Arriva il maltempo: temporali e grandine nel fine settimana

Previsti temporali e grandinate nel fine settimana su molte zone d'Italia. Temperature miti ma non troppo alte

Improvvisi temporali e grandinate caratterizzeranno il prossimo week-end. Le temperature, molto calde durante tutta la settimana ormai passata, saranno più miti e soprattutto non si avrà più un clima particolarmente afoso. Le zone maggiormente colpite saranno quelle montuose, dove si potranno manifestare temporali anche violenti accompagnati da notevoli grandinate. A Nord il caldo africano lascerà spazio a correnti di aria fresca nord-atlantica, con venti forti.

Come previsto dagli esperti del sito ilmeteo.it, già nella mattinata di sabato 24 agosto si potranno verificare temporali intensi sulla Pianura Padana, in particolar modo su Veneto, Romagna e mantovano. Invece le zone di Alpi, Appennini, Toscana, Umbria, Lazio, Abruzzo, Sardegna, il Gargano e la parte nord della Trinacria, potranno essere interessate da forte maltempo con temporali grande intensità tra il pomeriggio e la sera. A Firenze e a Napoli le temperature non supereranno i 33°C, mentre nel resto del Paese saranno leggermente sopra la media stagionale.

Domenica 25 agosto le temperature saranno miti ma non eccessivamente alte, solo di poco superiori ai valori di fine agosto. In alcune zone, come Campania e Puglia, la mancanza di fenomeni temporaleschi potrebbe portare a un innalzamento delle temperature e far arrivare il termometro anche vicino ai 35°C. Gli esperti meteo avvisano inoltre che dei temporali potranno manifestarsi nel pomeriggio su Alpi lombarde e Triveneto. Più diffusamente su Appennino centrale, meridionale,in Toscana e sulle zone interne di Sardegna e Sicilia. I mari saranno calmi, a eccezione dell’Adriatico in mattinata, soprattutto sulla Romagna, che però andranno ad attenuarsi nelle ore centrali del pomeriggio. Nel Salento invece le acque saranno agitate per tutta la giornata di domenica.