Papa Francesco arrivato a Cuba: storico incontro col patriarca

L'incontro con il primate ortodosso di Mosca: un evento atteso dallo scisma del 1054

Papa Francesco arrivato a Cuba: storico incontro col patriarca

Papa Francesco e il Patriarca di Mosca e di tutta la Russia Kirill si sono abbracciati all’Avana, dove il primo - che è diretto in Messico - ha raggiunto il secondo che vi sta compiendo una visita pastorale. Un gesto che richiama alla memoria un’altra prima volta: l’abbraccio di 50 anni fa a Gerusalemme tra Paolo VI e il patriarca ecumenico Atenagora a Gerusalemme.

"Questo viaggio è stato fortemente voluto da mio fratello Cirillo e da me", ha affermato poche ore fa Papa Francesco salutando nel volo da Roma i giornalisti che lo seguono nel suo 12esimo viaggio internazionale". Subito dopo il primo saluto - in una sala dell’aeroporto Josè Marti - tra un vescovo di Roma e il capo della più forte chiesa ortodossa, è iniziato il colloquio privato che dovrebbe durare un paio d’ore e sarà seguito dallo scambio di discorsi e dalla firma di una dichiarazione congiunta che sancisce una convergenza tra le due chiese anche su temi caldi come la protezione che viene richiesta per i cristiani del Medio Oriente e particolarmente per quelli perseguitati in Siria e Iraq ma anche la difesa della famiglia fondata sul matrimonio uomo-donna che sta a cuore a entrambe le comunità ecclesiali. Papa Francesco ha salutato Kirill con le parole: "Fratello, finalmente", prima di abbracciarlo. Ed ha ripetuto la parola "fratello" 4 o 5 volte. "Siamo fratelli, è molto chiaro che questa è la volontà di Dio", ha continuato prima che fossero allontanati i giornalisti perchè il colloquio tanto atteso potesse svolgersi nella massima libertà. All’inizio nella sala del cerimonaile di Stato dell’aeroporto Josè Martin erano presenti con il Papa, il Patriarca e gli interpreti anche il metropolita Hilarion, "ministro degli esteri" del patriarcato di Mosca e il cardinale svizzero Kurt Koch, presidente del dicastero per l’unità dei cristiani.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti