Autista reagisce a tre ragazzi e viene licenziato

Non aveva riferito di aver dato una testata a uno degli aggressori

Autista reagisce a tre ragazzi e viene licenziato

Reazione esagerata a un’aggressione e viene licenziato dalla sua azienda, Autoguide, che si occupa del trasporto pubblico a Pavia e provincia. E’ successo a Pavia, nel quartiere Vallone. L’autista, un 57enne, ha reagito quando è stato aggredito da tre ragazzi privi di biglietto per prendere il bus. L’uomo ha poi sporto denuncia, ma dai filmati delle telecamere di sorveglianza non risulterebbe evidente nessuna aggressione subita da parte dell’autista. Mentre sarebbe ben visibile la testata con la quale l’uomo avrebbe colpito uno dei presunti aggressori, senza informare l’azienda.

Per questo motivo Autoguide ha deciso di licenziare il dipendente. Secondo l’azienda “dalle immagini non risulta che abbia subito alcuna aggressione”. “Situazione inaudita” ha subito risposto la Cgil impugnando il provvedimento. Quanto accaduto risalirebbe allo scorso 9 aprile. Massimo Colognese di Cgil spiega come il filmato delle telecamere non sia mai stato visionato dal sindacato, nonostante la richiesta sia stata presentata. “Assurdo che l’azienda abbia avviato le procedure di licenziamento senza aver dato la possibilità alla controparte e al sindacato di visionare le immagini” ha spiegato Colognese, aggiungendo poi che il video in questione “non potrebbe esser usato per azioni disciplinari, secondo la normativa vigente”.

Situazione diversa ma per certi versi simile era accaduta il 23 settembre 2017 quando un capotreno era stato aggredito durante un normale controllo da un passeggero privo di biglietto. Oltre a non avere il biglietto, l'uomo aveva anche rubato il Pos e il palmare al controllore. In quella'occasione il capotreno aveva morso al braccio il viaggiatore e Trenord aveva deciso di licenziarlo con la seguente spiegazione: "l'atteggiamento non è rispondente alle mansioni proprie della sua figura professionale e dell'Azienda che Lei comunque rappresenta mentre indossa l'uniforme aziendale ed esercita funzioni di incaricato di pubblico servizio per conto di Trenord".

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti