Parigi, nessuno fa salire sull'autobus il disabile: conducente fa scendere tutti e fa salire solo lui

Il conducente del bus ha fatto scendere tutti dal bus e ha fatto salire solo l'uomo sulla carrozzina

Un piccolo gesto, ma un esempio per molti quello del conducente di autobus a Parigi che ha fatto scendere tutti i passeggeri dal veicolo quando si è accorto che nessuno si era spostasto per fare salire a bordo un disabile.

L'uomo sulla sedia a rotelle si trovava alla fermata dell'autobus e quando il mezzo, abilitato per il trasporto dei disabili, nessuno si è fatto da parte per farlo salire. Un'indifferenza che il conducente non ha potuto fare a meno di notare e che ha fatto scattare la sua reazione. Ha fatto scendere tutti dal bus e ha fatto salire solo l'uomo sulla carrozzina.

La vicenda, condivisa sui social, è subito diventata virale. Su Twitter, l'associazione "Accesible pour tous" che si occupa di garantire ai disabili una vita il più possibile senza ostacoli, ha condiviso un post sull'accaduto. "Dopo che nessuno ha fatto salire l'uomo l'autista ha gridato 'Scendete tutti', poi rivolgendosi all'uomo ha detto 'Lei può salire, gli altri si mettano dietro".

A fornire la sua testimoninza, lo stesso uomo in carrozzina, riporta Huffpost France: "Stavo aspettando l'autobus con mio fratello - ha raccontato l'uomo - e quando è arrivato nessuno voleva spostarsi per farmi salire, nonostante il mezzo fosse abilitato per il trasporto dei disabili".

Il conducente dell'autobus si è allora avvicinato a lui e al fratello e ha aggiunto: "Tutti un giorno potrebbero aver bisogno di una carrozzina e ci ha fatto salire, lasciando a terra gli altri".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di venividi

venividi

Sab, 27/10/2018 - 14:56

Bella storia. Grazie

mariod6

Sab, 27/10/2018 - 16:35

Complimenti all'autista e vergogna per i passeggeri. Speriamo si avveri la previsione del conducente.

lorenzovan

Sab, 27/10/2018 - 17:11

c'e' ancora speranza..anche se i segnali di civilta' sono sempre piu' fiochi in un mondo privato della sua umanita