Ragazza fa sesso con il suo pitbull e riprende tutto col il telefonino

Arrestata e perquisita perchè sospettata di trafficare droga. Nel suo smartphone video in cui si accoppia con un pitbull. Ora rischia il carcere

Ragazza fa sesso con il suo pitbull e riprende tutto col il telefonino

Jenna Driscoll è una ragazza australiana fermata e perquisita perchè sospettata di spacciare droga. Ma dalla perquisizione è venuto a galla qualcosa di osceno. La polizia quando ha analizzato il cellulare della giovane, in cerca di qualche indizio che collegasse la sospettata al mondo dello spaccio, ha scoperto dei video hard che ritraevano la Driscoll mentre aveva rapporti sessuali con un pitbull.

I filmati dell'orrore sarebbero ben tre e risalirebbero, come riporta The Sun, all'ottobre 2014. "È una cosa abominevole, non è qualcosa che vediamo spesso - ha commentato Mark Towend, della Protezione animali australiana -. Faremo tutto il possibile per aiutare il cane vittima di questi abusi". Ha precisato al tabloid inglese. Ora la 28enne sarà processata.

Commenti