Manifesti choc a Roma: Mussolini a testa in giù

Nel quartiere romano di San Lorenzo, da sempre feudo dell’ultrasinistra radicale, è apparsa, nella notte a cavallo tra il 28 ed il 29 aprile scorsi, una gigantografia di Benito Mussolini a testa in giù. Poche ore fa Forza Nuova ha annunciato di averla rimossa

Nel quartiere romano di San Lorenzo, da sempre feudo dell’ultrasinistra radicale, è apparsa, nella notte a cavallo tra il 28 ed il 29 aprile scorsi, una gigantografia che raffigura Benito Mussolini a testa in giù.

Nel manifesto si vede l’ex capo del Governo, nella tristemente famosa immagine del vilipendio del suo cadavere, avvenuto a piazzale Loreto il 28 aprile del 1945, rivisitato in chiave Tarocchi. E, dell’intero mazzo, al defunto Mussolini è stata ironicamente assegnata la carta dell’appeso.

Il manifesto choc, fissato all’ingresso del tunnel di Santa Bibiana, a due passi dal piazzale Tiburtino, è stato realizzato dagli attivisti dell’ “Achtung banditen fest” e, secondo alcuni, si è trattato di un’azione di risposta al blitz di Forza Nuova avvenuto, lo stesso giorno, qualche ora prima. I militanti di Roberto Fiore avevano, infatti, ricordato la “barbara e sommaria esecuzione” con cui “la vigliaccheria partigiana assassinava” l’ex capo del Governo italiano con uno striscione, srotolato venerdì pomeriggio, davanti al Colosseo.

In realtà, però, ben prima del blitz di Forza Nuova, il collettivo in questione, sulla sua pagina Facebook, si era sbizzarrito a reinterpretare lo scempio di piazzale Loreto in diversi modi, creando addirittura un contest dal titolo “l’appesodoro”. “Verso il 28 aprile, inviateci il vostro #appeso! Dall’orsacchiotto di vostro cugino al caciocavallo in cantina, da un progetto grafico con photoshop ad uno schizzo a mano libera: il migliore #appeso sarà stampato a misura d’uomo ed esposto in pubblica piazza alla prossima grande serata del festival antifascista della città, il 5 maggio all’Università La Sapienza… Crea il tuo #appeso preferito, appendilo come e dove vuoi, vinci l’#appesodoro!”, si legge in un post sulla pagina ufficiale degli Achtung banditen fest.

Sempre sulla pagina del gruppo, tra i vari contenuti rigorosamente condivisi al contrario, c’è anche la fotografia della facciata di CasaPound Italia in via Napoleone III, a Roma. E, ovviamente, c’è l’immagine de “l’appeso Mussolini”. La stessa finita poi sui muri della Capitale e rimossa poche ore fa sempre da Forza Nuova che, in una nota, ha annunciato: “Come abbiamo saputo dell’ennesimo gesto infame dei neo-partigiani, siamo andati a San Lorenzo a cancellare l’ignobile poster che testimoniava la viltà di chi - oggi come ieri - fugge di fronte ai vivi e offende i morti”.

Il “capolavoro”, quindi, adesso può esser ammirato solo sulla pagina ufficiale del collettivo - ancora stranamente aperta nonostante il sedicente zelo con cui le nostre istituzioni contrastano la diffusione dell’odio in rete - accompagnato dalla frase: “28 aprile, giorno speciale”.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

alfa553

Dom, 30/04/2017 - 22:31

Anche san pietro fu crocifisso testa in giu, santo subito.

RAGE4EVER

Dom, 30/04/2017 - 22:36

Molto meglio la foto del che morto gonfio di pallottole e con uno sguardo sognante del classico comunista che gode quando viene inchiappettato

Ritratto di ammazzalupi

ammazzalupi

Dom, 30/04/2017 - 23:01

Il 28 aprile è giorno "speciale" per noi. Ma per voi, approfittatori, infami traditori e vigliacchi da sempre, è il giorno della vergogna e del disonore.

pilandi

Dom, 30/04/2017 - 23:18

Choc per chi? E' una corretta iconografia...

Ritratto di GiovanniBagheria

GiovanniBagheria

Dom, 30/04/2017 - 23:40

Forse dovrebbe essere messo il noto Sandro mentre violentava Claretta,... GIorgio docet....

T-800

Lun, 01/05/2017 - 00:14

I vigliacchi rossi sono da sempre dei vili sciacalli che banchettano sui cadaveri, ma prima o poi si ricordino che toccherà anche a loro morire e nessuno li ricorderà, mentre Mussolini rimarrà eterno nella memoria degli italiani.

fifaus

Lun, 01/05/2017 - 00:25

Vigliacchi spregevoli

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Lun, 01/05/2017 - 00:28

L´ hanno rimossa ... squisito il dettaglio formale, entusiasmante il contenuto sostanziale, una autentica opera d´arte ... Questi fascisti sempre non hanno capito e sempre hanno disprezzato la bellezza dell´arte.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Lun, 01/05/2017 - 00:35

L´ hanno rimossa ... squisito il dettaglio formale della carta di tarocchi, entusiasmante il contenuto sostanziale "L´APPESO", una autentica opera d´arte ... Questi fascisti sono sempre uguali, sempre non hanno capito e sempre hanno disprezzato la bellezza dell´arte.

manfredog

Lun, 01/05/2017 - 01:06

Non hanno altri argomenti, non li hanno mai avuti. Campano di rendita su queste cose. mg.

cgf

Lun, 01/05/2017 - 02:43

Si dice che dalle sue tasche non uscì nemmeno una monetina

Popi46

Lun, 01/05/2017 - 07:24

Comincio a pensare che se a quasi 80 anni dalla sua morte,Benito suscita ancora amore e odio, vuol dire che in realtà è stato un grande." Tanti nemici tanto onore" non sono parole a vanvera.

lento

Lun, 01/05/2017 - 07:36

Dalle sue tasche non usci una sola lira ! Mettiamoci un politico di adesso a testa in giu' ....Poi vediamo !

antonmessina

Lun, 01/05/2017 - 08:11

è cio che vuole il presidente della camera del "popolo" italiano ..ah no..solo del 2popolo" sinistroide

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Lun, 01/05/2017 - 08:14

Siete tutti nipoti e figli di chi partecipava alle oceaniche manifestazioni di piazza durante il ventennio. Tutti fascisti allora tutti ultra comunisti oggi. BELLA COERENZA. Siete solo dei DISONESTI. Bell'esempio dell'Italia nel mondo

Ritratto di Nubaoro

Nubaoro

Lun, 01/05/2017 - 08:29

paese ignobile è quello in cui non si può rendere giustizia nemmeno ai morti (vogliamo parlare di Claretta Petacci che non tradisce, contrariamente ad altri, e muore per amore? Perché non una bella puntata a “di martedì?”) ed ancor di più quello in cui gli aguzzini, assassini diventano santi e le loro vittime sono obbligate ad osannarli nel nome della menzogna storica proferita da “padri costituenti”, parlamentari e simpatizzanti del “giusto crimine”

linea56

Lun, 01/05/2017 - 08:44

Ma in quel quartiere esistono solo lote e munnezza.A quando una pulizia integrale di questa zuzzimma di gente. Giuseppe

hellas

Lun, 01/05/2017 - 09:15

I compagni non si smentiscono mai.....ricordo nei primi anni '80, dopo che l'auto di un dirigente del Fronte della Gioventù era stata bruciata sotto casa sua di notte, un volantino che diceva così : compagni, il Fronte della Gioventù vi ringrazia per le quotidiane manifestazioni di imbecillità che ci fornite ! Ecco, oggi come allora.....nulla è cambiato....

blackindustry

Lun, 01/05/2017 - 09:47

Istituzioni di sinistra consentono ai loro figlioletti delinquenti militanti di distruggere impuniti le citta', figuriamoci se gli chiudono le pagine Facebook inneggianti alle loro porcherie comuniste.

venco

Lun, 01/05/2017 - 09:49

Fatto bene, aveva fatto più male che bene.

piazzapulita52

Lun, 01/05/2017 - 10:05

Io non ho vissuto "il ventennio" e quindi non entro nel merito! Dico solo che oggi, vivendo la realtà attuale e vedendo com'è ridotto la nostra ex Patria invasa dai negri clandestini africani e quant'altro, dovrebbero essere sicuramente appesi i traditori della Patria che stanno distruggendo il nostro Paese ed il suo popolo!!! Magari succederà!!! Non vedo l'ora che questo accada!!!

Giorgio Colomba

Lun, 01/05/2017 - 10:29

Dal loro nome germanofono questi vili attivisti parrebbero neonazisti ed invece sono molto peggio: comunisti.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Lun, 01/05/2017 - 10:33

da come capiamo da questi bandati e pendagli da forca iscritti PD non vogliono fermare queste invasioni musulmane cosa che Sua Ecc. il Cav.Benito Mussolini avrebbe già fermato questa invasione di clandestini, con questo potete capire cosa è il PD e i suoi scagnozzi e lakkè.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Lun, 01/05/2017 - 10:33

da come capiamo da questi bandati e pendagli da forca iscritti PD non vogliono fermare queste invasioni musulmane cosa che Sua Ecc. il Cav.Benito Mussolini avrebbe già fermato questa invasione di clandestini, con questo potete capire cosa è il PD e i suoi scagnozzi e lakkè...

fifaus

Lun, 01/05/2017 - 10:35

e naturalmente NON sono cadute neppure cinque lire...Vigliacchi allora e ora!

Ritratto di Trinky

Trinky

Lun, 01/05/2017 - 11:10

La boldrina che dice? e quella uscita dallo zoo?

giosafat

Lun, 01/05/2017 - 11:10

Mancava solo, in basso, la firma 'gli imbecilli del villaggio' ma quella, idealmente, la possiamo aggiungere noi.

billyserrano

Lun, 01/05/2017 - 12:24

Mi sembrano azioni di quei ragazzi un pò scemotti che per sentirsi importanti fanno di questi gesti. Cmq. sono innocui. Basta saperli contenere, a volte basta poco per evitare che questi ragazzi facciano, e si facciano del male.

alkhuwarizmi

Lun, 01/05/2017 - 12:29

La barbarie di Piazzale Loreto. Solo i criminali ultrasinistri (con il plauso mascherato di tutte le sinistre, comunisti travestiti da "democratici") potevano compiacersi di un simile scempio. Non serve altro.

Ritratto di marione1944

marione1944

Lun, 01/05/2017 - 12:36

Certo, La Sapienza del nulla. Morti, qualunque essi siano o abbiano fatto si debbono L lasciare in pace. Ok siete l'università della sapienza del nulla che equivale a zero, praticamente cacca.

cgf

Lun, 01/05/2017 - 13:06

ripeto, eppur nemmeno una monetina cadde una volta appeso, è solo una constatazione di fatto. Di altri invece, nemmeno al 'potere' come dicono loro, anziché governo, non ci metterei la mano sul fuoco.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Lun, 01/05/2017 - 13:45

Basta un fantasma per fare cagare addosso i comunisti.

semelor

Lun, 01/05/2017 - 14:58

Covo di neo partigiani "vigliacchi" che lasciarono morire restando nascosti a guardare l'uccisione di centinaia innocenti inermi con premeditazione e calcolo. I PARTIGIANI provocarono coscientemente le rappresaglie tedesche per un ben preciso e ben disegnato scopo politico. "...il soldato si distingue dagli assassini perché ha un senso del limite della propria azione..... più spregevole è colui che, per il raggiungimento di una determinata finalità, opera affinché il male venga posto in essere." (Processi di Bologna Pm magg. Stellacci)

Una-mattina-mi-...

Lun, 01/05/2017 - 14:58

MUSSOLINI ALMENO UNA TESTA L'AVEVA, QUESTI SONO DECAPITATI SENZA POSSIBILITA' ALCUNA

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 01/05/2017 - 16:12

se fossero stati quelli di dx a mettere un manifesto del genere ma con diverso soggetto, sarebbero partite le denunce e sarebbero stati indagati, loro no. Poi poche ore dopo al blitz di Forza Nuova, caspita che rapidità a realizzare un manifesto e a fissarlo. Il manifesto per me era pronto da giorni. Ma sì, se lo fanno loro è satira.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Lun, 01/05/2017 - 17:27

Il problema non è l'effige del crapa pelata a testa in giù ma come finirà la gente se non cambierà "modus vivendi" che sta ribaltando le consuetudini probe di quello che ha permesso il benessere al Bel Paese: finire a testa in giù appesi per i testicoli. Fatevene una ragione.

Ritratto di Lissa

Lissa

Lun, 01/05/2017 - 17:43

Mi sa che dovremo iniziare a cantare una canzoncina degli anni venti, che recitava: Hanno ammazzato un comunista, figlio di vagabondo, evviva quel Fascista che la tolto dal mondo.

linea56

Lun, 01/05/2017 - 17:51

Dov'e' finito il mio messaggio di condanna per questo vile attacco da parte di quelle lote dei centri (fogne)sociali?maledetti sovversivi. Giuseppe

ilbarzo

Lun, 01/05/2017 - 17:56

Questo per la Presidenta Boldrini va bene? Cerrrrrto che va bene.

ilbarzo

Lun, 01/05/2017 - 17:59

Va bene anche a testa in giù. La sua immagine è bene che venga sempre ricordara.

paco51

Lun, 01/05/2017 - 18:40

non è il problema , l'importante è non fare errori e ricordare! La memoria talvolta aiuta, se c'è ne fosse bisogno"!

lorenzovan

Lun, 01/05/2017 - 19:36

eppure sta cosi' bene appeso il GRANDE TRADITORE.... e caro cfr dalle sue tasche non uscirono soldi ma le piastrine militari di un milione di italiani mandatoi al macello c0l, fuciletto 15-18...carri armati scatoletta di sardine e scarpe di cartone!!!!!i soldi se li erano cuccati i gerarchi..i tedeschi e gli ultimi "spiccioli" i partigiani che lo catturarino vestito da tedesco a dcappare come un ratto

lorenzovan

Lun, 01/05/2017 - 19:37

ilbarzo...sopratutto a testa in giu' a monito di chi ci volesse riprovare

manfredog

Mar, 02/05/2017 - 01:07

..dalle sue tasche non era uscita nemmeno una monetina, neanche pochi spiccioli che potevano servire per un caffè, perché i 'comunisti' si erano fregati pure quelli..!! mg.