Cronache

Vicenza, polemica a scuola: alunni a lezione al poligono

Il consigliere veneto del Pd Andrea Zanoni ha denunciato che nell'istituto commerciale Almerico da Schio diverse classi sono state portate a lezione al poligono di tiro

Vicenza, polemica a scuola: alunni a lezione al poligono

È bufera su un istituto tecnico di Vicenza. La scuola tra le sua attività formative ha permesso agli alunni - molti minorenni - di praticare il tiro a segno portandoli al poligono di tiro. A denunciare il fatto è il consigliere veneto del Pd Andrea Zanoni, avvertito dalla madre di uno studente.

La denuncia

La signora che ha denunciato l'accaduto è stata intervistata dall'Ansa e ha spiegato che "almeno due classi prime" dell'istituto commerciale Almerico da Schio sono state portate al poligono ben quattro volte. La donna ha sottolineato che l'ultima visita al tiro a segno era valida come voto per la materia di scienze motorie.

Inoltre la mamma dello studente ha dichiarato: "Ero assolutamente contraria che mio figlio partecipasse ma non potevo rischiare che avesse un brutto voto in pagella", come riportato da

shtml" target="_blank" data-ga4-click-event-target="external" rel="noopener">TgCom24.

Commenti