Storia di Ileana, da carabiniere a suora

La conversione della giovane donna dopo un viaggio al santuario di Medjugorje

Storia di Ileana, da carabiniere a suora

Prima una scelta poi un'altra. Così una giovane 26enne militare dell'Arma ha deciso di rinunciare alla divisa per diventare suora. Lei si chiama Ileana Siciliani. Ironia della sorte era in servizio proprio presso il comando provinciale di Caltanissetta, in Sicilia.
Ma d'ora in avanti farà parte delle missionarie della Divina Rivelazione. La Siciliani inizia ora il percorso per prendere i voti. Tra due o tre anni ci sarà la consacrazione religiosa. Ma come mai questa decisione di vita? La "chiamata" è arrivata dopo un viaggio a Medjugorje ad agosto dello scorso anno. Dopo la visita al santuario della Madonna in Bosnia meta di un sempre intenso pellegrinaggio religioso, Ilenia Siciliani ha deciso, tornando in Italia, di girare tutta la Sicilia per visitare le chiese dell’isola raggiungendole con la sua moto. A Medjugorie Ilaria ha incontrato alcune suore con le quali è rimasta in contatto. È maturata così la decisione di cambiar vita.

Ora la ragazza si trova in un convento a Roma e nel suo ultimo giorno di lavoro i colleghi, in suo onore, hanno organizzato una celebrazione religiosa nella parrocchia Regina Pacis di Caltanissetta. Una scelta forte quella di Ilaria che rimarrà sempre al servizio dei più deboli seppur in vesti diverse (è proprio il caso di dire).
Ma non è l'unica donna che ha deciso di prendere i voti e cambiar vita negli ultimi tempi. Come si legge su Avvenire è interessante anche la storia di suor Martina Purdy. Prima giornalista della Bbc, corrispondente politica da Belfast, oggi suora. "Ero diventata giornalista per cercare la verità. Ora sono innamorata di Gesù, che è la Verità" ha dichiarato la religiosa al giornalista Guido Mocellin di Avvenire.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti