"Venduto, adesso devi morire". Attacchi e insulti contro Pregliasco

Il virologo è stato pesantemente attaccato anche sui social, a causa delle raccomandazioni rivolte ai cittadini con l'intento di non abbassare la guardia contro i rischi di una possibile recrudescenza dei contagi da Covid-19

Essere intervenuto spesso in questi ultimi mesi per analizzare la situazione sanitaria del Paese nel pieno dell'emergenza Coronavirus ed aver sottolineato, più di recente, la necessità di non abbassare la guardia anche nella delicata Fase 2, ha fatto finire nel mirino di numerosi haters il dottor Fabrizio Pregliasco, che ha ricevuto esplicite minacce di morte.

"Nei social, così come quando difendevo l'idea di vaccinare, adesso è anche peggio, probabilmente per la maggior esposizione. Ci sono messaggi positivi, ma tantissimi brutali, di leoni da tastiera che sono micidiali", ha raccontato il virologo e direttore sanitario dell'istituto Galeazzi di Milano a "Un giorno da pecora", trasmissione radiofonica in onda sulle frequenze di Rai Radio 1.

"Mi danno del 'venduto' e mi dicono che sono parte di un complotto giudaico massonico", racconta il medico parlando delle minacce di morte ricevute. Intimidazioni che sono state estese anche ai suoi stessi familiari. Il clima di odio nei suoi confronti, racconta Pregliasco, era già iniziato durante le prime fasi di diffusione del Covid-19, ma un netto inasprimento della situazione si è registrato dopo l'allentamento del lockdown. "Soprattutto con quello che sto dicendo adesso, cioè 'occhio che il virus sta circolando, occhio che non bisogna fare la movida e l'happy hour'. Perchè ormai si è detto 'liberi tutti'. Ci dicono che abbiamo già scocciato nel momento acuto e che adesso continuiamo per mantenere la visibilità", racconta ancora il virologo. L'intenzione, da parte sua, è comunque quella di ricorrere alle vie legali: "Sì, perchè veramente si va oltre".

"Mi dicono che voglio distruggere l'economia", aggiunge il professor Pregliasco, "che rovino la vita della gente sulla base di nulla, solo perché invito alla cautela, a non abbassare la guardia"."Assisto a una grande reazione sui miei social, di gente che in modo esagerato evidenzia il proprio disagio", spiega il medico, che non teme comunque ripercussioni. "Non ho paura. Comprendo la tensione e le difficoltà del momento. Poi c'è chi esprime i suoi timori in modo incongruo e fuori luogo", conclude.

Piena solidarietà al virologo da parte del presidente della regione della Lombardia Attilio Fontana, anch'egli vittima di numerosi attacchi, oltre che di esplicite minacce. "Apprendo con dispiacere che non solo politici, ma perfino bravi e competenti medici come il professor Fabrizio Pregliasco, sono oggetto di minacce, anche di morte. La colpa che gli viene rivolta è quella di dare una corretta informazione su ciò che è avvenuto in Lombardia e di chiedere ai cittadini comportamenti responsabili", denuncia il governatore.

"Esprimo la mia più sincera e profonda solidarietà al professore e mi auguro che i responsabili vengano individuati e fermati. Il mio auspicio è che Istituzioni, politica e media possano lavorare senza pressioni per contribuire alla creazione di un clima di serenità di cui hanno bisogno soprattutto i cittadini, ancor più quelli lombardi, colpiti in maniera violentissima dalla pandemia", si augura il presidente, come riportato da AdnKronos. "Minacce come quelle rivolte al professor Pregliasco vanno nella direzione opposta e avvelenano il clima".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di vince50_19

vince50_19

Sab, 23/05/2020 - 10:30

A volte il prof. Pregliasco tende ad essere indisponente, però non merita certo quelle contumelie. Proprio no.

Happy1937

Sab, 23/05/2020 - 10:45

Professor Pregliaco; cosa ci vuol fare? Siamo in un Paese di gente che ha sconsideratamente votato 5 Stelle. Sembra che se ne siano ora pentiti, ma ormai è purtroppo tardi. I danni sono irreparabili.

Carcarlo

Sab, 23/05/2020 - 10:55

@vince50_19. Condivido. Spero che a situazione normalizzata venga ben analizzato l'operato della sanità in Lombardia, perché che tanto sia andato storto lo capirebbe anche un mentecatto.

magnum357

Sab, 23/05/2020 - 11:11

Perchè allora non parla del comportamento irresponsabile del governo che tramite ministero sanità ha fatto arrivare protocolli completamente sbagliati sulle cure da attuare? Hanno ordinato di cremare i deceduti per non far fare le autopsie per non rivelare che le persone erano morte di trombosi e non di polmonite per via dei protocolli suddetti !!!!!!!!! Sveglia

ROUTE66

Sab, 23/05/2020 - 11:18

Carcarlo: Le do uno spunto,cominciamo da 40000 Bergamaschi a Milano, e qualche giorno dopo,le piazze di Bergamo piene. Bergamo Sindaco PD,Milano Sindaco PD. Bergamo provincia una delle zone più colpite,Milano idem. Ora faccia due conti e tralga le sue conclusioni

giangar

Sab, 23/05/2020 - 12:45

Quando si arriva alle minacce di morte, non ci sono mai dietro singoli cittadini, ma malavita organizzata, che sfrutta il malcontento per soffiare sul fuoco ed inserirsi con i propri loschi obbiettivi. Non lasciamoci fuorviare da chi fa assurdi discorsi sui virologi che vogliono prendere il potere e limitare le libertà. Giustamente Zaia li ha definiti "complottisti" e "terrapiattisti".

ex d.c.

Sab, 23/05/2020 - 15:21

Sui social ci sono tutte le categorie di persone. Ma dei cxxxxxi non ne manca nemmeno uno. Per questo,a volte, meglio starne lontani