Cirinnà pubblicizza i vini di famiglia sul profilo Facebook da senatrice

La pasionaria dei diritti dei gay, Monica Cirinnà, fa la pubblicità al vino bio dell'azienda di famiglia sul suo profilo da senatrice Pd. Gli utenti protestano: "Poco elegante"

“Visto l'orario parliamo di... vino?”. La senatrice del Pd, pasionaria dei diritti LGBT, Monica Cirinnà, sceglie la sua pagina ufficiale su Facebook per pubblicizzare i vini prodotti dall’azienda di famiglia a Capalbio.

Così succede che tra le foto di unioni civili, gli attacchi alla Lega, i baci saffici e i selfie con le drag queen, ogni tanto compaia anche qualche bottiglia di Sangiovese rigorosamente “bio”, come si evince anche dal nome dell’azienda: la CapalBIO Fattoria, 163 ettari di vigneti e uliveti in Maremma, dove la Cirinnà trascorre almeno tre giorni alla settimana assieme al marito, l’esponente dem Esterino Montino, che oltre ad essere sindaco di Fiumicino dal 2013, è pure enologo.

Con la moglie Monica, racconta La Verità, producono vini dal 2001. Circa 80mila bottiglie l’anno, assieme a olio e marmellate. I rossi “fruttati” della senatrice vegana e amante degli animali sponsorizzano anche diverse iniziative mondane della Capitale. Li hanno apprezzati all’evento fashion Summer is coming a Spazio Margutta, e si possono degustare nelle terrazze dell’Hotel Atlante Star. I meglio informati dicono che siano stimati anche dall’ex ministro del Tesoro Pier Carlo Padoan, uno che ha fama di essere esperto di vini pregiati.

“È uno dei miei vini preferiti, un vino rosso dall’aroma di frutti rossi, sentori vegetali e erbe aromatiche dal gusto pieno e avvolgente. Da abbinare ad ogni pasto, dalla carne alle verdure”, scrive la Cirinnà a proposito di una bottiglia di Sangiovese. “Qual è il vostro vino preferito?”, ammicca poi ai suoi follower. E non è la prima volta che accade. Per augurare buona Pasqua aveva scomodato addirittura una citazione di Papa Francesco, “senza vino non c’è festa”, per sponsorizzare il prezioso nettare ai suoi seguaci, circa 100mila internauti. Tra i quali non manca chi le fa notare la caduta di stile. “I vini devono essere ottimi...trovo tuttavia poco elegante pubblicizzare i suoi vini sulla sua pagina pubblica”, scrive un utente. Poco importa, business is business.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

umbe65it

Sab, 08/09/2018 - 13:19

Quando la classe non è acqua, ma vino.

Gianni11

Sab, 08/09/2018 - 13:34

Bene. Cosi' sappiamo cosa NON bere.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 08/09/2018 - 13:35

conflitto di interessi indubbiamente!! ma non erano loro ad accusare berlusconi di conflitto di interessi? :-)

19gig50

Sab, 08/09/2018 - 13:52

Fosse solo poco elegante per quello... ma, l'avete vista^!

Ritratto di elkid

elkid

Sab, 08/09/2018 - 14:17

---fa benissimo---il profilo face è suo e lo usa come gli pare--i supremi giudici dei social sono i follower---sono loro che affollano un profilo oppure no--swag ganja

Duka

Sab, 08/09/2018 - 14:29

Purtroppo il parlamento italiano è pieno di questa gentaglia, ma i più stupidi sono quelli che li votano.

baronemanfredri...

Sab, 08/09/2018 - 14:38

SE HA USATO UN MEZZO A SUA DISPOSIZIONE MESSOLE DAL PARLAMENTO E LO USA PER FINI PERSONALI E' REATO. PERO' C'E' DA RILEVARE CHE NON AVENDO MAI INVIATO COMUNICAZIONE GTUDIZIARIA AL DOTT.SSA EX MINISTRO DELLA PUBBLICA (d)ISTRUZIONE TUTTI I REATI ESISTENTI NEL CODICE PENALE, PER LA SINISTRA NON SONO ALTRO CHE REGALI DELLA NAZIONE. VERO PROCURATORE DELLA REPUBBLICA PRESSO IL TRIBUNALE DI ROMA? OPPURE TUTTI DOBBIAMO ESSERE FEDELI A STALIN O A MAOMETTO?

Stormy

Sab, 08/09/2018 - 14:42

Insisto per me elkid ha davvero quel faccino lì..!

Ritratto di navigatore

navigatore

Sab, 08/09/2018 - 14:53

in vero SANGIOVESE è quello ROMAGNOLO....poi preso e copiato dai toscxani....

Divoll

Sab, 08/09/2018 - 14:59

Brutta persona.

Albius50

Sab, 08/09/2018 - 15:10

I vini toscani non mi sono mai piaciuti, io punto su quelli Piemontesi, Trentini, e Lombardi e anche qualche vino Siciliano, ma sicuramente mi guarderò bene di bere il vino della Famiglia Cirinna'

cgf

Sab, 08/09/2018 - 15:14

nb prodotti a Capalbio. CMQ quando Berlusconi usava il PROPRIO aereo a PROPRIE spese (Mattei docet) ed aveva, in quanto PM lo status di volo di stato, tutti avevano da ridire, vero kid?

maurizio50

Sab, 08/09/2018 - 15:42

Lo dia tutto a lesbiche e gay!!

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Sab, 08/09/2018 - 15:45

Ma è una mezza persona in tutti i sensi. Interessi di bottega e scardinare il sistema per dare un senso alla propria inutile esistenza.

Beaufou

Sab, 08/09/2018 - 16:01

Ah. E lo slogan è: "Cirinnà, er vino che fa vomità"? Proprio come l'"onorevole" (si fa per dire, anzi per ridere,eh). Ahahah.

giovanni235

Sab, 08/09/2018 - 16:23

Ma dài,guardate bene questa fotografia:è la faccia più divertente dai tempi di Stanlio e Ollio.Come fa a vivere della sola paga da senatore?Però,sempre dalla foto,sembra una che abbia bevuto la metà della produzione di vino della famiglia e che stia per addormentarsi o crollare!!!

Ritratto di tomari

Anonimo (non verificato)

Ritratto di tomari

tomari

Sab, 08/09/2018 - 17:13

Beaufou, buona la prima...

titina

Sab, 08/09/2018 - 17:35

ma non le conviene: se fa capire che lei lo beve così fa cattiva pubblicità: i risultati del vino li abbiamo visti

tommaso d'onofrio

Sab, 08/09/2018 - 17:45

purtroppo la storia si ripete la pochezza di questa politicante mi ha fatto ricordare il famoso processo GUARESHI - vini senatore einaudi i sinostroidi in quanto ad arroganza non cambiano mai

sergio_mig

Sab, 08/09/2018 - 17:48

Si vede che è una intenditrice di vini ha il cervello in confusione per i fumi dell’alcol lo si vede dai lineamenti del viso. L’alcol porta gravi patologie al cervello.

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Sab, 08/09/2018 - 17:51

Per fortuna non vendono biancheria intima sennò toccherebbe bere da vero a ogni pasto. per dimenticare.

ziobeppe1951

Sab, 08/09/2018 - 17:53

Bevo solo amarone..barolo e barbaresco

Yossi0

Sab, 08/09/2018 - 17:56

piacciono anche all'amico Juncker ?

routier

Sab, 08/09/2018 - 18:00

Se voglio bere un buon Sangiovese lo vado a cercare in Romagna, giammai in Toscana. Se la Cirinnà ha vigneti in Toscana , produca Chianti!

carlottacharlie

Sab, 08/09/2018 - 18:09

Povera donnetta, sembra la classica Casalinga di Voghera. Poveri noi che dobbiamo vedere lo sfacelo all'opera.

gianni-2

Sab, 08/09/2018 - 18:22

Chissa quanti Negroni avra nella sua Capalbio,,,,scomettimo? 0

MOSTARDELLIS

Sab, 08/09/2018 - 18:33

Mamma mia, ormai in politica siamo alla frutta.. anzi, al vino....

routier

Sab, 08/09/2018 - 19:45

ziobeppe1951 17,53 Un buon risotto al Barolo vale tutti i vini della Cirinnà!