà a lei fa un baffo, vero? Oltre a portare in giro il pensiero unico deciso dal comintern del partito, provi a dare un'occhiata ai giornali, anche di sinistra, e troverà molte cose interessanti su questo caso, che un pappagallo, usato per portare in giro le idee degli altri, non può sapere.

manente

Lun, 11/07/2016 - 20:52

Qua le sole persone da sbattere in galera buttando le chiavi sono la Boldrina, Boschi, Kyenge, Alfano e Renzie, tutti responsabili della incredibile condizione in cui è stata ridotta l'Italia. Gli italiani che ancora votano per costoro, sono da additare al pubblico ludibrio.

Happy1937

Lun, 11/07/2016 - 21:17

E`veramente l'ora che Boldrini& Associati ed i preti la piantino di trattare discriminatoriamente gli italiani bisognosi o assassinati in casa loro. D'accordo sull'accoglienza ai pochi che fuggono dalle guerre e dalla persecuzioni, ma rimandiamo a casa loro i tantissimi che vengono solo per motivi economici o per delinquere. Ai primi deve pensare l'ONU, gli altri in galera a casa loro.

Ritratto di moshe

moshe

Lun, 11/07/2016 - 21:21

governo di me..a !!!

Ritratto di abj14

abj14

Lun, 11/07/2016 - 21:27

no_balls 10:39 : Cheffigura di me__da !

Juniovalerio

Lun, 11/07/2016 - 22:17

morissero tutti: negri ,clandestini ,buonisti political correct, preti sinistroidi compreso Cecu, politici di m...a! sparite per favore , lasciateci stare siamo brave persone, troppo brave, è questo il problema, ma a volte anche le brave persone prima o poi si incazzano...!

ex d.c.

Lun, 11/07/2016 - 23:07

La presenza delle due signore al funerale del nigeriano è stata una solenne ipocrisia ed un grave errore politico

sistavameglioqu...

Lun, 11/07/2016 - 23:11

no_balls mi sa che si ricorda male. L'Albania non fa parte dell'Unione Europea.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Lun, 11/07/2016 - 23:35

È nota a tutti l'immoralità di una certa parte politica italiana travestita da democratici che pur di aumentare i consensi non bada a coloro che li votano. Si sono inventati la falsità del multiculturalismo per giustificare l'affannosa ricerca di consensi anche presso potenziali nemici come i musulmani. Hanno inventato un nuovo detto: VOTUM NON OLET.

Nonmimandanessuno

Lun, 11/07/2016 - 23:40

Brava signora, a questi pseudo salvatori della patria gliene vanno dette di tutti i colori. Ma non su vergogneranno lo stesso.

sghelu

Lun, 11/07/2016 - 23:48

VERGOGNA VERGOGNA E VERGOGNA SOLO QUESTO

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mar, 12/07/2016 - 01:49

CITANDO LA FRASE "IL POLITICO È QUELLA PERSONA CAPACE DI SOLLEVARE ONDATE PER POI FARTI CREDERE D'ESSERE L'UNICO IN GRADO DI SALVARE LA NAVE" si capisce qual'è la base morale di un popolo. Quelli che disertano le urne elettorali accettano le loro urne ... cinerarie. Scelta scellerata di quella quota di elettorato che volutamente non ha votato le nuove compagini che si erano presentate alle elezioni del 2013. Della serie: CHI È CAUSA DEL SUO MAL .... oppure CHI LA FA L'ASPETTI.

Asimov1973

Mar, 12/07/2016 - 03:19

l'albania non é per niente in europa, cosi come non lo é la macedonia e il montenegro.

Ritratto di bobirons

bobirons

Mar, 12/07/2016 - 07:18

E se l'esecutivo, invece di fare tanta falsa propaganda, facesse il suo dovere per FERMARE L'IMMIGRAZIONE CLANDESTINA ?

semprecontrario

Mar, 12/07/2016 - 08:27

abbiamo un governo di buffoni e befane

Ritratto di Carlo_Rovelli

Carlo_Rovelli

Mar, 12/07/2016 - 09:04

La Lobby sionista che spinge l'invasionee e che ha voluto l'eliminazione di Saddam e Gheddafi non si cura degli Italiani, degli Europei. Vuole altri migranti, sempre piu' migranti per noi da mantenere e da sopportare. L'invasione degli Europei nelle Americhe porto' al genocidio degli Amerindi, qui succedera' lo stesso con le malattie e le aggressioni. Ma con la differenza che quest'invasione ce l'hanno procurata i nostri governanti, complici della Lobby, e una parte dei nostri concittadini che si arricchisce con i sussidi.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mar, 12/07/2016 - 10:04

Leggo che la maggioranza dei commentatori,si lamenta con il "governo",con l'"esecutivo"....Gente,questa gente non si trova nella posizione che occupa perchè messa lì dai MARZIANI,ma per il voto ed il non voto dell'80% degli italiani!!!La volete capire???E' la stragrande maggioranza degli italiani che vuole questo!!!!

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mar, 12/07/2016 - 10:08

NESSUN; CAPO DI GOVERNO EUROPEO SI PERMETTE DI TRATTARE IL SUO POPOLO COME FÁ RENZI; MA QUESTO NON É UNA PREROGATIVA SUA MA DI TUTTI I KOMUNISTI CHE FANNO PARTE DEL PDPCI!. É; INFATTI UNA MERKEL! UN HOLLANDE! CAMERON O CHI DIAVOLO SIA IL CAPO DI UN GOVERNO CHE DOPO L;ATTENTATO DI DACCA NON VÁ E NON MANDA RAPPRESENTANTI DI GOVERNO ALLE ESEQUIE DOVREBBE DARE LE SUE DIMISSIONI SUBITO;É NON ESSERE PRESENTI ALLE ESEQUIE DEGLI ITALIANI UCCISI DAI PROFUGHI É UNA OFFESA PER TUTTI I LORO PARENTI; É SE LA KYENGIE DICHIARA CHE L;ITALIA E RAZZISTA; ALLORA LEI MI DEVE SPIEGARE COSA É UN GOVERNO CHE SPUTA IN FACCIA A CHI VIENE UCCISO DAI SUOI PROFUGHI?!.

Ritratto di a-tifoso

a-tifoso

Mar, 12/07/2016 - 10:14

Cara Signora, la verità è ormai evidente. I signori in alto, gli usurai che hanno sempre finanziato guerre, hanno deciso che l'uomo europeo deve sparire etnicamente. Hanno preparato con molto anticipo i fatti attuali. Occorre, per loro onde aver il dominio completo sul mondo, che l'uomo europeo sia neutralizzato. Come? semplice. Mischiarlo con l'afro onde portare la società al disordine. I loro soci sono chiari a tutti, i marxisti. Ci hanno provato in Russia distruggendo religione, famiglia, tradizione. Adesso hanno infiltrato la Chiesa, creato il governo europeo dei burocrati (Barroso era maoista in gioventù), hanno la stampa, tutto sotto controllo. La guerra civile si avvicina, mi creda. I vari renzi-mattarella-napolitano andrebbero processati e fucilati per tradimento alla patria. Se ne faccia una ragione, suo marito è una vittima di serie B, era italiano.

Fluidball

Mar, 12/07/2016 - 10:48

Io quasi ci spero, in un'Italia piena solo di italiani. Tutti italiani. Anche quelli col daspo, quelli mafiosi, quelli violentatori, quelli pedofili, quelli ladri. In un'Italia dove ancora si ha paura del comunismo (dove non è mai esistito e non ha mai governato, al contrario del fascismo) solo perché lo ha nominato per vent'anni Berlusconi. Vorrei un'Italia piena di delitti solo italiani, così da non dover più sentire italiani che difendono altri italiani delinquenti solo perché italiani. Ci sono anche crimini di serie B solo perché commessi da italiani che quindi non farebbero notizia. Altrimenti non si spiegherebbero le percentuali più alte di reati ancora saldamente in mano agli italiani. La cosa buffa è che, a cose normali, un italiano con il numero e il genere di reati precedentemente commessi dall'ultrà che ha ucciso il nigeriano, sarebbe considerato come criminale della peggior feccia. Invece lo vogliono tutti libero a gran voce.

Ritratto di a-tifoso

a-tifoso

Mar, 12/07/2016 - 13:22

Fluidball, ore 10:48. Non poteva scegliersi un miglior nome: Balle-fluide. Dovresti sperare in MIGLIORARE le cose, ma sei contento perché PEGGIORANO giorno dopo giorno. Che ne pensi di Kabobo, ammazzando gente con un piccone una mattina a Milano? e del giro di spacciatori in ogni città, quasi tutti algerini? Dei furti in metropolitana dagli zingari minorenni? Il giro della prostituzione in mano ad albanesi? Quei cileni che ti spillano i soldi in autobus? I romeni che ti sfondano le finestre quando non sei a casa e te la svuotano? la banda di equadoregni che ha ammazzato gente nei treni con i machete? Ma vai, vai a votare la Kyenge, cosi sistema altri fratelli (ne ha 36 la dottoressa) nelle case popolari, tanto paga Pantalone, vero? Kyenge, furba, grazie ai fessi del PD. Lei mica se ne va a guarire gli occhi ai congoilesi, no, prefersice acchiappare lo stipendione a Bruxelles, ma non sarai un suo fratello?

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mar, 12/07/2016 - 13:22

@Fluidball,@no balls:....cosa avete in comune?

Fluidball

Mar, 12/07/2016 - 16:12

A-tifoso 13:22. Non ricordo di aver mai votato PD in vita mia. E la razza che odio è quella dei criminali. Italiani compresi. Per questo, desidererei che tutti i delinquenti venissero puniti. Ma gli italiani in patria e all'estero son tutti perfetti ed impeccabili. Per questo all'estero stiamo simpatici a tutti. Sono gli stranieri ad essere incivili, gli italiani sono il fiore all'occhiello del mondo. I migliori. Come te. Come quell'ultrà.

Ritratto di abj14

abj14

Mer, 13/07/2016 - 02:13

Fluidball 10:48 scrive : "… Altrimenti non si spiegherebbero le percentuali più alte di reati ancora saldamente in mano agli italiani …" - - - Geniaccio : Se gli italiani sono 60 milioni, gli stranieri 10 e se nelle patrie galere su 100 detenuti gli italiani sono il 65% e gli stranieri 35%, mi illumini cortesemente come ha fabbricato i suoi calcoli.