Renziani e comunisti: "Limite alla ricchezza"

Ed è polemica sulle parole della Bellanova

Chissà se Nanni Moretti sente finalmente soddisfatta la celebre richiesta: «D'Alema, dì una cosa di sinistra». L'ex premier con i baffi non è più nel partitone della sinistra. La sinistra non ha più un partitone. Ma ora che pure Renzi se n'è andato, il Pd si sente libero di seguire il consiglio. Perfino il moderato Andrea Orlando pare Trotsky: «È il momento di rimettere al centro il bisogno di cambiare la forma del capitalismo». L'assemblea del Pd a Bologna è in cerca di una nuova frontiera, un collante ideale oltre all'antisalvinismo, che eviti il lento sbiadimento del partito, palesemente non più capace di accendere i cuori. In assenza di una visione, non si trova di meglio che ributtarsi su una forma aggiornata della vecchia e rassicurante diffidenza per la libertà d'impresa. Orlando rinnega le scelte degli anni Novanta, l'entusiasmo per la Terza via clintoniana, Landini critica il Jobs act e un «trentennio di politiche neoliberiste». Nessuno ricorda che quel cambio di narrazione non arrivò per caso, ma fu figlio del crollo del Muro di Berlino, un evento così epocale da rendere impossibile continuare a fingere di ignorare il fallimento del comunismo. Il problema è che, alla fine, anche la svolta della Bolognina è stata vissuta da molti come un espediente tattico, un necessario sacrificio per rifarsi il look dopo uno spiacevole incidente della Storia. Senza mai ammettere che in passato, e per decenni, si era preso un colossale abbaglio. Macché, quello non era mica vero comunismo. Ovviamente Orlando non c'entra con i soviet. Ma lui e Landini dimenticano che il «trentennio neoliberista» ha portato prosperità a zone del mondo che mai l'avevano conosciuta e che in Italia c'è un cattivo Stato, ma di certo non c'è poco Stato: non sono le riforme liberali a frenare il Paese, ma la loro incompiutezza. E così, mentre il New York Times celebra il modello capitalista svizzero, scoprendo che è più efficiente ed equo di quello scandinavo, qui si continua a guardare con sospetto chi fa impresa, come se ci fosse un altro modo di produrre ricchezza. E non è mica solo una tendenza di casa Pd. Il fenomeno Cinque stelle, al di là del folklore antiturbocapitalista di Diego Fusaro, ha consacrato l'illusione della «decrescita felice» declinata in una lunga serie di battaglie inutili contro Ilva, Tav, Tap, Olimpiadi. Tutte tradotte, bene che vada, in tempo perso per il Paese, nel grande spreco inefficiente del reddito di cittadinanza e in una fuga di aziende dall'Italia, mentre una ingenua norma contro le delocalizzazioni giace inapplicata. E la sinistra liberale? Carlo Calenda fa mea culpa perché «per 30 anni ho ripetuto le cazzate del liberismo». E tra i renziani Teresa Bellanova, denunciando il caporalato, usa un'espressione sconcertante: «A un imprenditore non può essere consentito guadagnare fino all'inverosimile». Davvero ministro? Magari mettiamo per tutti un tetto massimo di 780 euro? Il campo liberale non sta bene, ma quello progressista è intrappolato in un sogno ricorrente. Che purtroppo è un incubo per tutta l'Italia.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di alejob

alejob

Lun, 18/11/2019 - 17:25

Sono fatti su misura per la Sinistra. Guardando la ex ministra Trenta, possiede già una casa, ma ne vuole ancora una e possibilmente grande, a zero spese. Il detto COMUNISTA è il seguente. (QUESTO E' MIO, AL TUO CI PENSO IO) Semplice No.

fjrt1

Lun, 18/11/2019 - 17:36

Il comunista Rizzo, alla 7, qualche giorno fa, ha affermato che le nuove tecnologie portano sempre più alla riduzione del personale che lavora, per cui solo ritornando al socialismo del secolo scorso sarà possibile trovare lavoro per tutti. Immaginiamo per un momento di eliminare tutte le macchine agricole dalle campagne e che si usi la vanga al posto dell'aratro, milioni di contadini troverebbero lavoro nell'agricoltura. Rimane un solo problema, il lavoro prodotto dal contadino non sarebbe sufficiente al suo sostentamento. Già nei secoli scorsi l'industrializzazione ha portato molteplici proteste da parte del mondo operaio perché le macchine sostituivono la manodopera. La storia ha già dato la sua risposta. Fermare il progresso vuol dire fare morire il pianeta.

PassatorCorteseFVG

Lun, 18/11/2019 - 17:55

é cosa buona e giusta garantire a tutti un lavoro, la sanita,la scuola , i vari servizi ed un stipendio minimo per poter vivere, poi bisogna rendere ognuno di noi libero di agire (nel rispetto della legge) come meglio crede, questo genera ricchezza individuale? bene non vedo niente di male, il male é limitare la liberta di impresa, la storia insegna che l"economia pianificata (comunismo) ha fallito, questi illuminati signori , a 30 anni dalla caduta del muro non l" hanno ancora capito? credo di no, come possono costoro governare un paese? la mancanza di cultura storica ed economica provoca solo regresso sia sociale che economico. ciao a tutti.

cir

Lun, 18/11/2019 - 18:00

fjrt1 Lun, 18/11/2019 - 17:36 : Rizzo ha perfettamente ragione, il non riconoscerlo significa fare lo struzzo.

Ritratto di contdjbabi

contdjbabi

Lun, 18/11/2019 - 18:02

Stanno pensando di isolarci dal resto del mondo, un piccolo mondo neosovietico, ma con nuovi italiani che nessuno sa come mantenere, magari con i risparmi rimasti nelle banche. Chi vuol essere lieto sia, di doman non v'é certezza ....

Ritratto di navigatore

navigatore

Lun, 18/11/2019 - 18:14

che cominci Lei da supposta bracciante a condividere il suo stipendio con gli operai dell' ILVA:::la natura insegna con l' esempio e non con le parole,che il vento porta via

Ritratto di jasper

jasper

Lun, 18/11/2019 - 18:16

COMINCIAMO A RIDURRE A METÀ DELLA METÁ GLI STIPENDI DI QUESTI TIZI.

Ritratto di jasper

jasper

Lun, 18/11/2019 - 18:19

Intanto Rizzo dovrebbe dare l'esempio andando a zappare che gli farebbe tanto bene visto il lardo e il grasso che si porta dietro che sembra una maiale da porchetta.

Cheyenne

Lun, 18/11/2019 - 18:19

PRIMA CI LIBERIAMO DI QUESTI COMUNISTI PAZZOIDI PRIMA L'ITALIA SI RISOLLEVERA'

CarlSchmidt

Lun, 18/11/2019 - 18:26

L' Italia è governata da nostalgici di ricette politiche che hanno fallito. Il problema centrale oggi è creare ricchezza permettendo a chi sa farla di agire. Solo in questo modo si potrà distribuire benessere e non miseria! Il fallimento del comunismo non ha insegnato niente a certi personaggi che sono dei miracolati da manovre politiche tutte italiane.

cir

Lun, 18/11/2019 - 18:31

PassatorCorteseFVG : veramente la storia insegna che l' impresa privata SE non opportunamemte messa in riga e canalizzata verso il benessere della societa', e' come un tumore che distrugge tutto quello che lo circonda , fino a marcire nello suo stesso egoismo , per rinascere periodicamente dalle sue stesse spore ammalate gia' infette fin dall' inizio. E' il progetto che e' errato , com la natura che si nutre di se stessa senza pieta'.

Giampaolo Ferrari

Lun, 18/11/2019 - 18:36

Perche non li mettiamo tutti all'Ilva di Taranto a dirigere la baracca,Landini compreso che la sa tanto lunga .SE NON RIESCONO A MANDARLA AVANTI SI POSSONO APPENDERE COME I PANNI AD ASCIUGARE e ci liberiamo una volta per tutte.

unosolo

Lun, 18/11/2019 - 18:47

cominciate ad abbassarvi stipendi e rimborsi , lasciate lo stipendio dei portaborse al popolo , lasciate i palazzi per la politica e andate nei capannoni a fare le riunioni , siete pericolosi per la nostra Nazione fondata sul lavoro non sul parassitario , la vanga e la zappa , mancano le braccia alla madre terra , coraggio uscite dalla politica sporca ,,,

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 18/11/2019 - 18:56

e perchè mai? se cosi fosse, zuckenberg non sarebbe diventato nemmeno amministratore delegato di facebook, oppure bill gates, o persino lo stesso silvio berlusconi, che ha costruito milano 2, e fondato le 3 reti televisive.... ma scherziamo? e poi se uno vince al superenalotto, si deve limitare? :-) ma allora siete stupidi, babbei comunisti grulli !!!

Ritratto di Giusto1910R

Giusto1910R

Lun, 18/11/2019 - 19:00

Glielo ha suggerito il miliardario Soros?

lawless

Lun, 18/11/2019 - 19:03

non mi ritengo uomo di sinistra ma un limite alla ricchezza è sacrosanto. Non è pensabile che un privato possa avere più disponibilità di un paese. Se ad esempio soros può stravolgere i governi la sua forza deriva proprio dalla disponibilità finanziaria capace di influenzare anche il più incorruttibile dei governanti!

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Lun, 18/11/2019 - 19:08

24 MILIARDARI POSSIEDONO LE RICCHEZZE POSSEDUTE DA 3.800.000.000 DI PERSONE...senza parole!

milano1954

Lun, 18/11/2019 - 19:09

Ma questi non sono i compagni di merenda della signora Carfagna, quella che non perde occasione per aggredire Salvini e ingiuriare chi vota Lega?

leopard73

Lun, 18/11/2019 - 19:19

I komunisti fanno presto a fare le divisioni! QUELLO CHE E TUO E MIO QUELLO CHE E MIO NON E TUO operazione compiuta fatta da un branco di mascalzoni.

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 18/11/2019 - 19:25

Chi é ricco paghi le tasse: più sei ricco più tasse devi pagare. Anche se sei un comunista.

ilrompiballe

Lun, 18/11/2019 - 19:27

cir : anche Rizzo appartiene ormai alla categoria dei nostalgici. Il mondo cambia e non torna indietro, perché a furia di guardare indietro si va a sbattere.

baronemanfredri...

Lun, 18/11/2019 - 19:30

IO NON SONO RICCO MA SE UNO HA SOLDI CON ONESTA' NON DEVE ESSERE PRIVATO, SE UNO E' POVERO E' GIUSTO E' SACROSANTO AIUTARLO.

baronemanfredri...

Lun, 18/11/2019 - 19:31

FISICAMENTE QUESTA NON MI PARE POVERA.

baronemanfredri...

Lun, 18/11/2019 - 19:32

PENSA PIUTTOSTO A DIMAGRIRE CON QUEL GRASSO O TRIPPA CHE TI RITROVI PER LO MENO HA UN DIABETE DA SPAVENTO.

milano1954

Lun, 18/11/2019 - 19:37

Ma questi non sono i compagni di merenda della signora Carfagna, quella che non perde occasione per aggredire Salvini e ingiuriare chi vota Lega?cosa pensa di questi deliri FI?

Ritratto di Thorfigliodiodino

Thorfigliodiodino

Lun, 18/11/2019 - 19:40

E allora datevi da fare coi Benetton, gli Agnelli, i preti del vaticano, i De Benedetti e i Prodi con la loro merdosa NOMISMA.

Ritratto di Arduino2009

Arduino2009

Lun, 18/11/2019 - 19:41

Perché non vanno a farsi un bagno con una pietra al collo ???? Di certo staremmo meglio.

sparviero51

Lun, 18/11/2019 - 19:48

SE FOSSERO MENO "00" ,IMPAREREBBERO DAI LORO CUGINETTI CINESI COME SI SOPRAVVIVE AL COMUNISMO DIVENTANDO ANCHE RICCHI !!!

Una-mattina-mi-...

Lun, 18/11/2019 - 19:57

PRIMA DELLA RICCHEZZA, PERO', VANNO LIMITATI I COMUNISTI, ANCHE SE, DI LORO, MENTALMENTE SONO GIA' GRANDEMENTE LIMITATI. TRATTASI DI LEOPARDIANA NATURA MATRIGNA...

Ettore41

Lun, 18/11/2019 - 20:10

Si stanno facendo del male da soli. Verranno estinti, come i dinosauri.

cir

Lun, 18/11/2019 - 20:17

ilrompiballe Lun, 18/11/2019 - 19:27 cosa ci vedi di nostalgico ? il Mondo da come lo dici tu va avanti anche senza gli uomini . Sai me lo dice il MON VISO che ho davanti tutti i giorni quando apro le finestre di casa. Lui e' il mondo , Lui ride di noi che non sappiamo vivere il giorno perche' pensiamo al domani e non prendiamo esempio dagli errori di ieri.. anche le farfalle che nascono a mattino credono di avere il mondo a loro disposizione e al loro servizio , ma non sanno che alla sera moriranno.. Il mondo non cambia , siamo noi che crediamo di poterlo manipolare ..quello che si chiama progreggo e' solo un parametro , il P.I.L , che ha nulla che vedere con il F.I.U , ovvero la felicita' interna umana.

Italianocattolico2

Lun, 18/11/2019 - 20:18

Massa di ipocriti e bugiardi. Chiedete a Renzi dove ha preso i soldi per la villa sul Viale dei Colli. Chiedete a sala dove ha preso i soldi per la casa a Saint Moritz. Chiedete a D'Alema dove ha preso i soldi per le aziende agricole e per i vari palazzi. Ovviamente sono tutti fascisti razzisti di destra, come questa "bellavecchia" crapulona ed incapace di fare una "O" con un bicchiere ma bravissima a sputare veleno. Si vede come i comunisti come lei hanno ridotto la Puglia e come la stanno affossando assieme ai loro soci 5 Stelle. Ma stia zitta e vada a cuccia assieme ai suoi caporali trafficante di esseri umani !!

cir

Lun, 18/11/2019 - 20:27

mortimermouse Lun, 18/11/2019 - 18:56 : niente da fare , sei affetto da berluskonite acuta con forti tendenze al peggioramento , unica cura possibile, sei mesi di Siberia a cantar le lodi Stalin e Lenin.

vince50

Lun, 18/11/2019 - 20:55

Se non accadrà nulla per farli sparire con la forza,10/20anni e ci sotterreranno tutti.Questo sistema va abbattuto,però purtroppo con la forza.

d'annunzianof

Lun, 18/11/2019 - 21:07

Tipico delle dittature ottuse dei microcefali, opprimere invece di incentivare, sopprimere invece di creare opportunita`. Ma d'altronde con ministri con la terza media la scolarizzazione e quindi l'itelligenza non se la possono creare

oracolodidelfo

Lun, 18/11/2019 - 21:13

Ministra Bellanova, avrei preferito sentirle dire che è "la povertà a dover essere eliminata" Visto che vuol limitare la ricchezza....ha pensato di iniziare dalla Trenta?

Ritratto di asimon

asimon

Lun, 18/11/2019 - 21:56

"Limite alla ricchezza": bene, cominciamo dai politici di sinistra e loro leccapiedi

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Lun, 18/11/2019 - 22:09

24 MILIARDARI POSSIEDONO LE RICCHEZZE POSSEDUTE DA 3.800.000.000 DI PERSONE...senza parole! Anzi no, con parole io posso anche non essere contraria al fatto che qualcuno sia strariccho ma la domanda e' come lo e' diventato? Quanto ha pagato, paga le persone che lavorano per lui? gli ambienti di lavoro sono salubri? rispetta le norme ambientali? Paga le tasse? Ferie? Orari di lavoro? Ecc

Tuthankamon

Lun, 18/11/2019 - 22:38

Questi sono peggio dei pasdaran di Khomeini e dei talebani! Stanno sorpassando i giacobini a tutta velocità!

ex d.c.

Lun, 18/11/2019 - 23:01

Il M5S ha raccolto i voti dei comunisti non più rappresentati da un PC democratizzato. Stanno cercando di recuperarli

GPTalamo

Mar, 19/11/2019 - 00:24

Io sono anticomunista, pero' concordo, almeno in parte. Non e' giusto che un singolo individuo possa guadagnare 1 milione di euro al mese e altri muoiono di fame, a prescindere dai meriti dell'individuo. Situazioni in cui ci sono persone che "giocano" con i redditi di uno stato intero, come Soros, dovrebbero essere messe fuorilegge. Penso che ci dovrebbe essere un limite al capitalismo, e un milione di euro al mese potrebbe essere un esempio di limite imposto dallo stato.

Popi46

Mar, 19/11/2019 - 06:37

E chi decide a quale altezza deve essere posta l’asticella del limite? Questa rotondona? Allora dia il buon esempio, si dia un limite lei quando si siede attovagliata, fa bene alla salute

GiacomoP

Mar, 19/11/2019 - 07:37

"A un imprenditore non può,essere consentito di guadagnare all'inverosimile"... e dategli uno stipendio!! La signora ha dei problemi seri...

titina

Mar, 19/11/2019 - 08:10

Allora la meritocrazia non esiste.

lucianissimo

Mar, 19/11/2019 - 08:13

Dovrebbero inventare un apparecchietto che, posto sulla testa, blocchi ogni scemenza prima di poterla pronunciare. Solo così potremo dire di essere davvero liberi.

mp81ss

Mar, 19/11/2019 - 10:41

Finalmente un'articolo sull'ideologia, che bei tempi, nostalgia di destra e sinistra