Gesù bambino, Giuseppe e Maria neri: è bufera sul presepe vivente

In un paese dove la Lega la fa da padrona e il numero degli stranieri residenti è altissimo, l'ideatore del presepe vivente giustifica la sua scelta così: "I bambini ormai li fanno solamente gli immigrati"

Non si può proprio dire che stia passando inosservato il presepe vivente organizzato ad Annone Veneto, piccolo comune della città metropolitana di Venezia, giunto ormai alla sua 17esima edizione. Tutti i protagonisti del presepe infatti, da Gesù Bambino a Giuseppe, a Maria, passando per due angeli, sono persone di colore, come raccontato dal Gazzettino.

Il parroco del paesino, don Giovanni Odorico, sostiene che sottolineando il colore della pelle dei figuranti si affronti il tema dell'accoglienza. Roberto Scotti, ideatore dell'iniziativa del presepe vivente, invece non nasconde la preoccupazione per eventuali possibili risvolti politici in un comune come quello di Annone Veneto a trazione leghista e che dall'altro conta circa il 16% di stranieri residenti in paese.

"La scelta di un neonato di colore per rappresentare Gesù Bambino - spiega Scotti - è dovuta non solo per il tema dell’accoglienza, ma anche perché con il calo demografico a fare bambini sono praticamente rimasti solo gli immigrati".

Lo scorso Natale a Chieti ci furono molte altre polemiche per gli stessi motivi, con Gesù e Maria interpretati anche in quell'occasione da persone di colore.

Commenti

Totonno58

Mar, 25/12/2018 - 22:53

Se davvero si scatena una bufera su una cosa del genere, allora davvero c'è tanta gente che non ha un .... a cui pensare.

Una-mattina-mi-...

Mar, 25/12/2018 - 22:57

A PARTE CHE LA RIPRODUZIONE IRRESPONSABILE DEGLI AFRICANI E' SEMMAI UN PROBLEMA CUI PORRE RIMEDIO, NON SAPEVO CHE IL PRESEPE FOSSE UN INDICE, LIBERAMENTE INTERPRETABILE, DI CRESCITA DEMOGRAFICA

Ritratto di saròfranco

saròfranco

Mar, 25/12/2018 - 22:59

Zi' prete non ha tutti i torti. Per i palliducci veneti razza piave nessuno sborsa 35€ al giorno.

Ritratto di sepen

sepen

Mar, 25/12/2018 - 23:18

Non vedo cosa ci sia di male a far fare i personaggi a individui di pelle scura. Senza contare che i tratti somatici degli abitanti della Palestina di 2000 anni fa chi lo sa quali fossero. Mi auguro che la Lega non commetta l'errore grossolano di farne un caso politico.

Ritratto di pierluigiv

pierluigiv

Mar, 25/12/2018 - 23:18

ma un bel "chissene" no eh? il parroco faccia un po' quel che gli pare, e in chiesa da lui ci vada chi e' d'accordo con lui. siamo un popolo libero e ognuno decide per se.

Teobaldo

Mar, 25/12/2018 - 23:27

io non ci vedo proprio niente di strano....è il presepe che conta e poi il cristianesimo è universale o no?

rosolina

Mar, 25/12/2018 - 23:35

i miei colleghi pagano 500 euri di nido per i figli ...Buon Natale...

Ritratto di sekhmet

sekhmet

Mar, 25/12/2018 - 23:46

Mi spiace che il Bambinello nero sia stato messo lì con intento provocatorio. Se dipendesse da me, non darei alla cosa alcun peso: conta il personaggio, non chi ne veste i panni. In tempi passati i ruoli femminili venivano interpretati da attori maschi, e nessuno ne faceva un dramma, anzi. Ancora oggi il Moro di Venezia è il più delle volte un bianco con la faccia tinta. Ripeto, conta il personaggio e se sotto il velo di Maria c'è una colorata, il valore della rappresentazione non cambia. Contrastiamo la strumentalizzazione che se ne fa, quella sì. Sekhmet.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mar, 25/12/2018 - 23:51

Avreste preferito un bambino arabo? Di sicuro Gesù (se è veramente esistito) non era un europeo. Però non vi stancate mai di rubare. Prima avete rubato le scritture ebraiche, poi falsificate quelle greche e ora vi indignate se vi si rinfaccia che Gesù non era un viso pallido europeo con tanto di bossoli dorati?

lappola

Mar, 25/12/2018 - 23:53

Questo è proprio un altro passo di strumentalizzazione per farci la taratura ed il lavaggio del cervello. Arriveremo a confondere Allà con Gesù, la Madonna con Noemi Campbell Giuseppe con Giorgio Armani e tutto per iniziativa di questi preti trasformisti ingannatori che hanno scelto la politica distruttiva per la loro stessa religione cattolica pur di riempirci di parassiti para-umani.

Royfree

Mer, 26/12/2018 - 00:12

La rassegnazione è tipica dei popoli deboli, in decadenza, ormai prossimi all'estinzione. Grazie a questi schifosi buonisti traditori, politici corrotti e idioti e tanta melma globalista la nostra storia è agli sgoccioli. Decine di guerre e milioni di morti calpestati e mortificati. Che Dio vi maledica.

Divoll

Mer, 26/12/2018 - 00:13

Piu' ci spingono questa roba in faccia, piu' ottengono l'effetto opposto.

MEL MARTIGNANI

Mer, 26/12/2018 - 01:21

..... provassero a dare preservativi ai neri in Italia ed in Africa e contemporaneamente a dare alle famiglie Italiane bianche gli stesi sussidi che vengono dati ai neri ..... forse avremmo una maggiore crescita demografica di Italiani e meno di quella degli Africani in Italia ed un maggiore rispetto x la ns. cultura e le ns. tradizioni !!! Amen

ASTOLFO

Mer, 26/12/2018 - 02:03

Ancora con questa mascherata di carnevale dei presepi viventi! La fantasia non ce l'ha proprio nessuno. È tutta una copia della copia della copia, fino alla 33a potenza. E basta, no? Ora ha proprio stancato.

pilandi

Mer, 26/12/2018 - 02:38

Quanti palestinesi biondi con gli occhi azzurri conoscete?

Ritratto di Paper_

Paper_

Mer, 26/12/2018 - 03:47

Indipendentemente dallo scopo politico-sociale in effetti non poteva essere biondo e bianco vista la collocazione geografica della nascita. Nemmeno nero però. Il Cristo alto biondo con gli occhi azzurri è un'iconografia bizantina

Ritratto di eqcman

eqcman

Mer, 26/12/2018 - 05:30

Ma un bel chissà ne frega!?

Popi46

Mer, 26/12/2018 - 06:17

Che oggi esistano solo bambini colorati è per ora un falso che sa tanto di politica buonista, talmente infame da aggredire, per cancellarle, le nostre radici più profonde. E ‘sti parroci, al pari di certi docenti fanatici, sotto la guida del vertice vaticano stanno dando una spintarella in quel senso....

AndFish

Mer, 26/12/2018 - 06:47

Sono rimasti solo gli immigrati a fare figli... é vero. Solo che nessuno dice che il sovraffollamento della terra é il male peggiore dei nostri anni , altro che riscaldamento climatico...

Ritratto di viperainseno

viperainseno

Mer, 26/12/2018 - 06:48

il problema del bianco o nero proprio non esiste. del resto la Madonna nera esiste da sempre e nessuno ha mai avuti niente da dire. Ma nel caso specifico, suona come una provocazione politica e quindi da condannare senza se e senza ma.

Ritratto di viperainseno

viperainseno

Mer, 26/12/2018 - 06:54

Visto che ormai, la chiesa cattolica si è MULSUMAZIZATA e dista anni luce dal comune sentire degli Italiani e delle proprie tradizioni, sarebbe bene togliere tutti i benefici che il Vaticano gode e cominciassero a pagare come tutti gli Italiani le dovute tasse. Credo che gli Italiani ne abbiano le scatole piene di pagare per distribuire a immigrati clandestini che non perdono occasione per denigrare le nostre credenze religiose e le nostre tradizioni.

Ritratto di viperainseno

viperainseno

Mer, 26/12/2018 - 06:58

caro Salvini, come vedi ogni giorno, i l nemico non è lo straniero che da persona furba, fa solo il proprio interesse, ma il nemico vero e il più pericoloso lo abbiamo dentro casa. MI VIENE SEMPRE IN MENTE IL FAMOSO CAVALLO DI TxxxA....

portuense

Mer, 26/12/2018 - 07:10

eccone un'altro che 60 milioni di persone presenti sul territorio non gli bastano senza contare i milioni di italiani all'estero, ecco un altro cervellone che milioni di disoccupati italiani non gli bastano, ecco un cervellone che milioni di italiani costretti ad emigrare per avere un futuro non gli bastano.....etc.........

routier

Mer, 26/12/2018 - 07:33

Il fallimentare cattolicesimo bergogliofilo sta dando i suoi cattivi frutti. Di questo passo la scisma tra cristiani e cattolici è sempre più vicino.

tonycar48

Mer, 26/12/2018 - 08:03

Per forza li fanno solo loro, non hanno niente da fare durante il giorno, quando li mettono al mondo glieli mantengono gli altri, mica si preoccupano del loro futuro, educazione, scuola ecc. L'obiettivo è, nella maggior parte dei casi soppiantare noi, la nostra cultura, la nostra società. Piccole pedine di una sostituzione etnica pianificata.

Fiorello

Mer, 26/12/2018 - 08:05

Grande scoop. La mia nipotina ha fatto un piccolo presepe con delle statuine che ho portato dalle Ande in cui Giuseppe e Marie sono raffigurati come indios. Spero solo che nessun giornalista ne venga a conoscenza, altrimenti povera figlia.

edoardo11

Mer, 26/12/2018 - 08:09

Quello che mi stupisce è che ormai tutto quello che fa parte della nostra tradizione debba essere stravolto.Quando si dice masochismo,e stupidaggini.

rossini

Mer, 26/12/2018 - 08:11

Ormai siamo arrivati al punto che i bianchi non sono più interessati a impersonare i personaggi del presepe vivente. Ma allora, se siamo a questo punto, che lo si fa a fare questo presepe? Vuol dire che non interessa più a nessuno.

roseg

Mer, 26/12/2018 - 08:13

I BAMBINI ORMAI LI FANNO SOLAMENTE GLI IMMIGRATI...E TROPPI PURTROPPO!!!

Ritratto di Situation

Situation

Mer, 26/12/2018 - 08:14

andate a prendere sto Roberto Scotti, il Parroco ed anche il Sindaco Leghista e via a lavorare in qualche nave della Open Arms. Se magari c'è qualche posto vacante in più, mandateci anche il cosiddetto Santo Padre che dopo l'omelia (o omelette) di ieri ha nuovamente offeso l'intelligenza, degli itaGLioti ed anche (credo) quella dei propri seguaci.

bac42

Mer, 26/12/2018 - 08:43

I bambini li fanno gli invasori e poi tocca a noi mantenerli. Vorrei dire a quel prete provocatore che anche gli asiatici sarebbero "migranti",come lui li chiama,ma,guarda caso,il bambinello del presepio è abbronzato.Come mai ?

titina

Mer, 26/12/2018 - 08:56

Se Gesù era bianco deve essere bianco, se era nero deve essere nero anche nel presepe. Non è difficile capirlo.

VittorioMar

Mer, 26/12/2018 - 09:00

...non ha OFFESO nessuno..è solo una PROVOCAZIONE ...importante che abbia "SENTITO" .."CAPITO" il MESSAGGIO NATALIZIO...solo la RISPOSTA E' "STUPIDA"...l'ha interpretato MALE !!

Ritratto di Charette

Charette

Mer, 26/12/2018 - 09:22

Giuseppe, Maria e i figuranti neri sono una discriminazione contro cinesi e pellerossa

Nick2

Mer, 26/12/2018 - 09:35

Capisco i lettori di questo giornale, che pensano che il loro capitano in un prossimo futuro farà passare per le armi tutti gli stranieri e, finito con questi, inizierà​ con i terroni. Purtroppo devo dire loro che non sarà così. Volenti o dolenti, ve li dovrete tenere. Perciò vi chiedo: è meglio che le famiglie straniere si sentano integrate, che facciano parte della vita sociale ed anche parrocchiale di una comunità, oppure sarebbe preferibile creare dei ghetti, come nelle periferie francesi, dove i giovani stranieri, ai margini della società, disoccupati, alcolizzati e drogati sono facile preda delle sirene fondamentaliste?

claudioarmc

Mer, 26/12/2018 - 09:40

Bene ma da ora in avanti i soldi fateveli dare dagli africani

Ritratto di gattomannaro

gattomannaro

Mer, 26/12/2018 - 10:01

"I bambini ormai li fanno solamente gli immigrati". Vero. Tanto a mantenerli, curarli, istruirli, ci pensano quelli.....che non possono permettersi di fare figli, così tanto carichi sono di tasse e balzelli per mantenere quelli degli altri. Magnifico esempio di stupidità sinistrorsa.

Ritratto di cicopico

cicopico

Mer, 26/12/2018 - 10:01

ci vogliono imporre a tutti i costi il dominio nero.ma noi siamo cristiani e bianchi.questa e casa nostra e x mille anni abbiamo avuto una cultura.no al razzismo nero-questa e casa nostra.

Ritratto di moshe

moshe

Mer, 26/12/2018 - 10:03

Basterebbe che i bigottoni disertassero chiesa e presepe per far capire al parroco che ha rotto i marroni oltre ogni limite

Ma.at

Mer, 26/12/2018 - 10:11

Propongo agli abitanti di Annone Veneto di non dare più un soldo al parroco che ha fatto il presepe: lo paghino i migranti suoi amici

Nick2

Mer, 26/12/2018 - 10:20

Gattomannaro, gli italiani "che non possono permettersi di avere figli", mediamente, spendono più in aperitivi, di quanto spenda una famiglia straniera di quattro persone per vivere. Bisogna che siamo onesti e che la finiamo con i soliti luoghi comuni da osteria.

venco

Mer, 26/12/2018 - 10:26

Si punta alla distruzione della nostra cultura e tradizioni di cui noi siamo figli.

Ritratto di cardillu

cardillu

Mer, 26/12/2018 - 10:29

Ma i fedeli,, sono rimasti fine alla fine della messa? Non hanno avuto le palle ad andare via e lasciarlo da solo il lungimirante prete!!!

Ritratto di gattomannaro

gattomannaro

Mer, 26/12/2018 - 18:17

@Nick2 - 10:20 "gli Italiani che non possono permettersi di avere figli, mediamente, spendono più in aperitivi, di quanto spenda una famiglia straniera di quattro persone per vivere.". E' un'affermazione surreale...non è che, prima di scrivere, abbia esagerato lei, con gli aperitivi? Spero che sia scherzando.....