"L'obbligo vaccini è giustificato". La Consulta boccia il Veneto

La Corte difende il decreto. "La copertura dei vaccini continua a scendere"

"L'obbligo vaccini è giustificato". La Consulta boccia il Veneto

Non c'è nulla di illegittimo nel costringere i cittadini a usare i vaccini. La pensano così i giudici della Consulta, che oggi sono arrivati a sentenza dopo il ricorso della Regione Veneto, chiarendo che "il passaggio da una strategia basata sulla persuasione" al nuovo sistema è giustificato dal fatto che stiamo assistendo a "un progressivo calo delle coperture vaccinali".

La Corte ha così detto no a chi aveva impugnato il decreto del governo. "La nostra scelta non mette in dubbio l'importanza e l'utilità dei vaccini - aveva spiegato Zaia in un video pubblicato sulla sua pagina Facebook - ma questo decreto va addirittura oltre l'obbligatorietà, con misure coercitive". Il governatore aveva poi aggiunto che in discussione non c'era l'utilità o meno del vaccinarsi, ma piuttosto il contenuto della misura decisa a Roma.

Sulla posizione era intervenuto anche il governatore lombardo Roberto Maroni, dicendo di "condividere personalmente" il ricorso e facendo anche notare come la copertura vaccinale dei nati nel 2013 avesse in Lombardia percentuali pari a circa il 94 per cento.

Un decreto che invece la Corte difende, specificando che "riduce sensibilmente le sanzioni amministrative pecuniarie" e che comunque "l'incontro tra le famiglie e le autorità sanitarie" viene prima dell'obbligo. Ma anche che la competenza sulla questione non è delle Regioni, quanto piuttosto dello Stato. Qualora non avvenisse la vaccinazione - ricorda poi - questo non esclude i minori dalla scuola, con la possibilità invece di inserirli "in classi in cui gli altri alunni sono vaccinati".

I vaccini obbligatori

Profilassi obbligatoria, dunque, dagli zero ai 16 anni e per i minori stranieri non accompagnati per anti-polio, anti-difterite, anti-tetanica, anti-epatite B, anti-pertosse, anti-Haemophilus influenzae tipo b, anti-morbillo, anti-rosolia, anti-parotite, anti-varicella, anti-meningococcica B e C, anti-pneumococcica, anti-rotavirus.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti